5 bellezze da vedere a Barcellona

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se state pensando di organizzare un viaggio in Spagna, e nello specifico a Barcellona, avete fatto un ottima scelta. Questa fantastica città ha moltissimo da offrire sia dal punto di vista artistico che da quello gastronomico. Amerete camminare per le strade e sentire i profumi e stare a contatto con gli abitanti del luogo. Ecco una lista delle 5 bellezze da vedere a Barcellona.

26

Sagrada Familia

La Sagrada Familia è il punto di riferimento di Barcellona. Questa basilica è il simbolo della creatività di Antoni Gaudì, il quale impegnò tutte le sue energie nella realizzazione del progetto che ad oggi rimane ancore incompleto. I lavori iniziano nel 1882, ma solo l'anno dopo, nel 1883 Gaudì prenderà parte alla realizzazione curando ogni minimo particolare. Meravigliosa è la Facciata della Natività, realizzata con lo scopo di rievocare la nascita di Gesù. Degni di attenzione sono poi la Facciata della Gloria e la Facciata della Passione. Per evitare la fila e godervi al meglio questo spettacolo potete anche acquistare i biglietti online, stampare la ricevuta e presentarvi allo sportello!

36

Casa Batlló

Altra meraviglia dell'architetto Antoni Gaudì, Casa Batlló. La costruzione, che è una delle più visitate dell'intero territorio, venne realizzata a partire dal 1906 e completamente stravolta rispetto al primo progetto. A primo impatto quello che colpisce è l'impressionante facciata decorata dai trencadis, cioè dai mosaici catalani. Da notare i piccoli dettagli come le maniglie, i campanelli e le porte che sono stati perfezionati dall'artista. Insomma, chi è appassionato del Modernismo non resterà insoddisfatto. Anche qui è possibile acquistare i biglietti online per non perder tempo.

Continua la lettura
46

Parc Güell

Situato sulla collina El Carmel, questo parco-giardino è ancora una volta frutto dell'estro creativo di Antoni Gaudì. Per la realizzazione del parco furono utilizzati dall'architetto dei mosaici che al suo interno contenevano pezzi di vetro e ceramiche. È proprio questa combinazione di elementi ad incantare i turisti che si ritrovano in una sorta di mondo incantato pieno di colori. Bellissimi i colonnati all'interno della struttura e i particolari sui soffitti e sulle terrazze. Celebre è la salamandra decorata con i mosaici che si trova all'ingresso del parco.

56

La Boqueria

Spostandoci dall'architettonico al gastronomico, non può passare inosservato il caratteristico mercato spagnolo. Situato sulla Rambla, la famosissima via principale di Barcellona, è ad oggi il più grande mercato dell'intera Catalogna. I colori e i profumi vi avvolgeranno, vi stregheranno e non potrete resistere alle delizie che vi troverete davanti. Il prosciutto appena tagliato, i frullati freschi, le caramelle, i churros caldi, sono solo poche delle cose da gustare. La caratteristica principale è la qualità dei prodotti. Imperdibile!

66

Tibidabo

Se siete pieni di energie e in cerca di divertimento, allora dovete visitare la collina Tibidabo. Una volta raggiunta la collina, la vista su Barcellona è incredibile. Troverete una chiesa conosciuta come Tempio Espiatorio del Sacro Cuore di Gesù con una bellissima facciata e un parco divertimenti! Il parco è il più antico della Spagna ed è pieno zeppo di attrazioni come le montagne russe e il pauroso castello misterioso!  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare Barcellona low-cost

Barcellona, città frizzante e dinamica, el corazon de la Espana, meta ideale per chi vuole staccare la spina e rifugiarsi qualche giorno nella città della spensieratezza e dei giovani; poiché Barcellona è popolata in maggioranza da young people, ed...
Consigli di Viaggio

Come e dove divertirsi a Barcellona

Barcellona è una delle mete più ambite in Europa. Essa si può paragonare alle stagioni: non è una località ma uno stato d'animo a tutti gli effetti. Con il suo mix di cultura, storia, monumenti (basti pensare alla famosa Sagrada Familia), mare, buona...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare il Camp Nou a Barcellona

Barcellona è una città celeberrima in tutto il mondo. Ha da offrire una grande storia, monumenti memorabili, edifici unici. La sua Sagrada Familia è conosciuta ovunque e i turisti si affollano per vederla. Il folklore di Barcellona è ammiratissimo,...
Consigli di Viaggio

I migliori 10 mercati di Barcellona

Qualsiasi turista di eccezione sogna di voler trascorrere un piacevole weekend alla scoperta di una delle città più belle della Spagna: Barcellona. Tra le tante cose da visitare, come i musei, i luoghi storici, le mostre, le vie principali, non bisogna...
Consigli di Viaggio

Dove mangiare le migliori tapas a Barcellona

In qualsiasi città spagnola andiate, la parola d'ordine è sempre spizzicare! Pan con tomate, patatas bravas, chipirones, croquetas sono solo alcune delle tipiche tapas che potrete ordinare nelle numerose bar taperie di Barcellona. Le tapas sono degli...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere la costa Brava da Barcellona

La Costa Brava è una delle zone turistiche spagnole più ambite dagli europei, in particolare da noi italiani. Essa è estremamente frastagliata e si estende dalla scialba di Blanes fino al confine con la vicina Francia. Se vi trovate a Barcellona durante...
Consigli di Viaggio

Come e perchè visitare la Colonia Guell a Barcellona

Barcellona è, oltre che una delle città più importanti e visitate della Spagna, anche il capoluogo della Catalogna. Qui si concentra infatti un’identità territoriale e etnica del tutto particolare, in quanto comunità autonoma. Seconda solo a Madrid...
Consigli di Viaggio

Come comportarsi in caso di furto di documenti a Barcellona

In questa guida vengono dati importanti consigli e suggerimenti su come comportarsi nel caso in cui si venga derubati dei propri documenti di riconoscimento. Il fenomeno del furto dei documenti, peraltro, è frequentissimo nella città Catalana di Barcellona....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.