5 cose da vedere a Monteriggioni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Monteriggioni è un grazioso comune che dista solamente 10 km dalla provincia di Siena. È un luogo estremamente particolare, soprattutto perché è un territorio che fa parte della Montagnola Senese: borgo molto affascinante che attira turisti da tutto il mondo. Ciò che rende veramente unico questo posto è la storia del paese, che sembra esser inciso in ogni suo vicolo, edificio, scalinata; così, questo piccolo grande tesoro immerso nella verde Toscana presenta incantevoli luoghi da visitare, da vivere e da ricordare.
Vediamo ora insieme le 5 cose da vedere assolutamente a Monteriggioni per rendere la vostra permanenza perfetta ed indimenticabile!

26

Mura di Monteriggioni

Monteriggioni divenne una fortezza nel XXIII secolo quando furono costruite le mura per delimitare il confine durante le guerre tra Siena a Firenze.
Il primo luogo da visitare è assolutamente il Castello del paese, che con 570 metri di cinta muraria, ci ricorda come il territorio veniva protetto dai vari pericoli.  Quando avrete, dunque, l'occasione di accedere ai camminamenti delle mura, sarà mozzafiato il panorama che vi offrirà la bella Toscana, nella quale si ammirano in modo particolare le colline del Chianti, veduta che simboleggia il fascino della campagna senese.

36

Centro storico

Il centro storico è concentrato nell'affascinante castello del paese: il famoso Castello di Monteriggioni.
Quest'ultimo, dalla forma ellittica, ha due accessi: quello principale varcando la Porta Franca, l'altro accesso, opposto ad esso, è chiamato Porta San Giovanni.
In questo incredibile borgo, potete godervi il piccolo paese vero e proprio, che presenta chiese, botteghe, monumenti e statue che vi porteranno direttamente in un'altra epoca.

Continua la lettura
46

Museo delle armature

Come già detto, la città è racchiusa totalmente nel Castello, dunque, una volta dopo esservi immersi nell'atmosfera medievale, sarà il momento perfetto per dedicarvi ad uno spettacolo unico.
Vi raccomando il museo delle armature, nel quale vengono custodite riproduzioni di armi e armature principalmente medievali e rinascimentali.
Ogni sala rappresenta un periodo storico preciso, altre, invece, regalano ai turisti la possibilità di indossare determinate armature e maneggiare alcune armi per immedesimarvi in modo perfetto nel ruolo da difensore del borgo di Monteriggioni.

56

Chiesa di S. Maria Assunta

Nella grande piazza del borgo sorge la piccola ma romantica chiesa di Santa Maria Assunta, che anche con la sua semplicità si inserisce perfettamente nell'ambiente medievale del posto.
È un'antico ma splendido edificio sia all'esterno, sia all'interno, nel quale vengono conservate le opere più importanti di Monteriggioni.

66

Abbadia a Isola

Potete continuare l'avventura visitando Abbadia a Isola, che si trova in una frazione di Monteriggioni, posto incantevole che presenta ancora luoghi saldamenti legati alla storia e alla tradizione del paese. Un posto da non perdere è senza dubbio la bellissima Abbazia dei Santi Salvatore e Cirino, chiesa risalente al XII secolo con una meravigliosa atmosfera antica, sospesa nel tempo, magica. Ora non resta che iniziare quest'incredibile viaggio dalle mille sorprese!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

10 cose da vedere a La Maddalena

Una storia antica, una magia particolare, La Maddalena luogo da visitare meraviglioso. L'isola della Maddalena conquista i visitatori con i suoi colori, profumi, sapori inebrianti. Un gioiello della natura che, a punto di vista paesaggistico, ambientale...
Italia

Weekend a Napoli: cosa vedere in due giorni

Napoli, città accogliente e suggestiva, è nota per la pizza e la musica neo-melodica. Situata nell'omonimo golfo ai piedi del Vesuvio, ogni anno accoglie moltissimi turisti da tutto il mondo. Oltre alla gastronomia, Napoli offre ai suoi visitatori paesaggi...
Italia

Cosa vedere in Sicilia

La Sicilia, senza dubbio, è l'isola più visitata del Mar Mediterraneo, ricca di storia, cultura e tradizioni, tutto l'anno tanti turisti vi giungono per visitare ed apprezzare le sue spiagge, i suoi monumenti, le sue terre ricche di agrumeti, per non...
Italia

Venezia: cosa vedere

In Italia le belle città da visitare sono tante. Ma la più romantica e ambita dai turisti, senza alcun dubbio è Venezia. Il suo particolare territorio la rende ancora più interessante. Tanto che, Venezia è città d'arte tra le più sfolgoranti del...
Italia

Le 10 cose da vedere a Roma

Conosciamo tutti la storia di Roma: l'abbiamo studiata sui libri, ne abbiamo ammirato la grandezza, la maestosità, il fascino storico, letterario, culturale. Meta turistica molto ambita, Roma è una città che, almeno noi italiani, dovremmo visitare...
Italia

Cosa vedere a Venezia

Venezia costituisce sicuramente la città più romantica a livello mondiale. Quando viene percorsa lungo le fondamenta nel corso di una serata, è possibile ammirare le luci che specchiano nelle acque dei suoi canali. I veneziani chiamano il loro territorio...
Italia

Le 10 cose da vedere a Torino

Il turista in visita a Torino capisce già da subito di trovarsi in un ambiente urbano alquanto diverso da quello di altre città. Ciò grazie ad un ordinamento urbanistico che lo contraddistingue. Le vie sono larghe e si incrociano ad angolo retto,...
Italia

Weekend a Venezia: cosa vedere in due giorni

In questo articolo di oggi parleremo di cosa vedere in in due giorni in un weekend a Venezia. Essa è una delle città italiane che attira tantissimi turisti tutti gli anni, provenienti da ogni parte del mondo e, che vogliono ammirare le particolarità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.