5 luoghi incontaminati da non perdere in Irlanda

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per gli amanti della natura e dei luoghi incontaminati l'Irlanda è una delle migliori mete presenti in Europa. Grazie alla sua ridotta densità di popolazione e alla tendenza degli irlandesi a conservare la terra, le tradizioni e la cultura, la regione prospera ancora di molte aree poco urbanizzate in cui la natura fa da protagonista. Se state quindi cercando verdi angoli di mondo in cui trascorrere le vostre vacanze irlandesi, eccone di seguito 5 da non perdere.

26

Cliffs of Moher

Le Cliffs of Moher (Scogliere di Moher) sono fra i luoghi più ammalianti e suggestivi d'Irlanda, tanto da essere divenute iconiche nella rappresentazione della regione stessa. Vantano una lunghezza di ben 8 chilometri ed un'altezza massima di 214 metri. Camminare lungo il bordo di scogliere che si gettano a capofitto nella vastità del mare regala sensazioni ed emozioni indimenticabili. Nel momento in cui poi, alla sera, il paesaggio si accende dei colori del tramonto la meraviglia è assicurata. Le scogliere sono facilmente raggiungibili per mezzo di numerosi autobus che regolarmente accompagnano i turisti nella zona, oppure indipendentemente. Nelle vicinanze sono inoltre presenti accoglienti luoghi di ristoro.

36

Killarney National Park

Nato nel 1932, il Killarney Nation Park conserva uno fra i più prezioni habitat naturali d'Irlanda. La natura che prospera in questa zona ha del meraviglioso, in particolare nel periodo che va da maggio a giugno, quando si riveste delle fioriture più sgargianti e gli alberi sono nel pieno della loro vitalità. Si trova nell'abbraccio di alcune cime dall'aria misteriosa, e custodisce al suo interno boschi secolari, grandi laghi tranquilli, torrenti e splendide cascate. Attraverso il parco si snodano strade che uniscono diverse aree, su cui spesso si vedono passare calessi trainati dai tipici cavalli irlandesi Irish Cob, conducendo i visitatori da un'attrazione all'altra. Il miglior modo per visitare il parco ed apprezzare pienamente tutte le bellezze che offre è quello di muoversi a piedi o in bicicletta, prendendosi tutto il tempo necessario e, possibilmente, trascorrendo sul posto almeno due giorni.

Continua la lettura
46

Ring of Kerry

Il Ring of Kerry è una strada ad anello di circa 200 chilometri lungo la quale è possibile ammirare tutto il meglio del tipico panorama irlandese. Percorrendola ci si imbatterà in lussureggianti campagne, cottage, villaggi, baie di chiara sabbia e vaste visuali che si affacciano sull'oceano. L'anello ha inizio dalla penisola di Dingle, passa per Kenmare e quindi prosegue lungo la costa fino a tornare a Killorglin attraversando Killarney. Pur non essendoci importanti mete turistiche da visitare lungo questa via, essa rimane una delle mete preferite per gli amanti della natura proprio grazie al senso di libertà che trasmette attraverso gli innumerevoli scorci panoramici ammirabili in ogni angolo del percorso.

56

Aran Islands

Nate da una piattaforma calcarea che si è staccata dai fondali nella zona del Burren, le isole Aran regalano una vista unica nel mezzo dell'Oceano Atlantico. Le tre isole Aran sono rispettivamente chiamate Inisheer, Inishmaan ed Inishmore. Su di esse si trovano imponenti forti costruiti in pietra, essendo esse state rifugio per le antiche famiglie autoctone O'Flaherty ed O'Brien. Al di là dell'attrattiva turistica che rende le isole meta di molti viaggi, gli usi ed i costumi di chi le abita sono rimasti quasi invariati nel corso dei secoli. Lì è ancora infatti possibile udire parlare la lingua Gaelica come linguaggio principale e, non di meno, fino a poco tempo fa si usava tessere in casa gli abiti e le calzature. Sul territorio è possibile trovare appezzamenti irregolari circondati da bassi muriccioli, sui quali gli abitanti hanno sparso sabbia e fuco per rendere fertile il terreno altrimenti sterile e roccioso. Molto in voga è anche la pesca, per la quale gli isolani fanno uso della cosiddette "curraghs", tipiche imbarcazioni costruite con legni leggeri e ricoperte con una tela incatramata.

