Australia: guida ai laghi più belli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L'Australia è il sesto paese al mondo per estensione e uno dei più affascinanti dal punto di vista naturalistico. Bagnata a est dall'Oceano Pacifico Meridionale e ad Ovest dall'Oceano Indiano presenta un clima piuttosto asciutto e scarse catene montuose. Di conseguenza non ci sono molti corsi d'acqua e i laghi di acqua dolce sono pochi mentre abbondano quelli salati alcuni dei quali tra i più belli del mondo. Ecco perché vogliamo condurvi alla scoperta dei tesori dell'Australia.

26

Lago Hillier

Detto anche Pink Lake per il suo colore rosa il Lago Hillier si trova sull'isola di Middle Island ed è una delle principali attrazioni dell'Australia: la cosa migliore sarebbe ammirarlo dall'alto per poterne apprezzare tutto lo splendore; la ragione del suo colore è stata a lungo studiata e più di un'ipotesi formulata: chi pensa sia dovuto ad alcune alghe presenti in grande quantità nelle sue acque salate, chi pensa sia un batterio a conferirgli la pigmentazione, in ogni caso stiamo parlando di un fenomeno naturale assolutamente unico nel suo genere.

36

Lago Wabby

Sull'isola di Fraser, dichiarata Patrimonio dell'Umanità, nella regione del Queensland, il Lago Wabby è inserito all'interno del Grande Parco Nazionale di Sandy. Circondato di sabbia finissima appare come un'oasi nel deserto: nelle sue acque verdi smeraldo vivono 12 specie di pesci tra cui alcune anche molto rare.

Continua la lettura
46

Lago Eyre

Vasto circa un milione di chilometri quadrati questo lago asciutto e salato posto nell'Australia Meridionale all'interno del Lake Eyre National Park è il più grande del mondo. La sua superficie è raramente coperta d'acqua a causa della siccità tanto che si può vederlo riempito circa una volta ogni otto anni ma è uno spettacolo anche mentre si prosciuga o è totalmente asciutto: diventa infatti una immensa crosta di sale di un bianco abbagliante con sfumature rosate in cui è possibile distinguere i diversi livelli di acqua salata.

56

Lago Mckenzie

Sempre sull'Isola Fraser un altro splendido lago da visitare: gli Aborigeni Australiani credono che l'Isola di Fraser sia stata creata a seguito della trasformazione di una dea marina in terra e il Lago McKenzie rappresenterebbe sempre secondo la credenza uno dei suoi occhi. Infatti la trasparenza e il colore azzurro delle sue acque sono molto vicini a qualcosa di divino.

66

Dove Lake

Nella parte Settentrionale dell'Australia, all'interno del Parco nazionale della Cradle Mountain - Lake St Claire nella zona nota come Tasmania si estende il piccolo Dove Lake. Formatosi in seguito al disgelo di un ghiacciaio è uno dei pochi laghi di acqua dolce in Australia. Molto frequentato dagli amanti della natura è possibile percorrerne tutto il perimetro a piedi grazie a un comodo sentiero di circa sei chilometri all'interno di una zona incontaminata e ricca di flora e fauna.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Portogallo: guida ai laghi più belli

Il Portogallo è il paese di Porto e Lisbona, delle isole Azzorre e delle località di mare come Figueira da Foz. Pochi fanno attenzione a una caratteristica particolare del paese: i laghi. I laghi in Portogallo sono tutti di origine artificiale e cooperano...
Consigli di Viaggio

Brasile: guida ai laghi più belli

Quando si pensa al Brasile vengono subito in mente il clima caldo del posto, il mare fantastico, il cibo, la musica e le feste. Se siete dei viaggiatori posati e ricercate la tranquillità e la natura, potreste pensare che il Brasile non sia una meta...
Consigli di Viaggio

Francia: guida ai laghi più belli

La Francia è uno dei paesi europei ad avere numerosi laghi in molte delle sue città. Ce ne sono di diverse grandezze e bellezza. Sicuramente una volta che si sceglie di fare un viaggio in Francia vale la pena progettarlo anche in base alla vicinanza...
Consigli di Viaggio

Estonia: guida ai laghi più belli

Se avete deciso di trascorrere le vostre vacanze in Estonia, di certo non ve ne pentirete, sempre che cerchiate una vacanza di totale relax e panorami mozzafiato. Ora che si tratta di un territorio indpendente, l'Estonia è sicuramente un luogo da visitare,...
Consigli di Viaggio

Valle d'Aosta: guida ai laghi più belli

La Valle d'Aosta è una piccola perla della penisola Italiana incastonata tra le Alpi dove gli sciatori in inverno trovano il loro paradiso ma dove anche in estate escursionisti e scalatori, appassionati di trekking e della natura si appagano pienamente...
Consigli di Viaggio

Slovacchia: guida ai laghi più belli

Se siete amanti della natura e vi piace trascorrere lunghe giornate a passeggiare su sentieri erbosi e visitare posti inesplorati allora la Slovacchia è il paese che fa al caso vostro. Il territorio della Slovacchia è principalmente collinare/montuoso...
Consigli di Viaggio

Svezia: i laghi più belli

La Svezia è uno delle terre più rigide del Nord dell'Europa. Essa, infatti, è una delle prime a ricevere le correnti d'aria gelida che provengono delle aree polari. Inoltre, risulta poco riscaldata dai raggi del Sole. Il suo territorio risulta ancora...
Consigli di Viaggio

Germania: i laghi più belli

La Germania situata al centro dell’Europa, è un Paese ricco di storia, cultura e di paesaggi naturalistici tra i più belli. Tra le zone più visitate vi è sicuramente la Baviera che è anche la regione più grande della Germania, che incanta i milioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.