5 città estere dove studiare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Che l'Università sia un percorso di studi importante e ormai fondamentale in un'epoca in cui trovare lavoro è sempre più complicato, questo è un dato assodato. Ma seguire un corso universitario ha una valenza che va anche oltre quella culturale, ma che interessa la formazione della persona e della personalità. Conoscere gente nuova, adottare un metodo di studio, riuscire ad organizzarsi per sostenere tutti gli esami nei tempi stabiliti sono nozioni che formeranno un giovane anche nel suo futuro e non soltanto a livello culturale. Ancor più affascinante è seguire un progetto di studio all'estero, come ad esempio quello dell'Erasmus, che mette in contatto milioni di ragazzi da ogni parte d'Europa. Ma quali sono le destinazioni migliori per un percorso universitario all'estero? Ecco 5 città estere dove studiare.

26

Madrid - Spagna

La prima città estera dove studiare e dove migliaia di ragazzi hanno deciso di seguire il progetto Erasmus è Madrid: la capitale spagnola, oltre ad essere molto vicina e ben collegata all'Italia con tantissimi voli giornalieri proposti dalle compagnie low cost, conta tre università tra le migliori di tutta la Spagna: la Complutense, la Autonoma e la Carlos III, che si trova a Getafe, a circa 30 chilometri da Madrid. Strutture all'avanguardia dove studiare sarà quasi un piacere.

36

Berlino - Germania

Tra le città in cui studiare all'estero non si può non citare anche Berlino: la capitale tedesca oltre ad offrire praticamente tutti i corsi di studi, è una città davvero poliedrica dove potrà essere semplice anche trovare opportunità di lavoro e stringere contatti da utilizzare nel futuro.

Continua la lettura
46

Siviglia - Spagna

L'Università di Siviglia è una delle strutture più famose di tutta la Spagna, tant'è che la città andalusa è conosciuta proprio come "città universitaria" per eccellenza. Piccola e vivibile, Siviglia resta nel cuore di ogni studente che la sceglie per il progetto Erasmus o per un percorso di studi. È anche abbastanza economica e quindi perfetta per trascorrere 6-8 mesi tra studio e divertimento.

56

Parigi - Francia

Nella classifica delle città dove studiare non può certo mancare Parigi: la capitale francese è una vera e propria culla della cultura e dell'arte in generale e la sua principale università, la Sorbona, richiama ancora moltissimi studenti da ogni parte d'Europa e del mondo.

66

Bergen - Norvegia

Un'ottima cittadina dove studiare all'estero è Bergen, in Norvegia, che negli ultimi dieci anni ha stretto rapporti con molte università italiane proprio per diventare sede del progetto Erasmus. Gli unici inconvenienti potrebbero essere il freddo e la lingua, ma la maggior parte dei corsi viene erogata in lingua inglese: la formazione è piuttosto rigorosa ma fornisce ottime basi per il proseguimento degli studi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa vedere nella Città del Vaticano

Città del Vaticano, con la sua superficie di 0,44 km quadrati, risulta essere lo Stato Indipendente più piccolo d'Europa. Si tratta di un'enclave in territorio italiano inserita nella città di Roma. Questo Stato pur essendo piccolissimo racchiude in...
Europa

Vivere e studiare a Valencia

Ogni studente desidera almeno una volta nel corso dei propri studi visitare qualche città nuova e passare del tempo studiando proprio in quel luogo. Fortunatamente negli ultimi anni le università hanno messo a disposizione specifici programmi per consentire...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
Europa

Come e perchè visitare la città di Aubagne in Francia

Aubagne è una cittadina posizionata nella Provenza meridionale, a pochi chilometri dalla metropoli di Marsiglia. Essa si affaccia sulla Costa Azzurra, su una magnifica conca naturale e su un meraviglioso mare trasparente. Aubagne non è proprio simile...
Europa

Le migliori città dove festeggiare il capodanno

Sia che manchi un po' di tempo sia che manchino pochi giorni, è sempre bene essere certi della città in cui passare il prossimo Capodanno. Prenotare con largo anticipo vi farà ottenere grossi sconti, tuttavia il più delle volte si finisce per prenotare...
Europa

Come visitare la città di Heilbronn in Germania

Heilbronn è rappresenta una città extracircondariale delle Germania che si trova nel Land del Baden-Württemberg. Collocata sulle rive del fiume Neckar, questa è una località indipendente appartenente al distretto governativo di Stoccarda. HeilBronn...
Europa

Vivere e studiare ad Amsterdam

Amsterdam è una tra le mete più ambite tra quelle europee per vivere e studiare. Un Paese aperto all'accoglienza di diverse etnie, conta sul suo territorio quasi un milione e mezzo di persone di circa 200 nazionalità differenti. La sua storia e il...
Europa

Le 10 migliori città del Nord Europa

L'Europa è sicuramente il continente più amato dalla maggior parte della popolazione mondiale. Le sue città sono molto diverse tra di loro e sono tutte ricche di storia, in quanto le città europee sono state molto presenti durante la prima e la seconda...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.