7 cose da non perdere nelle Marche

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Tra le più belle regioni d'Italia non possiamo non annoverare le Marche, terra ricca di storia, di paradisi naturali e soprattutto di mare. In questa regione vi sono infatti alcune tra le più belle spiagge d'Italia, nonché borghi e piazze incantevoli assolutamente da visitare. In questa breve guida elencheremo 7 cose assolutamente da non perdere nelle Marche.

28

Borgo di Corinaldo

Si tratta di uno dei borghi più belli, pittoreschi e affascinanti d'Italia, parliamo del Borgo di Corinaldo che sembra veramente essere uscito da una fiaba. Leggendario il pozzo della polenta che si può vedere dalla foto. A pochi chilometri dal paese si può visitare la casa di S. Maria Goretti, diventata Santa poiché prima di morire perdonò il suo assassino.

38

Ancona

Città balneare e culturale allo stesso tempo, il capoluogo di regione Ancona è senza dubbio la località più ricca di fascino delle Marche, dove poter passeggiare per il porto ammirando le belle imbarcazioni private e scrutare con lo sguardo l'Arco di Traiano e il Duomo di San Ciriaco, senza dimenticare il Teatro delle Muse con la sua facciata classicheggiante.

Continua la lettura
48

Le Lame Rosse

Per chi ama un po di avventura nella località di Fiastra non si deve perdere la scalata delle Lame Rosse, piccolo Canyon nostrano dove solo i più coraggiosi possono cimentarsi ma che alla fine offre un panorama di tutto rispetto assolutamente da ammirare, specialmente se si è giovani e innamorati.

58

Urbino

Un'altra attrattiva assolutamente da non perdere è la bellissima città di Urbino, con il suo maestoso Palazzo Ducale che sovrasta l'intera valle e tutte le case circostanti. In essa si possono ammirare diverse bellezze del Rinascimento ed è considerata da tutti i marchigiani la capitale italiana della cultura.

68

Grotte di Frasassi

Tornando a uno scenario avventuristico, non si possono dimenticare le Grotte di Frasassi, complesso ipogeo nel Parco della Gola Rossa di Frasassi. Si tratta di una vera e propria escursione da fare accompagnati da una guida, in modo da poter essere catapultati in un mondo fiabesco degno degli scenari di Jules Verne.

78

Ascoli

Sesta meta che proponiamo è la bellissima Ascoli, la città delle cento torri che può offrire una delle piazze più belle d'Italia. Parliamo di piazza del Popolo che racchiude monumenti architettonici di indiscusso valore come la Chiesa di San Francesco, il Palazzo dei Capitani e il Caffè Meletti.

88

Monteprandone

Ultima meta che proponiamo è la pittoresca località di Monteprandone, a due passi da San Benedetto del Tronto (8 km circa), dove potersi rilassare e gustare i piatti tipici della cucina marchigiana, senza perdere di vista lo splendido litorale delle palme.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Marche: come muoversi e cosa visitare

Le Marche è una regione dell'Italia centrale, spesso, sottovalutata come meta turistica. Questa terra, invece, è ricca di molti luoghi caratteristici ed offre la possibilità di praticare escursioni. In questa guida vi illustreremo come muoversi e cosa...
Italia

Le migliori strutture balneari nelle Marche

Con l'arrivo dell'estate molti sognano di trascorrere una vacanza lontano dallo stress delle città, all'insegna del relax e del divertimento. Il mare è sicuramente una delle mete più apprezzate, e la regione Marche vanta riviere e spiagge che non hanno...
Italia

Le migliori spiagge delle Marche

Tra le spiagge più belle d'Italia che possiamo vantare nel nostro Paese non si possono certamente tralasciare le Marche, che offrono uno spettacolo incantevole di cui si può godere a prezzi veramente irrisori. Questa regione è infatti non sempre annoverata...
Italia

5 piatti da non perdere in Salento

Terra ricca di fascino, ideale per le vacanze estive grazie alle sue incantevoli spiagge con acqua limpida e cristallina, nonché per i suoi prezzi che risultano essere tra i più bassi del Mediterraneo, il Salento è anche una terra ricca di grandi tradizioni...
Italia

I musei di Salerno da non perdere

Salerno è una delle più belle città della Campania. Sorge nella parte interna del Golfo omonimo e ha alle spalle una storia molto antica. Fondata dai romani, dopo la caduta dell'Impero venne esposta per secoli a parecchie invasioni. Queste incursioni...
Italia

10 cose da non perdere nel Salento

La parte meridionale della Puglia, il tacco dello stivale italiano per intenderci è pieno di luoghi straordinari, che vanno tutti sotto al nome di Salento. Questa zona costiera infatti, vanta spiagge da sogno che fanno invidia a quelle caraibiche, ottimo...
Italia

5 località da non perdere sul Lago di Garda

Il Lago di Garda è sicuramente un luogo ambito e suggestivo, assolutamente da vedere per i suoi spettacoli naturalistici e soprattutto per le gite che si possono fare direttamente sulle acque del lago. Si tratta di un luogo magico, assolutamente unico...
Italia

10 cose da non perdere a Firenze

Firenze è una città difficile da racchiudere in sole 10 cose, perché quasi tutto il suo territorio merita di essere visitato perché ricco di storia. In questa breve guida elencheremo comunque 10 cose assolutamente da non perdere nel bellissimo capoluogo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.