5 piatti tradizionali della Corsica

Tramite: O2O 19/07/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Corsica è un ibrido meraviglioso di cultura france e italiana ma in chiave mediterranea.Le diverse culture appartenute e sviluppate sull'isola, l'hanno resa unica in tutta l'area del Mediterraneo elevando al massimo lo spirito di isola come concetto geografico ma anche culturale, ambientale, geologico a se stante.Pensate alla vicinanza tra Corsica e Sardegna, due isole praticamente speculari una all'altra, vicine a tal punto da potersi quasi sfiorare nello stretto denominato Bocche di Bonifacio, eppure sono entrambi due mondi per tanti aspetti completamente diversi in tanti aspetti, anche nelle biosfere endemiche d'appartenenza, nei cibi, nei costumi, nella lingua, nelle tradizioni.Quindi un viaggio in Corsica sarà completo se lo sarà anche nel'incontro con la cucina.Ecco quindi 5 piatti tradizionali che distinguono la Corsica dal resto del bacino mediterraneo anche nelle offerte gastronomiche di una cucina influenzata da diverse derive geografiche, proprio per questo, espressa con tipicità e personalità.

26

I salumi

La charcuterie tipica nell'isola, cioè l'arte di preparare salumi, si avvale dell'allevamento allo stato quasi completamente brado dei maiali in diverse parti dell'isola.Ciò consente agli animali di nutrirsi ricercando alimenti naturali, incrementando la locomozione con grandi benefici del tono muscolare.Le carni dei maiali corsi utilizzati nei salumifici, sono quindi toniche e magre, saporite, e per alcuni aspetti i salumi corsi hanno un sapore simile alle norcinerie dell'Italia centrale.In Corsica si producono quindi ottimi salami, prosciutti, i figatellu le rinomate salsicce a base di fegato arricchite con vino, le coppe e il lonzu, la nostra lonza.Sono considerati tra i salumi più saporiti al mondo, quindi concedetevi assaggi di queste eccellenze, magari portando con voi al rientro un ricordo saporito dell'isola.

36

Civet de sanglier

La traduzione del piatto è cinghiale in casseruola, quindi ancora una volta i suini, in questo caso con il principe dei boschi, sono protagonisti delle tavole corse.Il civet de sanglier è un piatto rustico e ricco di sapori, un mix perfetto tra aromi silvani, viene infatti impiegato nella preparazione il finocchietto selvatico, ma nella casseruola di cottura trovano posto anche il classico trio carota-cipolla-aglio, le immancabili patate, le castagne, una ricetta che per alcuni aspetti ricorda il cinghiale cucinato in alcuni borghi tra Emilia e Toscana, un piatto per le grandi occasioni che potrete incontrare in diverse zone della Corsica, ovviamente non sul mare, lì i gusti sono diversi!Ci sono in effetti due cucine nella regione e se questa casseruola di cinghiale esalta il meraviglioso bosco corso, la prossima ricetta vi porterà tra baie e calette, porticcioli e mare azzurro.

Continua la lettura
46

Bouillabaisse

In effetti, e ciò è un aspetto abbastanza comune con la vicina Sardegna, la cucina corsa si ispira più all'entroterra che al mare.Storicamente le due isole inquadravano il mare come luogo dal quale giungeva il pericolo, gli invasori, i pirati, i conquistatori,Per questo motivo sardi e corsi si sono concentrati all'interno, protetti da montagne e luoghi ameni, difficilmente conquistabili ma anche la costa, il meraviglioso Tirreno di questo angolo di Mediterraneo, riserva ottimi piatti come il Bouillabaisse.
Il Bouillabaisse altro non è che un brodo ottenuto con scarti di pesce, crostacei e molluschi nei quali si cuociono verdure tagliate a pezzetti.Il principio è quello del caciucco ma la realtà è ben più povera, non il sapore di un piatto che, accompagnato da uno dei tanti vini bianchi secchi dell'isola, renderà la vostra tavola di mare saporita e intrigante.

