5 consigli per organizzare un viaggio in Corsica

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le vacanze sono arrivate e voi siete nel panico più totale, perché non avete idea di come organizzare il vostro viaggio di relax e puro divertimento. La destinazione però, è già chiara nella vostra mente: la Corsica, certamente una delle mete più ambite poiché un'isola dalla straordinaria bellezza. Volete qualche consiglio su come organizzare questo fantastico viaggio e non caricarvi di inutile stress? Continuate a leggere questa guida, in cui, scoprirete 5 consigli fondamentali per organizzare un viaggio in Corsica.  

26

Prenotate in bassa stagione

La prima cosa fondamentale da fare è prenotare il vostro viaggio in Corsica. Ma quando? È preferibile farlo nel periodo di bassa stagione. Non solo risparmierete sui costi di hotel e campeggi, ma troverete anche molto meno traffico sulle strade. Quindi, se i vostri impegni personali o di lavoro ve lo permettono, scegliete il mese di Settembre, ad esempio.

36

Scegliete i mezzi di trasporto

Il secondo consiglio da seguire è scegliere efficacemente i mezzi di trasporto con il quale si desidera viaggiare. Dovrete tenere conto, se siete con la vostra famiglia, delle esigenze di ciascuno e trovare il mezzo più comodo per tutti. La Corsica ha quattro aeroporti internazionali: Ajaccio, Figari, Bastia e Calvi. Se considerate questa scelta, ricordate però, che non sempre troverete dei biglietti in partenza dall'Italia a prezzi bassi, quindi se il vostro budget è limitato potete sempre optare per un'alternativa: il traghetto. Oltre ad avere un costo più basso, potete imbarcare il vostro camper o la vostra auto, un un ulteriore vantaggio per voi.

Continua la lettura
46

Alloggiate in punti strategici

Sia che vi spostiate con il camper o andiate a dormire in un hotel, cercate sempre dei punti strategici, dal quale, sarà più semplice spostarvi e visitare le bellezze dell'isola. Considerate le città principali e l'itinerario che volete seguire, munendovi di una mappa per orientarvi. Sarà più facile per voi esplorare e non perdervi nulla!

56

Portate scorte di cibo

Nonostante, ci siano tantissimi ristoranti in cui poter rifocillarvi, è sempre ben consigliato portare delle scorte di cibo con voi. In primis, se non avete la predisposizione verso altri tipi di cucine, rischiereste di rimanere a digiuno. In questo modo, potrete anche risparmiare e, magari, gustare soltanto le specialità tipiche del luogo come: brocciu, civet de sanglier, charcuterie e altri piatti prelibati.

66

Progettate le attività da fare

Un ultimo consiglio che vogliamo darvi è di progettare in anticipo le attività da fare in Corsica. Se avete bambini, potrete portarli in alcuni parco giochi dell'isola o in importanti musei come quello delle tartarughe. Se amate camminare, portate gli scarponi da trekking e farete delle fantastiche escursioni sulle strade montuose. Le attività da fare non mancano, per cui, attrezzatevi come meglio potete e buon divertimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

5 consigli per organizzare un viaggio in Norvegia

Organizzare un viaggio è un lavoro di una certa portata. Specialmente se la meta scelta non è italiana. Il desiderio di visitare una delle altre nazioni europee diverse dalla nostra penisola è forte. I paesi del Nord Europa hanno una indiscutibile...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Madrid

Chi vuole organizzare un viaggio abbastanza economico all'interno di una città europea, può sicuramente scegliere tra le varie opzioni Madrid. Madrid è una città davvero molto particolare, dove è possibile vivere in pieno il folclore spagnolo. Negli...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Praga

La stagione migliore e preferita dalla maggior parte dei viaggiatori è ormai alle porte e sempre più persone si affrettano a prenotare un ottimo viaggio per una delle capitali più caratteristiche e suggestive di tutta l'Europa, la città in questione...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio ad Alicante

Alicante è una vivace città costiera situata nel sud della Spagna, precisamente nella regione di Valencia. Il mare, la vita notturna e i prezzi contenuti rappresentano una ghiotta attrazione per i turisti. Come nel resto del paese iberico, infatti,...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio in Olanda

Vi piacerebbe organizzare un bel tour tra tulipani e mulini a vento, da soli o con i vostri amici? Se la risposta è affermativa, vi consiglio di organizzare un bel viaggio in Olanda. Amsterdam è una bellissima città giovane viva ed affascinante, ma...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Malta

Malta è un'isola davvero meravigliosa, luogo nel quale ogni turista può trovare la sua soddisfazione. Non solo mare stupendo, dunque, ma anche attrattive storiche e monumentali davvero di prim'ordine. Cosa visitare a Malta? Quando andarci? Dove alloggiare?...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Lubiana

Lubiana città capitale della Slovenia è una piccola metropoli molto caratteristica con le sue bellezze naturali, architettoniche e culturali. Per visitare questa stupenda e organizzare un bel viaggio è molto semplice ed economico, infatti Lubiana si...
Europa

5 consigli per organizzare un viaggio a Ibiza

Se avete deciso di visitare la splendida Ibiza, magari di passarvi le vostre vacanze in compagnia della dolce metà o meglio ancora dei vostri amici, non ve ne pentirete. Si tratta di un'isola splendida, con spiagge di sabbia dorata pronte ad accogliervi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.