5 cose da fare a Como in un giorno

Tramite: O2O 05/12/2019
Difficoltà: media
16
Introduzione

La cittadina di Como dispone di attrattive davvero meritevoli di essere visitate. Un ulteriore elemento di positività, per ogni turista, è rappresentato dal fatto che la cittadina è piccola ed accogliente ed è dunque possibile visitarla per intero nel corso di una stessa giornata. Se quindi avete intenzione di visitare Como, ecco 5 imperdibili cose da fare in un solo giorno.

26

Visitare il Duomo

Iniziamo dunque il nostro ideale itinerario comasco. Fin dalla prima tappa, rimarrete stupiti da cotanta bellezza. La Cattedrale di Santa Maria Assunta (il Duomo) è l?edificio religioso più conosciuto della città. Gli architetti e gli operai hanno impiegato più di 400 anni per edificarlo. Il nucleo originario del Duomo di Como era stato costruito nel XIV secolo, sulle fondamenta della chiesa di Santa Maria Maggiore. La struttura rappresenta oggi un osmotico misto di differenti stili. La facciata è in arte gotica, mentre le fiancate sono state costruite secondo i dettami dell'arte rinascimentale. Molto suggestivo è anche l'interno, composto da tre meravigliose navate, divise da pilastri antichissimi e molto preziosi.

36

Entrare nel Palazzo del Broletto

L'ampliamento del Duomo è stato reso possibile anche grazie alla demolizione di una porzione del Palazzo del Broletto. Questa rappresenta l'originaria sede del Municipio di Como. Già in epoca medievale, il brolo era il prato che circondava la città, la zona dentro la quale si svolgevano gran parte delle riunioni comunali e cittadine. Si tratta dunque di un bellissimo edificio civico, all'interno del quale avevano sede tutte le principali funzioni cittadine, come le assemblee e i processi. Assolutamente da non perdere, all'interno del Palazzo del Broletto, anche una visita agli archivi comunali.

Continua la lettura
46

Sostare in Piazza San Fedele

Davvero suggestiva può anche essere la visita alla caratteristica Piazza San Fedele, uno dei centri di maggiore rilevanza della città di Como. Per raggiungerla occorre percorrere Via Vittorio Emanuele II, attraversare via Indipendenza, fino a giungere all'interno di questa piazza, la quale ospita la chiesa omonima. Una struttura bellissima, in arte romanica, che vale davvero la pena di visitare. Piazza San Fedele è l'emblema principale della storia comasca, in quanto fu anticamente il centro del commercio cittadino, nonché la sede del Mercato del Grano. Da ammirare, lungo la piazza, anche le varie casette che affacciano sulla medesima e che ricordano molto le tipiche costruzioni dell'Alsazia e della Lorena. Il consiglio è poi quello di spostarsi lungo le varie viuzze che caratterizzano il centro di Como e che si dipartono proprio da Piazza San Fedele. Sarà davvero bello e suggestivo perdersi lungo questo itinerario incantato, fatto di edifici eleganti e storiche botteghe artigianali.

56

Ammirare la Porta Torre

Una visita speciale la merita anche l'antichissima Porta Torre, alla quale è possibile arrivare percorrendo la centrale via Cantù. Si tratta di un'imponente fortificazione di età romanica, che caratterizza la vecchia cinta di mura cittadine che, ancora oggi, avvolgono il centro di Como. La porta è stata costruita in epoca romana. Poi le mura furono rase al suolo dai Milanesi nel corso della Guerra dei Dieci Anni, che sconvolse la città. La Porta fu infine ricostruita grazie all'intervento di Federico Barbarossa, alleatosi con la città di Como. Porta Torre ha un'altezza di circa 40 metri ed aveva la funzione di difendere l'ingresso cittadino dagli assalti dei nemici. Meritano una visita anche le torri costruite in epoca successiva, come Porta Nuova e San Vitale, rispettivamente poste ad ovest e ad est della città.

66

Visitare il Lago

Per chi desidera visitare Como in una sola giornata, ecco poi la possibilità di ammirare le bellezze del Lungolago, il luogo forse più famoso della città di Como. Qui si potrà effettuare una rilassante passeggiata lungo le rive del Lario. Da non perdere la visita al Lungolago Mafalda di Savoia, che si estende fino a Viale Marconi. Qui vi è il Tempio Voltiano, un'altra autentica opera d'arte che vale la pena di immortalare con la propria macchina fotografica. Prima di giungere al Tempio però, il consiglio è anche quello di effettuare una piccola deviazione sulla destra. Percorrendo la Diga Foranea, sarà infatti possibile giungere fino al The Life Electric. Questa è una struttura in arte contemporanea, realizzata dall'architetto Daniel Libeskind e che è stata donata al Comune di Como in segno di omaggio verso il grande Alessandro Volta, uno dei personaggi comaschi di maggiore rilievo della storia.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

5 cose da fare a Como in un giorno

La cittadina di Como dispone di attrattive davvero meritevoli di essere visitate. Un ulteriore elemento di positività, per ogni turista, è rappresentato dal fatto che la cittadina è piccola ed accogliente ed è dunque possibile visitarla per intero...
Italia

Cosa vedere sul lago di Como

Avrete certamente sentito parlare del Lago di Como, una delle location del celebre Romanzo del nostro caro Alessandro Manzoni. Lago di Como o semplicemente Lario (nome latino) è un lago d'origine glaciale che si trova in Lombardia. Esso è il terzo lago...
Italia

Cosa fare il sabato sera a Como

Como è una città molto chic ed elegante che merita sicuramente una visita. Le sue strade pulite rendono molto piacevole fare una passeggiata per ammirare i negozi, ed anche la vita notturna di questa bellissima città è assolutamente da provare. La...
Italia

Lago di Como: 10 cose da fare assolutamente

Il Lago di Como si trova in Lombardia ed è uno dei luoghi più suggestivi del Nord Italia, amato dai registi quanto dai turisti. Le sue sponde sono comparse in moltissimi film, per non parlare delle decine di libri che l'hanno scelto come location principale...
Italia

10 località del Lago di Como da visitare

Il Lago di Como, detto anche Lario, è un lago italiano naturale situato tra la pianura Padana e le Alpi, e dalla forma di “Y” rovesciata. E’ diviso in tre rami: il bacino di Como, quello di Lecco e il bacino di Colico situato a nord. I capoluoghi...
Italia

Lago di Como: itinerari

Spesso il lavoro e la quotidianità più in generale ci attanagliano a tal punto da metterci nelle condizioni di dover di tanto in tanto staccare dalla quotidianità eliberare la menta da preoccupazioni varie, cercando del relax in una vacanza per così...
Italia

Cosa vedere a Bellagio

Bellagio è una piccola città che si trova nei pressi del lago di Como. In questa affascinante località si incontra un clima piuttosto mite, ragion per cui molti milanesi vi trascorrono le vacanze. Bellagio è la meta perfetta anche per una piccola...
Italia

Visitare i laghi del Nord Italia

L'italia è un paese con molti laghi; essi si trovano specialmente nella zona alpina e pre-alpina; i 3 laghi italiani più importanti sono: Garda, Maggiore e Como. Una vacanza al lago, a volte, è una valida alternativa al mare o alla montagna; parecchi...