56

Veau aux olive

Due animali in particolare accomunano Corsica e Sardegna: il maiale (anche nella sua originale provenienza silvana, il cinghiale,) e l'agnello.Per questa ricetta, il veau aux olive, l'agnello esalta tutto il sapore di uno dei frutti classici di tutta l'area mediterranea, dalla Grecia sino alla Spagna senza dimenticare i paesi maghrebini del nord africano: le olive, in questo caso meglio nere.La cottura dell'agnello con olive, prevede la fiamma bassa, quindi una cottura lenta per concedere alle carni di ammorbidirsi, rimanere morbide e delicate, amalgamarsi con il resto dei condimenti come l'olio d'oliva extravergine, le rinomate olive corse, ma spesso vengono impiegate anche le nostranissime 'taggiasche', le verdure di soffritto, un piatto importante che richiede un contorno robusto come la polenta.

66

Fiadone

Per concludere una parata della Corsica gastronomica ideale, è il momento del dolce più tipico dell'isola: il fiadone.Preparato con una base in cui il formaggio viene schiacciato nello schiacciapatate, ma solamente un formaggio rende il fiadone corso unico, il locale brocciu, una delle eccellenze DOC dell'isola, al quale vengono aggiunte uova, zucchero, scorza di limone grattugiata per creare l'amalgama di un composto poi cotto al forno.Ne deriva una torta singolare, dal sapore spiccatamente robusto ma allo stesso tempo delicato, simile ad alcune ricette dell'Italia centrale ma proprio il brocciu ne determinerà la differenza.Accompagnato da una coppa di moscato locale, profumato e inebriante, dolce quanto basta, il fiadone chiude alla grande un pasto in cui la Corsica esprime tuttala sua rusticità ma allo stesso tempo quel pizzico di francesità, la frencité per rimanere nelle terminologie transalpine, che renderanno il vostro incontro speciale e indimenticabile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

5 piatti tradizionali della cucina messicana

Il Messico è un Paese ricco di spiagge, con un clima ideale per gli amanti del caldo ed una cultura che ha ispirato artisti, poeti e musicisti. La cucina messicana riflette l'essenza stessa del Paese: colorata, varia, saporita e ad alto contenuto di...
Consigli di Viaggio

Come disfare la valigia dopo un viaggio

Tutti amiamo andare in vacanza: dopo un anno di studio, di lavoro o di faccende domestiche, l'idea di interrompere la routine quotidiana con un bel viaggio è fonte di buon umore. Colmiamo trolley e sacche di attenzioni a ridosso della partenza, sforzandoci...
Consigli di Viaggio

Le migliori portate da ordinare al ristorante greco

Quando si visita la Grecia è praticamente impossibile non fare una sosta nei tipici ristoranti del luogo. L'importante e informarsi bene, per poi accomodarsi e degustare le portate migliori. Come ogni luogo del mondo, la Grecia conserva dei piatti tipici...
Consigli di Viaggio

Cosa mangiare a Vienna

Vienna è la capitale dell'Austria e meta ogni anno, soprattutto nella stagione invernale, di molti turisti provenienti da ogni parte del mondo. Sono molte le cose che si possono visitare in questa città e altrettanti i piatti che si possono gustare,...
Consigli di Viaggio

5 cose da fare a Formentera

Formentera è un'isola facente parte l'arcipelago della Baleari ed è una meta molto apprezzata dai turisti (in particolare anche da quelli italiani) che ricercano una piacevole vacanza di mare in un'atmosfera più tranquilla rispetto alla vicina Ibiza....
Consigli di Viaggio

Ristorante thailandese: cosa ordinare

Siete tentati di provare la cucina Thailandese, ma, una volta arrivati al ristorante, non avete idea di cosa ordinare? Niente paura!!! In questo articolo faremo chiarezza sulle peculiarità di questa ricchissima cucina, che negli ultimi tempi sta riscuotendo...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per un lungo viaggio

Prepararsi per un lungo viaggio può essere molto complicato per tantissime persone, soprattutto se ci si appresta ad andare in un luogo dove il clima è esattamente l'opposto di quello che c'è nella nostra città, per cui è necessario un bagaglio molto...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'isola d'Elba

L'isola d'Elba è un luogo incantato, romantico e ricco di bellezze naturali. È una meta favolosa facile da raggiungere e per visitarla basterebbe anche un giorno solo... Eppure è l'isola più grande della toscana. Ci sono infinite bellezze che rendono...