5 souvenir da comprare a Valencia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si è in vacanza si cerca, ovviamente, di divertrsi, di visitare luoghi e magari di imparare qualcosa di nuovo. Ma, prima del rientro a casa, si pensa anche a portare qualche souvenir agli amici e parenti. Un souvenir anche per noi, per la nostra casa, che possa in ogni momento ricordarci gli splendidi luoghi che abbiamo visitato. Ogni terra ha degli oggetti caratteristici, dei simboli che la rappresentano. A Valencia, in Spagna, la scelta di souvenir è vasta: si va dalla numismatica alla filatelia, fino ai prodotti tipici alimentari. Qui di seguito, andremo a vedere i 5 prodotti più caratteristici, da comprare a Valencia come souvenir.

26

La paellera

Con pochi euro, al Mercado Central di Valencia possiamo acquistare l'originale paellera, la tipica padella dove cuocere la paella, qualora, una volta tornati a casa, volessimo cimentarci nella sua preparazione. È un bel regalo da fare a noi stessi e anche un bel souvenir da regalare agli amici e parenti. Faremo un figurone con poca spesa.

36

Il ventaglio

Valencia è una città famosa per i suoi ventagli, coloratissimi e decorati. Alcuni sono dipinti a mano e hanno l'intelaiatura in avorio. Costano non poco, ma ne varrà la pena, specie se vogliamo fare un regalo ad una persona speciale. Sono splendidi anche da tenere appesi alle pareti di casa. Saranno un elemento d'arredamento che tutti ci invidieranno.

Continua la lettura
46

Le socarrats

Vicino Valencia, poi, nel piccolo paese di Paterno, si fabbricano delle ceramiche, anzi delle terrecotte, chiamate "socarrats", tutte interamente decorate a mano, dipinte maggiormente con il verde ed il viola. E proprio al centro di Valencia, si trova un enorme showroom dove poter acquistare queste fantastiche ceramiche.

56

L'artigianato

Fare shopping a Valencia è molto divertente, soprattutto se si frequentano i tanti mercatini che si trovano tutti i giorni in ogni quartiere della città. Valencia è famosa per il suo mercato chiamato "el clot", ossia il buco, perché si trova in una piazza circolare. Al centro vi è una grande fontana e intorno ad essa si sviluppano una miriade di bancarelle che vendono di tutto, dai quadri, ai libri, alla pelletteria e ai tanti articoli di fattura artigianale. C'è solo l'imbarazzo della scelta.

66

Le nacchere

Al Mercad Central di Valencia, per i buongustai e gli amanti della buona cucina è possibile acquistare del prosciutto spagnolo che è un'eccellenza nel suo genere, o anche del gazpacho. Allo stesso mercato possiamo acquistare anche le famose nacchere spagnole, quelle per ballare il flamenco, per intenderci, qualora al nostro rientro a casa volessimo provare ad imparare questo sensuale ballo. Le nacchere sono un articolo a buon mercato che sicuramente sarà molto apprezzato anche dagli amici, se decideremo di regalarle come souvenir del viaggio a Valencia. In ogni caso, qualunque souvenir acquisteremo non sbaglieremo, perché Valencia è una città che offre tantissimo, oltre ai suoi colori, profumi e suoni, tipici dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Souvenir da comprare in Trentino Alto Adige

Il Trentino Alto Adige è una regione italiana a statuto speciale, confina con l'Austria e la Svizzera. È composto dalla provincia autonoma di Trento, il cui territorio corrisponde alla zona chiamata Trentino e dalla provincia autonoma di Bolzano che...
Europa

5 souvenir da comprare in Galles

Il Galles è una delle quattro nazioni della Gran Bretagna e si trova nella zona sud est dell'isola.Oltre all'inglese, anche il gallese è lingua ufficiale ed è parlato dal 19% della popolazione. Tutto il suo territorio viene non ufficialmente suddiviso...
Europa

Valencia: come organizzare una vacanza a Valencia

In questa guida ci occuperemo di dare alcuni consigli su come organizzare una vacanza a Valenzia, una delle città spagnola più amate dai turisti che accoglie ogni anno milioni di visitatori. La città offre innumerevoli risorse ed attrazioni, tutte...
Europa

Come muoversi a Valencia

Se state organizzando una vacanza in Spagna, una tappa obbligata deve essere Valencia. Valencia è una delle città più importanti del Paese e possiede un patrimonio artistico e culturale davvero eccezionale. Tantissimi sono infatti i musei sia di storia...
Europa

Come arrivare dall'aeroporto di Valencia al centro

Valencia si trova al centro della costa occidentale della Spagna. È una città di mare, meta di tanti turisti. Quindi la si può raggiungere tanto via aereo quanto via mare. In ogni caso l'accesso al centro città è semplice e agevole grazie ai molteplici...
Europa

Visitare Valencia in 3 giorni

Valencia è la terza città della Spagna per numero di abitanti. Madrid e Barcellona sono posizionate subito dopo di lei. Valencia è collocata a sud-est del paese, ed è una delle città più meravigliose del Mediterraneo. La caratterizza in modo particolare,...
Europa

Valencia: guida della città

Se avete intenzione di fare una visita a Valencia è importante sapere che in questa città, si possono ammirare delle splendide strutture in stile barocco, ma vale la pena aggiungere che la città è anche e conosciuta per la sua movida. Infatti, si...
Europa

Come visitare Valencia

Prima di intraprendere un viaggio, bisognerà organizzarsi. Sarà innanzitutto necessario scegliere la meta. Successivamente munirsi di una mappa e, studiare l'itinerario. Sarà utile attingere notizie sui luoghi di eccellenza da visitare della destinazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.