5 errori da non fare in montagna d'estate

Tramite: O2O 22/07/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Con l'arrivo delle belle giornate e soprattutto con l'arrivo dell'estate la prima cosa che viene in mente è di programmare una bella vacanza in compagnia degli amici, dei familiari e perché no, anche da soli. È vero che le mete più gettonate e più inflazionate sono quelle balneari ma sempre più spesso c'è chi sceglie l'aria pura della montagna. Vediamo insieme 5 errori da non fare se stai scegliendo di andare in montagna d'estate.

27

L'abbigliamento

Prima di prepararti per qualsiasi viaggio è bene studiare la destinazione scelta in modo da non arrivare impreparati soprattutto con l'abbigliamento. Il fatto che d'estate le temperature siano molto calde e afose, non vuol dire che dobbiamo metterci in top e pantaloncini ovunque andiamo. Infatti un errore molto comune per chi va in montagna in estate è quello di sbagliare l'abbigliamento. La montagna non è al livello del mare e soprattutto la sera le temperature scendono fino ad avere la necessità di coprirsi. Metti in valigia un maglioncino più pesante, potresti averne bisogno. Porta con te anche delle magliette di materiale tecnico, quello traspirante, sarà adatto per le tue passeggiate o escursioni in quanto ha proprietà termoregolante. Porta con te anche dei pantaloni lunghi, eviteranno che i rovi ti possano graffiare e ti proteggeranno anche dalla puntura di insetti. Usa il cappellino per coprire il capo poiché il sole picchia forte anche se sei a quote alte.

37

Le scarpe

Altro errore da non commettere è quello della scelta delle scarpe. Insieme a quelle per andare a cena o fare shopping metti anche delle scarpe da ginnastica o meglio da trekking perché ti troverai a percorrere anche sentieri sterrati. La scelta migliore ricade sugli scarponcini da trekking, quelli che coprono anche la caviglia così sarai preparato anche su percorsi più impegnativi.

Continua la lettura
47

La crema solare

La crema solare è una di quelle cose che dovrai portare sempre con te sia che tu vada a mare sia che tu vada in montagna d'estate. È un errore molto frequente quello di pensare che sia necessaria solo per abbronzarsi. La crema protettiva è fondamentale per qualsiasi esposizione al sole, ci protegge ed evita di prendere fastidiose scottature.

57

La macchina fotografica

Quando si va in montagna d'estate soprattutto per rilassarsi si pensa di uscire, fare nuove esperienze senza necessità di doverle documentare così da non doversi portare dietro macchine fotografiche o smartphone. La montagna offre dei paesaggi incantevoli, mozzafiato che non possiamo non fotografare. Portate con voi una macchina fotografica compatta che faccia foto di alta qualità per poter riassaporare quei momenti indimenticabili. Portate anche una scheda di memoria in più.

67

La giacca

La giacca è un elemento che dovete portare sempre con voi, non deve mai mancare perché risulterà essere indispensabile. Mettetela nello zaino e portatela con voi anche quando fa caldo e c'è una bellissima giornata. In montagna il tempo può cambiare in fretta e non avrete il tempo di tornare indietro a cambiarvi. Prendetene una leggerissima, antivento ed antipioggia, meglio se di materiale tecnico e con il cappuccio. Adesso avete tutto l'indispensabile e potete partire tranquilli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Montagna d'estate: 10 escursioni da fare con i bambini

L'estate è la stagione ideale per le attività all'aria aperta. Con i bambini liberi dagli impegni scolastici è bene essere preparati per godere a pieno delle giornate e lunghe per fare delle belle escursioni, magari in montagna, senza affaticarsi troppo...
Consigli di Viaggio

Come preparare la valigia per una vacanza in montagna

Per chi sceglie di trascorrere una vacanza in montagna l'unico accorgimento da tenere in debito conto è quello di partire con una valigia di grosse dimensioni. Che sia estate o inverno, il vestiario per la montagna è vario e l'occorrente da portarsi...
Consigli di Viaggio

Come preparare la valigia per la montagna

La maggior parte dei turisti si divide il più delle volte in due grandi categorie: gli amanti del mare e gli amanti della montagna. Se apparteniamo al secondo gruppo, uno dei dilemmi che ogni estate e ogni inverno ci si presenta davanti, è il seguente:...
Consigli di Viaggio

Effetti benefici della vacanza in montagna

Che sia inverno oppure estate, la montagna è per tante persone la meta di vacanza ottima. Oltre a garantire pace, silenzio, contatto con la natura e distacco dal caos della vita di città, il soggiorno in montagna garantisce una enorme quantità di benefici...
Consigli di Viaggio

10 passeggiate in montagna in Lombardia

Con l'avvicinarsi dell'estate c'è chi si organizzare per cercare un luogo di mare e chi invece per uno di montagna. Quest'ultima viene scelta soprattutto da coloro che sono appassionati di escursionismo, trekking e sport simili. La nostra bellissima...
Consigli di Viaggio

Escursione in montagna d'inverno: cosa portare

La montagna è un luogo amato da molti, non tutti però ne sono esperti. Per goderne a pieno sia in estate che in inverno è assolutamente indispendabile portare con sè la giusta attrezzatura. Affrontare un'escursione in montagna, infatti, non è una...
Consigli di Viaggio

Montagna: guida alla valigia perfetta

La montagna è la meta turistica perfetta, offre infatti infinite possibilità di relax e di ammirare la natura! È anche una buona occasione per rimettersi in forma, grazie alla presenza di sentieri da percorrere in bici o a piedi. Tuttavia è un luogo...
Consigli di Viaggio

Come scegliere tra una vacanza al mare o in montagna

Per alcuni la scelta tra vacanze al mare o vacanze in montagna risulta essere alquanto difficile, se non un vero e proprio dilemma. Allora, ecco per voi un aiuto e, quindi, qualche utile consiglio per capire se quest'anno sia meglio optare per la "calda"...