Australia: le migliori spiagge per il surf

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se amate il surf e siete dipendenti dalla tavola che solca le onde, l'Australia è il vostro paradiso personale. Con i suoi 50.000 chilometri di costa e le sue splendide baie, è impossibile non innamorarsi di questo luogo da sogno. Surfisti di ogni parte del mondo arrivano qui per esibirsi con i loro incredibili salti, godendosi le onde con gioia. Se anche voi volete provare la meravigliosa sensazione di cavalcare le onde, programmate le vostre prossime vacanze in Australia e non ve ne pentirete. In questa fantastica guida vi indico quali sono le migliori spiagge australiane per il surf. A questo punto non vi resta che andare a prendere il passaporto dal cassetto e fare le valigie: l'Australia vi aspetta con le sue bellissime coste!

26

Byron Bay

Byron Bay dista una decina di ore da Sidney ed è considerata il paradiso di ogni surfista. Tra i suoi punti migliori vi ricordo The Pass e Belongil. Provate le onde di questa meravigliosa località e non ve ne pentirete. Il panorama che si può ammirare dalla baia, inoltre, vi consente di scattare fotografie suggestive e pittoresche, che vi lasceranno un ricordo infinito di questo magico luogo.

36

Bells Beach

Bells Beach è situata a sud ovest di Melbourne. Questa bellissima spiaggia è stata la sede di un famoso festival negli anni sessanta ed attualmente è la meta favorita di surfisti provenienti da ogni parte del mondo. Se volete provare la sensazione di volare tra le onde non perdetevi questa località incredibile, famosa anche per un film girato anni fa. Se non volete allontanarvi dalla zona potete soggiornare in uno dei tanti camper in affitto a prezzi ragionevoli.

Continua la lettura
46

Snapper Rocks

Snapper Rocks è famosa perché possiede le onde più lunghe di tutta l'Australia. Oltre ad essere il paradiso dei surfisti più esperti questa spiaggia permette anche ai dilettanti di divertirsi e magari imparare prendendo lezioni dai tanti maestri del posto.

56

Margaret River

Margaret River è una località molto conosciuta sia per il surf che per il panorama. In queste acque è consueto ammirare surfisti di ogni nazionalità che si divertono compiendo evoluzioni complicate e molto belle. Vi consiglio Margaret River se siete esperti ed amate sfidare le onde più alte. Sicuramente queste coste vi conquisteranno e ci tornerete di nuovo.

66

Crescent Head

Crescent Head è famosa per la sua gara di surf che si svolge ogni anno. La Classic Malibu attira migliaia di persone che non vedono l'ora di salire sulla tavola liscia e gettarsi tra le onde alte anche più di trecento metri. Se amate le sfide, accomodatevi: Crescent Head vi aspetta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Brasile: le migliori spiagge per fare surf

In quest guida tratteremo delle migliori spiagge per fare surf in uno dei paesi più caldi al mondo, ossia il Brasile. Questo paese ha numerose bellezze naturali e soprattutto è attrazione ogni giorno per quasi tutto l'anno di molti turisti anche per...
Consigli di Viaggio

Le migliori spiagge per i surfisti

Il surf è uno degli sport acquatici più emozionanti e spettacolari che esistano. A partire dagli anni cinquanta si è diffuso sempre di più in tutto il mondo, dando vita ad altre varianti ancora più spericolate come il kite surf e il wind surf e recentemente...
Consigli di Viaggio

Australia: guida ai migliori parchi nazionali

Visitare i migliori parchi nazionali australiani significa immergersi in una natura esotica e ricca di meraviglie, molte delle quali introvabili in qualunque altra parte del mondo. Kadaku, Flinders Chase, Purnululu, per citarne alcuni... I loro paesaggi...
Consigli di Viaggio

Capo Verde: le migliori spiagge

Composto da dieci isole principali e otto isolotti minori al largo della costa occidentale dell'Africa, l'arcipelago di Capo Verde offre ai viaggiatori un'affascinante miscela di montagne, pacifici villaggi sul mare e splendide coste. I turisti sono attratti...
Consigli di Viaggio

Bali: le migliori spiagge

Bali è un' isola dell'Indonesia e fa parte dell'arcipelago delle isole Sonda ed è vicina all'isola di Giava. Il suo nome subito evoca luoghi esotici, spiagge bianche e relax assicurato.Il turismo a Bali è concentrato nella zona costiera meridionale...
Consigli di Viaggio

Le migliori spiagge sabbiose di Miami

Chi, potendoselo permettere, non si concederebbe una vacanza nella splendida e abbagliante Miami? Famosissima in tutto il mondo per la sua sabbia pulita, il suo mare placido e cristallino e le sue spiagge chilometriche, è sicuramente la meta perfetta...
Consigli di Viaggio

Isola di Cipro: le migliori spiagge

Cipro è uno stato insulare del Mediterraneo, e come tutte le isole di questa zona, attira tantissimi visitatori provenienti da ogni parte del mondo. Cipro si trova all'estremo Oriente del Mediterraneo, più precisamente al largo tra la Turchia e la penisola...
Consigli di Viaggio

Le migliori spiagge nelle Filippine

Le Filippine sono una delle mete esotiche per eccellenza per chi vuol fare immersioni in un mare cristallino e prendere il sole su arenili di spiagge bianchissima. Arcipelago composto da oltre 7000 isole, costituisce uno dei paradisi tropicali più belli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.