66

Connemara

Il Connemara è formato principalmente da brughiere dall'aspetto selvatico e rive pittoresche, un connubio che riassume in sé l'essenza dell'Irlanda. Vi sono infatti due modi per visitare il Connemara: l'itinerario costiero e la via delle brughiere. La costa è resa unica dalle sue particolari frastagliature e da un continuo susseguirsi di insenature e piccole spiagge, disseminate fra villaggi di pescatori, baie, penisole allungate sul mare come dita ed alcune isolette collegate alla terra ferma mediante dei ponti. Uno degli angoli più affascinanti del Connemara è la Kilkieran Bay, una spiaggia del tutto formata da resti di conchiglie e coralli. Composta da diverse piccole isole completamente solitarie, collegate fra loro da sentieri rialzati e ponticelli, la baia si presenta come un vero labirinto. Procedendo invece lungo la via delle brughiere, ossia nel cuore della regione, ci si imbatte in selvaggi panorami esplosi di verde, punteggiati da laghetti e striati dei classici muriccioli di pietra che suddividono i prati, fra i quali pascolano le greggi di pecore. Se la bellezza della natura selvaggia non fosse tuttavia abbastanza, potrete anche visitare il Connemara National Park, esteso su circa 2000 ettari di praterie, torbiere e colli percorsi da una fitta rete di sentieri che si snodano in diversi percorsi, dai più moderati ai più impegnativi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

10 luoghi da non perdere in Danimarca

Sono diversi i luoghi da non perdere nella bellissima Danimarca, meta del Nord Europa che ogni anno trova sempre più estimatori grazie alle bellezze naturali e architettoniche che può offrire. IN questa breve lista menzioneremo 10 luoghi da non perdere...
Europa

10 luoghi da non perdere in Croazia

Chi ama viaggiare per l'Europa conoscerà senza dubbio la bellezza e il fascino della Croazia. Questo paese è uno dei più interessanti del Vecchio continente dal punto di vista turistico. Esistono molti luoghi di indubbio interesse in Croazia. E noi...
Europa

10 luoghi da non perdere in Andalusia

Quando si pensa a fare un bel viaggio tra le tappe più belle da poter visitare, non può sicuramente mancare la magica Andalusia. Luogo fulcro della nascita della corrida, caratterizzato per le sue costruzioni davvero incredibili che lasciano senza fiato...
Europa

5 luoghi da non perdere ad Atene

Considerata unanimemente la culla della civiltà occidentale, Atene è oggi una metropoli cosmopolita che conta, nella sua area metropolitana, una popolazione di oltre 4 milioni di persone. Oltre ad essere la capitale della Grecia, nonché il suo maggiore...
Europa

Praga: i luoghi da non perdere

L'Europa è piena di città bellissime da visitare, con una ricca storia e con monumenti degni di nota, ormai entrati a far parte del campionario mondiale. Tra le città più visitate al mondo ed apprezzate per la loro indubbia bellezza, possiamo trovare...
Europa

Irlanda: cosa vedere

L'Irlanda, altresì chiamata "isola di smeraldo" ha molto da offrire ai suoi turisti. Giusto per iniziare, come tutte le isole, il mare e le spiagge non mancano. Ma possiede anche un'altra infinità di ambienti. Ci si può immergere nella bellezza dei...
Europa

Cosa visitare in Irlanda

L'Irlanda è una delle isole più spettacolari d'Europa (a cui è dedicata la famosa canzone di Fiorella Mannoia). L'errore più comune è pensare che l'unica attrattiva sia solo Dublino, ma appunto non è così. Il patrimonio culturale è ricco di musei,...
Europa

Cosa vedere in Irlanda

In questa breve guida vedremo quali sono i posti migliori da vedere durante un soggiorno in Irlanda. Quest'isola offre una grande varietà di luoghi da visitare e da vivere. Si parte dalla sua grande capitale, Dublino, con i suoi monumenti e la sua storia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.