7 città da non perdere in Marocco

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Tra le mete turistiche sempre più in voga non si può non menzionare il Marocco, con le sue splendide città sulla costa e nel deserto fra cui le celebri Casablanca e Rabat, veri e propri gioielli sull'Atlantico. In questa breve guida elencheremo ben 7 città da non perdere in Marocco, in modo che chi sogna un viaggio esotico non troppo lontano possa costruire per bene un itinerario da sogno in questo luogo fantastico.

28

Rabat

Al primo posto non può non esserci la capitale Rabat, città affascinante con lunghi viali disseminati da palme con un panorama a metà tra una città moderna e una delle antiche roccaforti del deserto che si possono ammirare nei film sulle crociate. I monumenti sono diversi, tra cui le mura, le porte e le pittoresche moschee, tutti autentici capolavori in stile arabo assolutamente da visitare.

38

Fez

È la città santa per antonomasia del Marocco, piena di luoghi di culto e di mercati tipici. Se ci si vuole immergere nella cultura dell'Africa araba Fez è la località giusta, ideale anche per fare acquisti a buon prezzo nei mercatini, nonché per affascinarsi di fronte al quartiere ebraico più grande del Medio Oriente, oggi rimpicciolito dopo la creazione dello stato di Israele.

Continua la lettura
48

Marrakech

Forse la città più celebre del Marocco, quella che da il nome all'intera nazione, parliamo della splendida Marrakech, situata al centro-sud del Paese, a circa 150 km dalla costa dell'Oceano. Assolutamente da non perdere in città la spettacolare moschea Kutubiyya, nonché le Tombe Sadiane e la medina bassa, veri e propri paradisi di cultura araba, dove potersi confrontare con la filosofia del Medio Oriente e assaporare i piatti tipici del Nord Africa.

58

Casablanca

Anch'essa situata sulla fascia atlantica, Casablanca è la città più occidentale del Paese dopo la capitale Rabat, che può offrire monumenti unici del mondo arabo come La Mosche di Hassan II, terza al mondo per dimensioni, La medina vecchia, e la chiesa cattolica di Notre Dame de Lourdes, a testimonianza di come il Marocco, a differenza degli altri stati arabi, sia molto rispettoso verso i culti non sunniti.

68

Tangeri

È la città più a Nord del Marocco, confinante con la Spagna tramite il celebre stretto di Gibilterra, è una città ricchissima di storia, essendo passata sotto la dominazione fenicia, cartaginese, romana, vandala, bizantina e araba. Oggigiorno è la porta del Marocco verso l'Europa e verso una futura collaborazione con l'Unione Europea.

78

Agadir

Ai piedi del monte Atlante si può ammirare la città atlantica di Agadir nel profondo sud del Paese. Si tratta di una città mineraria che fonda la sua economia sull'industria estrattiva. Anche se non è tra le più belle città africane, Agadir è senza dubbio un luogo strategico importante per il Marocco.

88

Meknès

Meknès, ubicato nel nord del Paese, è un altro importante centro economico del Marocco per quanto riguarda gli scambi commerciali. Funziona un po come luogo di input e output per le merci in entrata e uscita dal Marocco. Si tratta di una città all'avanguardia e molto occidentalizzata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Marocco: i luoghi da non perdere

Il Marocco è uno stato della parte settentrionale dell'Africa: a nord è bagnato dal Mar Mediterraneo, mentre a ovest dall'oceano Atlantico; a est e sud-est confina con lo stato dell'Algeria ed infine a sud con il territorio del Sahara Occidentale. Rabat...
Africa

Marocco: come organizzare il tour delle Città Imperiali

Marocco, terra ricca di storia e di bellezze naturali. Le spiagge e le oasi sono tra le più belle al mondo ma le attrazioni principali restano le meravigliose città Imperiali. Poter visitare queste città richiede un periodo di almeno 7 giorni, ciò...
Africa

Le regole a tavola da rispettare in Marocco

Il Marocco è uno stato dell´Africa settentrionale affacciato sia sul Mar Mediterraneo sia sull`oceano Atlantico. E´ una monarchia costituzionale con circa 35 milioni di abitanti, il 64% di etnia araba e il restante di origine berbera. Negli ultimi...
Consigli di Viaggio

5 cose da sapere prima di partire per il Marocco

Se stesse pensando di fare un viaggio nella bellissima terra nordafricana del Marocco, sarebbe meglio che vi informaste prima su alcune cose di grande importanza come il periodo giusto di partenza, l'itinerario da compiere, vaccinazioni e documenti necessari,...
Africa

I migliori itinerari del Marocco

Il Marocco è tra gli stati più sviluppati dell'Africa, sia per quanto riguarda le condizioni sociali sia per quanto riguarda il settore terziario (turismo), che rappresenta una grossa fetta degli introiti dello Stato. Infatti, affacciandosi direttamente...
Africa

10 luoghi da non perdere in Marocco

Sempre più persone, decidono di spostare la loro meta di vacanza in Marocco.Il Marocco è veramente un territorio affascinante: l'arte, i cibi e quel mix di cultura mediterranea con un tocco di orientale.Uno degli aspetti più caratteristici di questa...
Africa

Il Marocco in moto: itinerari e consigli

Il Marocco è uno degli stati dell'Africa settentrionale più suggestivi e fondamentalmente più tranquilli, dal momento che il Re Mohamed è riuscito a mantenere il potere, nonostante, le proteste correlate alla cosiddetta "Primavera Araba". È un paese...
Consigli di Viaggio

Marocco: le 5 spiagge più belle

Il Marocco costituisce un'importante meta turistica, che richiama di anno in anno sempre più visitatori, provenienti soprattutto dalla vicina Europa. Questo Paese nord-africano racchiude d'altronde città dalla storia ricchissima, pittoreschi borghi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.