5 regole da seguire a bordo di una barca

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In molti amano il mare e tutte le creature che vivono in esso, riesce ad alleviare molti sintomi delle allergie ed aiuta la respirazione, inoltre, se l'acqua è pulita, disinfetta ferite varie ovviamente piccole. Nuotando o ascoltando il rumore delle onde dalla spiaggia si può rilassarsi meglio rispetto ad un qualsiasi tranquillante farmaceutico. L'Italia è una penisola circondata da mari spettacolari ricchi di creature meravigliose e scogli che formano delle grotte e dei paesaggi caratteristici, per questo spesso si esce in barca, se la si possiede si usa la propria altrimenti o si affitta o si pagano dei giri di qualche ora presso luoghi turistici. Quando si va a bordo si va incontro a diversi pericoli che è meglio evitare per non assistere a spiacevoli avventure. Esistono, infatti, delle regole da seguire che non tutti conoscono ma che sarebbe opportuno imparare prima di mettersi alla guida di questo mezzo così affascinante. Seguono 5 regole molto importanti.

26

Seguire la rotta prestabilita

Quando si va in barca si deve seguire la rotta prestabilita per evitare scontri con scogli o altre imbarcazioni causando anche dei danni ingenti non solo a noi stessa, anche agli altri. Inoltre è necessario fare ciò anche per non perdersi in mare aperto ove non ci sono punti di riferimento se non si sa leggere il navigatore.

36

Controllare che tutti gli oggetti di salvataggio siano presenti

Prima di partire si deve fare il controllo della barca soprattutto per quanto riguarda gli oggetti di salvataggio così da non rischiare in caso di eventuali problemi dell'imbarcazione. È importante che tutto sia a norma e controllato dagli esperti.

Continua la lettura
46

Non distrarsi

È importantissimo, quando si è in barca, non distrarsi per evitare di perdere la rotta o spiacevolissimi incidenti. La distrazione potrebbe portare anche ad una perdita di memoria momentanea circa il luogo in cui ci si trova e le sue esatte coordinate.

56

Controllo del motori o dei motori

Prima di partire è necessario fare un controllo del motore così da evitare spiacevolissime sorprese nei momenti meno opportuni, ad esempio quando si è in mezzo al mare senza alcuna imbarcazione pronta a dare una mano. Se non si è capaci di sapere se il motore va bene o meno è meglio chiamare un tecnico con qualifica così che possa rassicurarci e mettere il tutto al proprio posto.

66

Non produrre onde e rumore vicino alle coste

I bagnanti utilizzano le coste, e questo lo si sa bene, è per questo che è di fondamentale importanze evitare di fare rumore e di produrre onde in prossimità di esse: si rischierebbe l'annegamento di bagnanti, specialmente bambini. L'importante è sempre avere il rispetto degli altri e della natura prima di se stessi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come organizzare le vacanze in barca

Con l'arrivo dell'estate diventa inevitabile organizzarsi per poter vivere delle vacanze da sogno, magari anche senza spendere ingenti somme. Se abbiamo voglia di organizzare delle vacanze alternative, potremmo considerare un bel viaggio in barca. Nella...
Consigli di Viaggio

10 accorgimenti da avere in barca a vela

Le vacanze in barca a vela, soprattutto in vista dell'estate, sono sicuramente quanto di più elettrizzante ma anche rilassante si possa desiderare. Il mare azzurro che avvolge, la vela che svolazza nel cielo e magari un gabbiano che saluta con il suo...
Consigli di Viaggio

Come noleggiare una barca per il week end

Se siamo degli amanti del mare ed in particolare ci piace passare delle piacevolissime vacanza a bordo di alcune imbarcazioni, dovremo semplicemente affittarne una. Per riuscirci, dovremo semplicemente ricercare delle guide che ci mostri tutte le procedure...
Consigli di Viaggio

Come viaggiare in barca

Per chi ama il mare non c'è cosa migliore di viaggiare in barca: questo tipo di attività può essere svolta autonomamente se si possiede un mezzo proprio ed efficiente, in caso contrario esistono nelle località turistiche più rinomate giri in barca...
Consigli di Viaggio

Idee per una vacanza in barca a vela

Che meraviglia una vacanza in barca a vela! È una splendida soluzione per un periodo di avventura, ma anche di relax. Somiglia tanto ad una crociera in miniatura, all'insegna della libertà. Mare e sole a volontà accompagneranno una vacanza indimenticabile....
Consigli di Viaggio

Come Scegliere La Tua Prima Barca

La barca per molti è uno status sociale, per altri un semplice mezzo di lavoro! Per molti l'acquisto di una barca rappresenta un traguardo molto importante dopo anni di sacrifici e risparmi, aggiungendo l'elevato il costo di una barca potete comprendere...
Consigli di Viaggio

Come ormeggiare una barca al porto

Legare una barca al molo di un porto è una fase importante della navigazione. Per quanto possa sembrare strano, bisogna avere abilità (e possibilmente esperienza o insegnamenti precedenti) per poter legare nella maniera migliore possibile la vostra...
Consigli di Viaggio

Come comprare una barca usata

Comprare una barca, è sempre una scelta impegnativa, sicuramente molto di più di quanto potrebbe essere acquistare un'automobile o una motocicletta; si rivelano pertanto importanti molte valutazioni preliminari. L'acquisto di una imbarcazione usata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.