5 motivi per cui andare alle Baleari

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Negli ultimi anni moltissimi italiani stanno prendendo la decisione di abbandonare il loro paese natale per trasferirsi altrove, per godere di una migliore qualità della vita. Questo avviene soprattutto durante l'età della pensione: con un reddito "fisso" ci sono alcuni paesi dove il costo della vita è più basso e quindi si possono avere molte più possibilità. Inoltre, anche per i giovani, è più facile aprire un'attività e realizzare finalmente il sogno di "mettersi in proprio". Tra le zone più gettonate per questo genere di trasferimenti vi sono sicuramente le isole Baleari, con Palma di Maiorca, Ibiza e Formentera in testa. Ecco un'utile guida con i 5 principali motivi per cui andare alle Baleari.

26

Il clima

Il primo motivo per trasferirsi alle Baleari è sicuramente il clima. Se si ama l'estate, il clima caldo e secco, con scarsa umidità e soprattutto con temperature miti e piacevoli per almeno 8-10 mesi all'anno, allora queste isole sono davvero il posto giusto. L'inverno, così come in Italia, non arriva quasi mai e il sole splende per più di 300 giorni all'anno.

36

Il mare

Spiagge paradisiache di sabbia bianca finissima oppure con scogli e rocce selvagge? Mare cristallino da fare invidia a quello caraibico? Tutto questo è praticamente presente in ogni isola delle Baleari: da Formentera ad Ibiza, da Minorca a Palma de Maiorca, su queste isole ci sarà solo l'imbarazzo della scelta.

Continua la lettura
46

Il costo della vita basso

Tra i motivi per cui la maggior parte degli italiani sceglie di andare a vivere alle Baleari c'è sicuramente il costo della vita più basso: dagli affitti delle case fino alle cene al ristorante, dai beni di prima necessità fino ai costi per aprire un'attività. Ciò significa che con una pensione medio- bassa in Italia, dove si fatica ad arrivare a fine mese, in un'isola delle Baleari - ed in particolare in alcune zone lontano dal centro - si può avere un tenore di vita medio-alto.

56

Le opportunità di lavoro

In Italia purtroppo la disoccupazione, negli ultimi anni, ha raggiunto livelli record: un giovane sotto i 30 anni su due è disoccupato e i contratti sono quasi sempre a termine, senza alcuna certezza per il futuro. Alle Baleari le cose vanno decisamente meglio e il settore turistico offre moltissime opportunità di lavoro. Inoltre è più facile aprire un'attività grazie alle agevolazioni fiscali e quindi realizzare il sogno di mettersi in proprio.

66

La vicinanza con l'Italia

L'ultimo motivo per cui andare a vivere alle Baleari è la vicinanza con l'Italia. Se si hanno figli o parenti che si vogliono continuare a frequentare diverse volte all'anno, questo sarà possibile grazie alle numerose compagnie low cost che in meno di due ore collegano le principali città italiane ai maggiori aeroporti delle isole.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

5 motivi per visitare Formentera fuori stagione

Formentera è una delle isole che appartengono all'arcipelago delle Baleari, un arcipelago tutto spagnolo che è famoso specialmente per essere il nervo centrale del turismo - specialmente delle star più famose di Hollywood - durante il periodo estivo....
Consigli di Viaggio

5 motivi per intraprendere un viaggio in Scandinavia

La Scandinavia, terra dei fiordi norvegesi. Massima espressione del design moderno. Dimora di meravigliosi luoghi naturali. Con i suoi suggestivi scenari di luce, prodotti dall'aurora boreale, dal famoso sole di mezzanotte, dai geyser islandesi e da molto...
Consigli di Viaggio

5 motivi per intraprendere un viaggio in Tibet

Siete da sempre affascinati dalla cultura dei territori asiatici ma siete stanchi di osservare quei meravigliosi scenari soltanto attraverso le mappe di geolocalizzazione offerte dai servizi della rete?Niente paura! Eccovi serviti 5 buoni motivi che vi...
Consigli di Viaggio

10 motivi per intraprendere un viaggio in Indonesia

Il continente asiatico si configura come una delle mete maggiormente visitate dai turisti di tutto il mondo. Alla spiritualità dei suoi molteplici luoghi, si vanno ad aggiungere le bellezze dei suoi paesaggi unici al mondo, e i particolari usi e costumi...
Consigli di Viaggio

10 motivi per andare a vivere in Francia

Sono almeno 10 i motivi per andare a vivere in Francia e in questa guida cercheremo di elencarli tutti, in modo che chi si è stufato della nostra bella Penisola e voglia tentare fortuna in un altro luogo d'Europa sappia cosa c'è ad attenderlo oltre...
Consigli di Viaggio

5 motivi per organizzare un viaggio estivo in montagna

Chi ha detto che estate sia solo sinonimo di caldo, mare, spiaggia e salsedine?! Sempre più turisti scelgono ogni anno di passare le vacanze estive in località che con il caos e il ritmo delle mete balneari hanno davvero poco in comune. Scopriamo insieme...
Consigli di Viaggio

5 motivi per visitare Malta

Quando si hanno le possibilità di tempo ed economiche per organizzare un viaggio, la scelta della meta ideale è sempre molto difficile. Si potrebbe optare per una delle capitali europee, oppure per un viaggio esotico dall'altra parte del mondo o ancora...
Consigli di Viaggio

10 motivi per trasferirsi in Germania

Quante volte avete sentito ripetere in televisione che la Germania è attualmente il paese più ricco dell'Unione Europea? Effettivamente è proprio così: da ormai qualche anno la Germania è ai vertici dell'economia non solo europea ma anche mondiale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.