5 cose che non devi portare mai in vacanza

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La vacanza è sacrosanta. Dev'essere divertente, rilassante, istruttiva. Dev' essere concepita in un modo da dimenticare lo stress accumulato nel tempo e rifarsi di tutto ciò che i nostri propositi hanno scritto nel libro delle attese. Quindi più niente lavoro, studio, gestione dei problemi nel quotidiano, o altro. Per cui bisogna lasciare obbligatoriamente a casa alcune cose. Ecco le cinque cose che non devi portare mai in vacanza.

26

I problemi

Naturalmente, la prima cosa che devi lasciare a casa sono i problemi. Non pensare a ciò che ti è successo negli ultimi giorni, al tuo capo che si è infuriato perché in ufficio sono accaduti alcuni problemi, all'esame che devi dare all'università fra un mese, e neppure a tutto ciò che ti può far stare male. Porta chiusa: in vacanza i vecchi problemi non devono entrare mai!

36

Il computer

In vacanza mai portare il computer. La scusa "do solo un'occhiata veloce alle mail e sbrigo solo due cosette, poi lo lascio", non è assolutamente accettabile. Finirai per farti prendere dalla solita routine quotidiana e accumulerai stress inutile. Quindi il computer si lascia a casa, bisogna assolutamente staccare la spina, ne vale il bene della tua salute!

Continua la lettura
46

L'ipocrisia

Ognuno di noi conosce alcune persone ipocrite. Ecco un'altra cosa da evitare. Perché la tua vacanza sia perfetta, evita compagni di viaggio ipocriti, negativi. L'amica che si lamenta in continuazione, il compagno di viaggio che ti mette in difficoltà, una persona falsa che ti fa arrabbiare ad ogni frase che pronuncia e vuole fare tutto il contrario di ciò che vorresti fare tu. Stanne alla larga, lasciali a casa, la vacanza è un dono prezioso, non dev'essere impoverito da chi non la sa amare.

56

Il malumore

Se qualcosa ultimamente non va nella tua vita non portartelo dietro, il malumore si lascia a casa (e possibilmente si fa mutare in buonumore). I pensieri negativi che rimbombano a martello pneumatico nella tua testa, farebbero in modo di non goderti il periodo di riposo e di divertimento. Inoltre potrebbe capitare che i tuoi compagni di viaggio ti etichettino come musone o asociale. Il malumore quindi non si mette in valigia, per nessun motivo!

66

Troppi abiti

In valigia bisogna mettere un po' di tutto ciò che può servire, ma attenzione a non sovraccaricare il nostro bagaglio. Gli abiti vanno selezionati per il tipo di vacanza che dobbiamo fare. Tutto il guardaroba sarebbe inutile e dannoso, oltretutto, eccessivamente pesante, sia da trasportare, e nei viaggi in aereo, passerebbe il peso standard. Quindi non mettiamo troppi abiti nelle nostre valigie, ma solo ciò che ci necessita veramente, tenendo conto che probabilmente, qualcosa lo acquisteremo in vacanza, o se si sporca lo si può portare in tintoria.
Quindi prepariamo i nostri bagagli con criterio e partiamo, con un sorriso smagliante sulle labbra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Vacanze in bungalow: cosa portare

Tra le tantissime offerte e possibilità per una vacanza indimenticabile il bungalow rappresenta sicuramente una scelta azzeccata per le famiglie o i gruppi numerosi che anche in vacanza ricercano una certa tranquillità e privacy. Il bungalow, che per...
Consigli di Viaggio

Cosa portare sempre in valigia

In qualunque periodo dell'anno ci potremmo sentire stanchi e quindi decidere di andare in vacanza. Ovunque sia la meta scelta è sempre e comunque bellissimo partire e staccare dai vari impegni della vita, concedendoci un po' di relax. L'unica cosa un...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza invernale

In questa guida, semplice e veloce, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che amano viaggiare nel proprio paese o anche fuori, come e cosa fare per organizzare al meglio, ed in modo perfetto e senza incorrere in errori, una vacanza invernale, in modo...
Consigli di Viaggio

Cosa portare in valigia in uno crociera tra i fiordi

Se state pensando di organizzare una vacanza in crociera, una delle mete più interessanti dall'atmosfera magica e spettacolare sono i Fiordi norvegesi, da visitare almeno una volta nella vita. Designati patrimonio dell'UNESCO, si formano naturalmente...
Consigli di Viaggio

5 souvenirs da non portare al ritorno da un viaggio

Viaggiare è bello, ma quando giunge il momento di rientrare, è bene non dimenticarsi di portare un ricordo ai propri cari. Non sempre si riesce a trovare il regalo perfetto per tutti e ciò può portare dei sorrisi finti e imbarazzanti da parte dei...
Consigli di Viaggio

10 cose da portare in campeggio

Ormai ci siamo, l'estate si avvicina e il tuo pensiero fisso è: Vacanze! Quest'anno hai deciso, sarà un'avventura. Gli alberghi non fanno per te, basta respirare cemento. Zaino in spalla, tenda, sacco a pelo e si parte per il campeggio.Una vacanza in...
Consigli di Viaggio

Come preparare la borsa dei medicinali da portare in viaggio

Le vacanze portano con sé allegria, voglia di avventura, di mare, di divertimento... Ma anche timore che possiamo aver bisogno in qualsiasi momento di un medicinale che in casa abbiamo abitualmente, ma che in viaggio è possibile non reperire così facilmente....
Consigli di Viaggio

Cosa portare in campeggio

Per provare un'autentica esperienza in campeggio bisogna cercare di vivere nel modo più spartano possibile, rinunciando a tutto ciò che quotidianamente utilizziamo, ma che non è indispensabile per la propria sopravvivenza. Alcuni oggetti, però, sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.