Algeria: le 5 città mediterranee da non perdere

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'Algeria è uno degli stati dell'Africa del nord, in parte è occupata dall'immenso deserto del Sahara; ci si può perdere tra le immense bellezze delle sue città, in primis la capitale Algeri, porto principale dell'intera nazione. Essa si divide in tre parti: la città vecchia, denominata casbah, costruita nel XVI secolo; la parte bassa, costruita dai francesi, il cui stile è espresso nel migliore dei modi nella presenza di teatri, cattedrali gotiche e musei; infine la terza parte è composta unicamente da quartieri periferici.  

24

Un altra bella città da visitare è sicuramente Orano, il capoluogo della città, con una popolazione che supera i 600 mila abitanti. Perfettamente collegata alla capitale e alle altre città mediterranee tramite la presenza di efficienti linee di trasporto marittime, aeree e ferroviarie; queste utilizzate anche per il trasporto di numerosi elementi naturali preziosi presenti che favoriscono anche lo sviluppo di industrie che incrementano la crescita economica del paese. Orano è anche conosciuto come centro culturale ed un esempio di ciò è sicuramente il centro nazionale per la ricerca in antropologia culturale e sociale.

34

Costantina è un altra fortezza naturale algerina assolutamente da visitare, che presenta un aspetto particolarmente europeo pur conservando caratteristiche indigene da non perdere. Situata su una pianura circondata da gole profonde ed è sede di svariate industrie e di mercati di caratteristi prodotti locali. Presenta anche affascinanti resti di mura romane e bizantine, edifici termali e addirittura acquedotti. Altro centro vivace con lungomare, chiostri e resti antichi è di sicuro la città di Annaba, città costiera del nord est dell'Algeria, polo industriale, culturale e città natale di importanti personaggi noti tra cui Edwige Fenech.

Continua la lettura
44

Ultima, ma non ultima, maggiore città algerina è Blida. A 200 metri sul livello del mare presenta elementi tipicamente mediterranei, circondati da frutteti e giardini, angolo fertile del nord Africa bagnato dalle acque dell'affluente del Chiffa. Blida è circondata da mura di rilevante estensione, racchiusa un tempo da porte che non esistono più; conserva però tradizionali e splendide moschee, chiese e porticati. Centro di importanti attività commerciali, prevalentemente legate all'agricoltura e importante base militare. Sono queste le bellezze algerine assolutamente da non perdere che rappresentano in pieno quello che è il connubio tra elementi tipicamente indigeni senza tralasciare gli elementi tradizionali mediterranei importati. Non ci resta che augurarvi buon viaggio alla scoperta dell'Algeria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Le migliori spiagge dell'Algeria

I paesi del Nord Africa nascondono dei luoghi di grande bellezza ma che sono per lo più sconosciuti alla maggior parte delle persone. Le spiagge di questi paesi non hanno nulla da invidiare a quelle più famose del mondo intero. L'Algeria, tra tutti...
Africa

I documenti per un viaggio in Algeria

L'Algeria è diventato il più grande Stato situato all'interno del continente africano, da quando il Sudan si è diviso tra nord e sud. Un posto bellissimo, la meta ideale per fare un viaggio ed assaporare le meraviglie e le tradizioni di questo Paese...
Africa

Come pianificare un viaggio di lavoro in Algeria

Negli ultimi anni l'Algeria ha notevolmente accresciuto la propria importanza del punto di vista commerciale e produttivo tanto che in molti, ormai, si devono recare in tali territori per questioni lavorative. Nella guida che segue vedremo alcuni consigli...
Africa

3 itinerari per visitare Algeri

Qualcuno diceva che la vita è come un libro e chi non viaggia ne sfoglia solo una pagina. Ci sentiamo perfettamente d'accordo con questa affermazione. Viaggiare è una delle esperienze più belle che si possano fare nella vita. Avvicinarsi a nuove culture,...
Africa

Algeri: cosa vedere

Algeri è la capitale dell'Algeria. Essa si affaccia sul Mar Mediterraneo e, grazie sua alla posizione geografica, situata lungo la costa a nord del Maghreb, tra la Tunisia e il Marocco, è un centro di scambi commerciali, fin dai tempi del colonialismo....
Africa

Marocco: i luoghi da non perdere

Il Marocco è uno stato della parte settentrionale dell'Africa: a nord è bagnato dal Mar Mediterraneo, mentre a ovest dall'oceano Atlantico; a est e sud-est confina con lo stato dell'Algeria ed infine a sud con il territorio del Sahara Occidentale. Rabat...
Sudamerica

Le lingue più parlate in Africa

Ioannis Ikonomou è un uomo di cui probabilmente non avete mai sentito parlare. E questo è un po' un peccato perché il suo particolare talento naturale è unico. Ioannis lavora per l'Unione Europea come linguista e traduttore e parla... 32 lingue. Inclusa...
Africa

Mauritania: usi e costumi

La Mauritania o, ufficialmente, la Repubblica islamica di Mauritania è un Paese islamico situato in Africa Occidentale e confinante con l'Oceano Atlantico (ad Ovest), il Sahara (a Nord), l'Algeria (a Nord-Est), il Mali (a Sud-Est) ed il Senegal (a Sud-Ovest):...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.