Angers: cosa visitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Angers è una cittadina della Francia che si trova nella regione dei Paesi della Loira. Storicamente essa è molto importante in quanto è stata, inizialmente, una colonia romana, per poi diventarela culla della dinastia degli Angioini. La città, situata nella valle della Loira, è ufficialmente Patrimonio dell'UNESCO ed è caratterizzata dalla presenza di numerosissimi corsi d'acqua, dovuti alla foce del fiume Maine. Ecco cosa visitare.

27

Occorrente

  • circa € 100,00
37

innanzitutto, nel pomeriggio, o il giorno dopo se vi fermate a pernottare, potete andare a divertirvi nel Parco divertimenti del Lago di Maine. Esso è accessibile anche a piedi dal centro della città e rappresenta la meta ideale per allontanarsi dalla città e immergersi nella natura. In questo parco potrete distendervi al sole, correre, passeggiare, nuotare (vi è la presenza di un centro nautico) e trascorrere una piacevole giornata. Inoltre, se viaggiate con persone a mobilità ridotta, nel centro di Angers troverete un funzionale percorso dotato di segnaletica apposita, che collega le strade del centro in un itinerario culturale attraverso i più importanti monumenti della città.

47

Successivamente, per arrivare direttamente ad Angers, il modo più comodo è senz'altro l'Aeroporto di Angers, ma, se arrivate dal centro di Parigi potete prendere il treno. Per maggiori informazioni vi consiglio di vistare il sito delle ferrovie SNCF che vi allego. Una volta arrivati nella città, è da non perdere il castello-fortezza d'Angers, detto anche Castello dei Duchi D'Angiò, del XIII secolo, dove storicamente alloggiava la dinastia angioina e dove fu posta la capitale del regno. All'interno di questo castello potrete avere l'onore di ammirare il più grande arazzo mai realizzato, ossia l'arazzo dell'Apocalisse di San Giovanni.

Continua la lettura
57

Come seconda tappa del vostro tour, vi consiglio di visitare la Cattedrale d' Angers, del XII secolo, dedicata a San Maurizio e oggi sede vescovile dell'omonima diocesi. A pochi passi dalla cattedrale, potrete visitare il Museo delle Belle arti d' Angers, che propone due differenti itinerari: uno di pitture e sculture del XV e XX secolo, l'altro di reperti archeologici rinvenuti durante diversi scavi che vanno dal Neolitico ai giorni nostri. Il complesso del museo comprende anche il Giardino delle Belle Arti di Tutti i Santi, la Galleria David d' Angers, la Biblioteca municipale e il ristorante universitario.

67

Ed è proprio così che riuscirete a scoprire cosa visitare ad Angers, da non confondere con The Avengers. Sarà una bella gita, una scusa per uscire all'aria aperta e respirare a pieni polmoni. Ma mi raccomando, non riempite troppo i polmoni o potreste scoppiare da un momento all'altro.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Tallin

La città di Tallinn, capitale dell'Estonia, è stata anche Capitale della Cultura per l'anno 2011. Il suo centro cittadino è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità nel 1997. Tallin ha molti siti d'interesse da visitare e, partendo dall'Italia è...
Europa

Cosa visitare in Lussemburgo

Il mondo è caratterizzato da un'infinità di luoghi e paesaggi mozzafiato che vale la pena visitare almeno una volta nella propria vita. Molti di questi luoghi sono sconosciuti alla maggior parte delle persone mentre altri sono più conosciuti. Una delle...
Europa

Come visitare Lisbona

Con il periodo estivo che è alle porte le capitali europee sono ormai le mete più ambite da chi ha voglia di fare un viaggio. Una delle mete più belle che ci sono da visitare è proprio Lisbona, cioè la capitale portoghese. Lisbona è una città dalle...
Europa

Come visitare La Città Di Goslar

Se avete intenzione di fare una vacanza sulle colline del massiccio dell'Harz, avrete la possibilità di visitare la città di Goslar. Si tratta di una località posta sull'estremità settentrionale del massiccio, dove attira numerosi turisti ogni anno....
Europa

Come visitare Madrid in 3 giorni

Se si decide di visitare una capitale europea in un weekend lungo, cioè di tre giorni, ci affanniamo a vedere tutto quello che il limitato tempo disponibile ci concede. Madrid è certamente una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, sia...
Europa

5 cose da visitare a Casablanca

Casablanca, con i suoi 3 milioni di abitanti, è la più grande città del Marocco e la più moderna. Verrete infatti affascinati dalle architetture moderne che più di ogni altra cosa la caratterizzano. Seguite questa guida prima di visitare Casablanca...
Europa

Come visitare Empoli

La regione Toscana, oltre alla rinomata Firenze, presenta tante altre città molto importanti, tra cui Pisa ed Empoli. Quest'ultima è riconosciuta per la presenza di industrie sia vetraie che tessili. A tal proposito, di seguito approfondiremo proprio...
Europa

Le migliori città europee da visitare

Partire per uno splendido viaggio assieme ai nostri amici od assieme ai nostri famigliari, è un qualcosa di molto divertente e di entusiasmante. Se abbiamo scelto come meta per il nostro viaggio l' Europa, nulla è meglio del visitare le migliori città...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.