5 idee per un trekking nelle Dolomiti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Stanchi? Stressati da un inverno freddo e molto pesante a livello familiare/lavorativo? Il caldo si fa sentire e non vedete l'ora di godervi le vostre ambite e meritate ferie!! Il pensiero del mare però non soddisfa l'idea di vacanza a cui agognate e i prezzi delle zone balneari sono alle stelle! Avete mai pensato di fare una vacanza sulle Dolomiti d'estate?! Vi suggerisco 5 possibili idee grazie al trekking. Non devi essere un esperto di trekking e molti dei percorsi è possibile farli con tutta la famiglia (compresi i bimbi). Parola d'ordine: rigenerarsi!

26

Cadore Comelico

Per i meno avvezzi al trekking, ma con tanta voglia di scoprire e passeggiare, un percorso semplice si può trovare presso Cadore Comelico I sentieri e le stradine sono anche adatte a famiglie con bambini. Si può quindi pensare di fare una passeggiata dalla Casa del Tiziano all' ex forte di Monte Ricco e quindi alla Batteria Castello e visitare il parco Roccolo. Percorso di soli 3 km ad una quota di 950 metri. Tempo indicativo di percorrenza h 1:30.

36

Val di Zoldo

Anche qui si possono trovare sentieri da percorrere facilmente per famiglie e bambini. Adatti a persone che vogliono godersi appieno la loro vacanza con meno rumori possibili. Per la pace dei vostri sensi, un percorso breve e consigliato è quello del paese dei silenzi, presso Dont - Sottorogno e Pradel. Il piccolo paese è silenzioso e raccolto; e presso il ballatoio di una di queste case è possibile ammirare alcune delle opere del pittore Emiliano Piva, che qui vive. Percorso di soli 2 km ad una quota di 1020 metri. Tempo indicativo di percorrenza h 1:00.

Continua la lettura
46

Col e Val Fiorentina

Facile passeggiata grazie anche al tempo mite e alla stagione adatta, che si prospettano. Il percorso inizia dal rifugio sulla Città di Fiume, è particolarmente adatto per chi non ha mai visitato le Dolomiti e ha voglia di conoscere la zona. La zona è favorita per la posizione incantevole, per i percorsi facili e perfettamente segnalati e con cui si possono raggiungere, in una sola giornata, più rifugi. Percorso di 4 km con una variazione di quota dai 1650 ai 1920 m. Tempo indicativo di percorrenza h 2:00.

56

Agordo

Si può quindi optare per fare trekking presso Agordo e scegliere di percorrere attraverso la stradina forestale lungo il torrente Liera da Canale d'Agordo a Gares. Vi si prospetterà una facile, bella e rilassante passeggiata o, se non siete così pigri, è possibile anche fare anche jogging. Strada sterrata e senza tempo in cui l'unico suono che vi accompagnerà sarà il rumoroso torrente Liera circondato dal bosco non opprimente e con ombra sufficiente per potervi riparare dal sole. Percorso di 16 km con quota massima di 1350 metri. Tempo indicativo di percorrenza h 5:30.

66

Soraga di Fassa

Il percorso, molto semplice da percorrere, è quasi sempre pianeggiante con qualche piccola rampa. Per poterlo praticare si consiglia di andare in un periodo compreso da maggio a ottobre. Vi regalerà spettacoli affascinanti con vista mozzafiato. Il percorso va dal passo San Pellegrino alla conca di Fuchiade (o Fuciade o Fociade). Percorso di 8 km con quota massima da raggiungere di 1990 metri. Tempo indicativo di percorrenza h 3:00.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

10 luoghi da visitare sulle Dolomiti

Le Dolomiti rappresentano una delle mete più gettonate in Italia ed è la più frequentata dai turisti. Infatti le Dolomiti raggruppano tanti posti eccezionali dove passare una vacanza di totale relax in pieno silenzio. Offrono anche la possibilità...
Italia

Dolomiti: itinerari

Se per l'estate si programma una vacanza sulle Dolomiti si possono fare tranquille passeggiate nelle valli oppure delle escursioni più impegnative. Le vette maestose delle Dolomiti e le innumerevoli valli danno la possibilità di fare escursioni di...
Italia

Dove fare trekking in Sardegna

Il trekking è sicuramente uno degli sport che offrono una maggiore possibilità di godere di luoghi incontaminati a diretto contatto con la bellezza della natura e con panorami mozzafiato. Nei prossimi paragrafi scopriremo dove fare trekking in Sardegna...
Italia

On the road nelle Dolomiti in 5 giorni

Le Dolomiti fanno parte delle Alpi Orientali e sono state dichiarate Patrimonio Naturale dell'Umanità dall'Unesco. Sono gruppi montuosi isolati che formano diverse valli collegate da valichi alpini. Le strade che risalgono questi passi presentano tornanti...
Italia

Guida ai percorsi trekking di Lucca

Come dici? Vuoi conoscere i percorsi di trekking di Lucca? Allora devo dirti che sei capitato proprio nel posto giusto perché in questa guida scoprirai tutto quello che c'è da sapere su Lucca. Sei pronto? Allora continua a leggere questa guida ai percorsi...
Italia

Organizzare una settimana bianca nelle Dolomiti

Chi di noi non sarebbe attratto da una bella sciata sulla bianca neve delle Dolomiti? Credo in molti. Perciò oggi, in questa guida, approfondiremo questo argomento: come organizzare la vacanza perfetta in compagnia dei nostri amati sci e della nostra...
Italia

Itinerari trekking: Albenga e Savona

La bellezza della Liguria è rappresentata dalla sua offerta naturale poiché, in un'area "delimitata", coniuga mare e montagna, dando la possibilità di dedicarsi a giornate di totale relax sulla spiaggia e a momenti di sport e di scoperta della bellezza...
Italia

Come fare trekking in Valle d'Aosta

La Valle d'Aosta si trova nell'estremo nord-occidentale del territorio italiano e confina ad ovest con la Francia, a nord con la Svizzera, a sud e a est con il Piemonte. È la Regione più piccola e meno popolata d'Italia, con meno di 130.000 abitanti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.