Andare a vivere in Brasile: consigli e informazioni

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Chi almeno una volta nella vita non ha pensato o immaginato di voler vivere in un'altra nazione? Ebbene, se è stato anche il vostro caso, sicuramente tra le tante mete ci sarà stato anche il caldo, ridente e accogliente Brasile. I motivi per cui si può essere frenati e non partire possono essere molteplici e tra questi c'è anche la burocrazia e il non sapere a cosa andare incontro. Se vuoi andare a vivere in Brasile, eccoti una guida pratica dove puoi trovare degli utili consigli e tutte le informazioni del caso.

26

Occorrente

  • Capitale
  • Spirito d'iniziativa
  • Visto
  • Passaporto
36

Innanzitutto, devi scegliere prima in che zona del Brasile vuoi andare. Se vuoi il sole e il caldo tutto l’anno sceglierai di certo il Nord-Est, se vuoi maggior sicurezza e maggiori opportunità lavorative gradirai di più il Sud o la città di San Paolo. Puoi decidere di fare un sopralluogo, o di restare in loco per un periodo, prima di intraprendere il trasferimento definitivo. Si deve tener presente che si avrà a disposizione un visto di 3 mesi, terminati i quali si dovrà fare richiesta di un altro tipo di permesso altrimenti si verrà considerati come dei clandestini.

46

Durante il tuo viaggio conoscerai inevitabilmente molte persone, avrai imparato le basi del portoghese-brasiliano, avrai adocchiato diversi possibili affari e ti sarai sicuramente innamorato ancor di più di questo magnifico paese. A quel punto dovrai scegliere, tenendo ovviamente bene in considerazione il tuo budget, dove andare a vivere e cosa fare per mantenerti. Una volta rientrato in Italia, dovrai organizzarti per trasferirti in Brasile. Sarà fondamentale cercare di avere un fondo per vivere nei primi periodi e poi ci si dovrà preparare a salutare i propri cari e i propri amici.

Continua la lettura
56

Se hai trovato lavoro come dipendente, cosa molto difficile ma possibile se hai conosciuto le persone giuste, puoi richiedere presso il Ministero del Lavoro un visto di 2 anni più eventuali altri 2 di rinnovo. Se invece, cosa più probabile, vuoi aprire un’attività dovrai richiedere il visto per investimento presso lo stesso ministero. Sono richiesti un minimo di 150mila reali di investimento. Se non vuoi partire da zero puoi anche rilevare un’attività già avviata o entrare in società con qualcuno. L’investimento più semplice da fare è quello immobiliare, sempre però aprendo una azienda e non da privato, un mercato che in questo paese tira ancora tanto e che garantisce rivalutazioni interessanti anche nel breve termine.

66

Per avviare la propria attività e acquistare degli immobili ci si deve interfacciare con la burocrazia del posto. Si tratta di procedure molto lente e rigorose, le quali prevedono decine di pratiche e di obblighi. È fondamentale chiedere aiuto a chi ha le competenze giuste per il disbrigo delle pratiche, altrimenti sarà molto lungo e complicato il percorso. Una volta avuto tutto il necessario, ci si può preparare a vivere una vita in Brasile e magari si potrà conoscere anche la propria anima gemella e ottenere così la cittadinanza della nazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Sudamerica

10 consigli per organizzare un viaggio in Brasile

Viaggiare è sempre stato il sogno di molti. Però capita spesso di non riuscire a immaginare con tempo di voler fare un viaggio di larga distanza. In questa lista vedremo quali sono i 10 consigli per organizzare un viaggio in Brasile. Con pochi accorgimenti...
Sudamerica

Come girare il Brasile in moto

Il Brasile è una terra di straordinaria bellezza. Il Paese rappresenta un paradiso terrestre con le sue spiagge incontaminate, con l'Amazzonia e le sue foreste pluviali inesplorate, con la sfrenata passione per il carnevale e la vitalità e la gioia...
Sudamerica

Come ottenere un visto per lavorare in Brasile

Per via della crisi che sta creando vari problemi in Italia, il lavoro scarseggia e i giovani hanno sempre meno opportunità. Per questo motivo molti decidono di trasferirsi all'estero per trovare una buona posizione lavorativa. Uno dei paesi più affascinanti...
Sudamerica

Come prepararsi per un viaggio in Brasile

Il Brasile è una destinazione molto affascinante con delle usanze diverse dalle nostre, per cui inizialmente non è facile adattarsi. Se vogliamo fare un viaggio in questa località, nella seguente guida vedremo come preparaci al meglio, in modo da rendere...
Sudamerica

Vivere in Argentina: info e consigli

In tempi recenti la crisi spinge sempre più persone, più o meno giovani, a cercare "fortuna" altrove. Ma se in passato le mete più ambite erano gli altri paesi europei, gli Stati Uniti piuttosto che l'Australia, oggi tra le destinazioni più ambite...
Sudamerica

Come organizzare un viaggio in Brasile

Il Brasile è uno stato del Sudamerica molto amato per le sue attrazioni naturali ed i divertimenti offerti. Sono molti i turisti che ogni anno scelgono questo paese come meta turistica per le proprie vacanze. Il periodo ideale per visitare il Brasile...
Sudamerica

Brasile: itinerari di viaggio

Il Brasile risulta essere una terra dalle molte facce, che comprende al suo interno diversi paesaggi mozzafiato e un mix culturale che vede fondersi popolazioni indigene ed europee, asiatiche e africane. Il paese verde-oro offre così, ai suoi visitatori,...
Sudamerica

Brasile: usi e costumi

Nella guida che andremo a sviluppare nei tre passi che seguiranno questa breve introduzione ci sposteremo fino al sud America, per arrivare in brasile. Ci dedicheremo a descrivere una panoramica sugli usi e sui costumi della popolazione brasiliana. Incominciamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.