5 suggerimenti per visitare Londra in tre giorni

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte vi siete ripromessi di visitare Londra ma ancora non lo avete fatto? Allora questo è proprio il momento migliore, anche perché la moneta britannica ha toccato i minimi storici e per chi proviene dalla cosiddetta "Zona-Euro" il viaggio, il soggiorno e lo shopping potrebbero essere davvero molto convenienti. Sappiate che Londra non è una città adatta ad un weekend, ma merita forse anche più di una settimana per essere visitata e capita a pieno. Non sempre però si ha tutto questo tempo a disposizione, quindi ecco per voi 5 utilissimi suggerimenti per visitare Londra in tre giorni. Buona lettura e... Buon viaggio!

26

Acquistare la London Pass

Il primo suggerimento per visitare Londra in tre giorni - ma anche quattro, cinque o una settimana intera - è quello di acquistare sempre la celebre London Pass. Questa card è considerata da tutti i turisti una vera e propria chiave per girare alla scoperta della città: non solo permette di prendere tutti i mezzi pubblici gratuitamente, a qualsiasi ora del giorno e della notte, ma consente l'ingresso in diversi musei di spessore. È il modo più conveniente per esplorare la capitale britannica.

36

Suddividere l'itinerario per quartieri

Se avete a disposizione solo tre giorni cercate di suddividere il vostro itinerario per quartieri o zone. Acquistate una cartina della città e prendetevi mezz'ora di tempo, magari davanti ad un buon tè londinese, per organizzare delle visite intelligenti, raggruppando tutte le maggiori attrazioni che si trovano in zone limitrofe tra loro. Spostatevi con la metropolitana, sempre puntuale e veloce.

Continua la lettura
46

Muoversi in base alle condizioni climatiche

Per visitare Londra in soli tre giorni dovete cercare anche di essere abbastanza furbi: il clima non è sempre dei migliori nella capitale britannica e potrebbe accadere che per diversi giorni della settimana la pioggia continui a cadere incessante. Se vi trovate a Londra in un giorno di pioggia non disperate: dedicate la giornata alla visita dei numerosissimi ed interessantissimi musei. Girerete all'aperto il giorno seguente, sperando in una bella giornata di sole.

56

Dedicare mezza giornata ai mercatini

Un altro suggerimento per visitare Londra in tre giorni, soprattutto se siete amanti dell'originalità e delle cose creative, è quello di dedicare almeno mezza giornata alla visita di uno o più mercati e mercatini. Londra è da sempre conosciuta per essere all'avanguardia nella moda e negli ambiti più disparati: se volete far invidia ai vostri amici con un capo di abbigliamento introvabile, i mercati sono quello che fa per voi.

66

Non perdere le attrazioni principali

Naturalmente non potete perdere le attrazioni principali: cercate di indossare scarpe comode e di riuscire a vedere quante più cose possibile anche in breve tempo. Non dimenticate il celebre Big Ben, Trafalgar Square, il mitico London Eye e ancora il delizioso quartiere di Notting Hill. Senza dimenticare la National Gallery e l'affascinante cambio della guardia. Buon viaggio!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Cosa fare a Londra con i bambini

Londra, la capitale dell'Inghilterra e del Regno Unito, è una delle metropoli più grandi al mondo. Ma è anche una città a misura di bambino. Se quindi organizzerete un tour a Londra con pargoli a seguito, non ve ne pentirete. Infatti Londra offre...
Consigli di Viaggio

10 cose da vedere assolutamente a Londra

Londra è la capitale del Regno Unito, è una città viva, palpitante. Con un'area metropolitana di 14 milioni di persone, Londra è uno straordinario crocevia di culture, religioni ed etnie diverse che comunicano attraverso più di trecento lingue. Essa...
Europa

Come organizzare week-end a Londra

Sono lontani quei tempi quando per raggiungere Londra occorrevano mesi e mesi di mare. Oggi organizzare un week-end nella capitale inglese è alla portata di tutti. Londra dispone di quattro aeroporti, trovare un volo low cost rivolgendosi a una delle...
Consigli di Viaggio

I 10 migliori monumenti di Londra

State pensando di visitare Londra ma non avete in mente quali siano i luoghi più rinomati e visitati? Nella capitale inglese, di cose ce ne sono da vedere a bizzeffe. Non basterebbe una settimana per visitarle tutte. Ecco a voi una lista dei 10 migliori...
Europa

Come visitare il London Eye a Londra

Situato sulla riva sud del Tamigi nel cuore di Londra, il London Eye (conosciuto anche come Millenium Wheel) è una gigantesca ruota panoramica. Con 135 metri d'altezza e 120 metri di diametro, quando fu costruito, nel 1999, era la ruota panoramica più...
Europa

Le 10 cose da vedere a Londra

Londra, uno dei centri più importanti d'Europa, nonché una delle più famose città del mondo intero. Ha un'importante tradizione storica e culturale. Città multiculturale e anche moderna. Londra viene visitata sia per i suoi importanti monumenti e...
Consigli di Viaggio

I piatti più famosi da mangiare a Londra

Il Big Ben, Buckingham Palace, Tower Bridge sono soltanto alcune delle meraviglie che certamente potreste ammirare durante un viaggio alla scoperta di Londra. Tuttavia la vera essenza della Capitale del Regno Unito, i suoi sapori, passano sopratutto dalle...
Europa

Come arrivare da Gatwick a Londra

L'aeroporto internazionale di Gatwick, noto come London-Gatwick, è il secondo della metropoli londinese per dimensioni e volume di traffico. Sono frequenti gli spostamenti da Gatwick a Londra e varie sono le possibilità per raggiungere la capitale dall'aeroporto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.