3 itinerari per visitare Tirana

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Primavera ed estate sono le stagioni migliori per poter organizzare una vacanza. Perché dunque non scegliere un luogo suggestivo e particolare? Tra gli itinerari da scegliere c'è sicuramente quello che riguarda i Balcani e l'Albania. Una meta magari non considerata da molti, ma che può dare moltissime soddisfazioni è infatti Tirana. Capitale e città più grande dell'Albania, essa negli ultimi anni è protagonista di una crescita economica e urbanistica. La sua posizione centrale e la sua storia la rendono una delle città europee più belle. Numerose sono le soluzioni di viaggio e i luoghi da visitare. Questa guida sarà utile per avere alcuni spunti e trovare la soluzione maggiormente adatta alle esigenze di tutti. Ecco dunque 3 itinerari per visitare Tirana.

25

Occorrente

  • Una guida per il viaggio
35

Il modo più semplice per raggiungere la città di Tirana è sicuramente viaggiare in aereo. L'aeroporto Internazionale di Tirana, il Tirana Nene Tereza si collega abbastanza bene con il centro cittadino,. Unica nota negativa è che non esiste un treno che dall'aeroporto arrivi al centro città. Esiste infatti una sola linea ferroviaria longitudinale. Giunti all'aeroporto quindi si potrà però raggiungere il centro i due modi: in taxi o in auto. Per quanto riguarda i taxi, essi non sono in genere molto cari. Dunque si presentano come scelta ideale per gli spostamenti. La seconda opzione è affittare un'auto. In questo caso sarà più semplice muoversi durante tutto il soggiorno. Per affittare l'auto è necessaria naturalmente una patente internazionale. Per avere ulteriori informazioni sui voli internazionali da e per l'aeroporto di Tirana sarà sufficiente collegarsi al sito internet www.tirana-airport.com.

45

Per chi ama partire in auto o in camper, allora potrà scegliere di imbarcare il proprio mezzo di trasporto. In questo caso potrà raggiungere uno dei due porti più importanti dell'Albania, ossia Valona o Durazzo. Da questo punto in poi si potrà raggiungere autonomamente con il proprio mezzo il centro di Tirana. I porti più importanti da cui partono le navi per l'Albania sono quello di Brindisi, quello di Bari ed infine quello di Ancona, che però non ha molti collegamenti giornalieri. Prenotando con largo anticipo oppure in periodi non di alta stagione, il prezzo per l'imbarco sarà sicuramente ottimo.

Continua la lettura
55

Un'ultimo itinerario per raggiungere l'Albania e la città di Tirana, può essere via terra. Scelta di viaggio più comoda per chi vive al Nord, ma sicuramente molto stancante. È adatto solo per coloro che vogliono vivere una vera avventura 'on the road'. In questo caso si avrà la possibilità di visitare molti luoghi durante tutto il percorso. In auto infatti si potranno percorrere tutti i Balcani. Da Trieste ad esempio, si potrà raggiungere l'Albania attraversando la Slovenia, la Croazia e poi scendendo sempre più a sud, passando per la Bosnia ed il Montenegro. Sicuramente la rete stradale non sarà delle migliori. Dunque questo tipo di itinerario è ideale soprattutto per coloro che vorranno vivere un'esperienza affascinante e avranno molti giorni a disposizione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Tirana in 3 giorni

Tirana la capitale del Paese delle Aquile, situata al centro nord dell'Albania gode di un clima pungente in inverno e afoso d'estate ma mantiene il fascino sia primaverile che autunnale. Tirana ha un Aeroporto a Rinas moderno e ben collegato con le principali...
Europa

Come visitare Tirana in un weekend

Tirana è la capitale dell'Albania. La storia di questa città è millenaria e vanta di un cospicuo numero di chiese e monumenti molto antichi. I suoi abitanti adesso sono all'incirca 811.649. Anche se non può essere chiamata propriamente una zona turistica,...
Europa

Tirana: cosa vedere

Se stiamo pensando di intraprendere un viaggio verso una particolare città che abbiamo intenzione di visitare, per prima cosa dovremo organizzare nel miglior modo possibile la nostra vacanza in modo da evitare possibili imprevisti ed inutili perdite...
Europa

Albania: usanze e costumi

Attraversata nei secoli da Illiri, Romani e Greci, l'Albania ha sempre lottato arduamente per la difesa della propria libertà e delle proprie tradizioni. Anche se queste civiltà hanno lasciato numerose testimonianze della loro presenza, il popolo albanese...
Europa

Albania: cosa visitare

L'Albania è una splendida Nazione che si trova nell'Europa dell'Est, frutto di un processo di disintegrazione dell'ex Unione Sovietica. Sicuramente è uno Stato che ne ha viste di cotte e di crude: ha vissuto periodi molto difficili a causa della guerra...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'Albania

L’Albania è uno stato dell’ Europa sud-orientale, che si affaccia sul mar Adriatico e sullo Ionio e dista 80 km dall'Italia. E’ un paese ricco di storia, grazie alla quale si è aperto il processo per risalire alla storia europea, potendo così...
Europa

Come visitare la città di Pogradec in Albania

Pogradec è un grazioso villaggio che si trova nella parte meridionale dell'Albania al confine con la Macedonia; la cittadina si affaccia sul lago Oher. In questo luogo si hanno tantissime attrazioni culturali e naturali che danno la possibilità al turista...
Europa

Come e perché visitare Durazzo in Albania

Una vacanza in Albania, perché no? Ci sono alcuni luoghi in Europa che sono meno gettonati di altri e davvero non se ne capisce il motivo. Tra questi vi è sicuramente l'Albania, che invece è un paese tutto da scoprire e offre moltissime attrazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.