Azerbaigian: usanze e costumi

Tramite: O2O 24/08/2017
Difficoltà: media
18

Introduzione

L'Azerbaigian è un paese montuoso situato alle pendici del Caucaso tra il mar Caspio, l?Armenia e la Georgia. Dopo le tante vicissitudini politiche è diventata una repubblica grazie al crollo dell'Unione Sovietica negli anni '90. La capitale di questo affascinante paese è Baku. La cultura, nonostante un notevole incremento dal punto di vista della modernità, ha fortunatamente conservato usanze e costumi tradizionali che rendono il paese una meta ambita per gli amanti della storia antica. L'Azerbaigian viene infatti considerato come uno dei paesi in cui la presenza umana risiede sin dai tempi più antichi, con ritrovamenti archeologici che testimoniano la nascita e lo sviluppo di insediamenti risalenti a 1,8 milioni di anni fa. Entriamo nello specifico e vediamo usanze e costumi dell'Azerbaigian.

28

Occorrente

  • Itinerario culturale dell'Azerbaigian (per un eventuale viaggio)
38

La popolazione e la lingua

La popolazione dell'Azerbaigian è composta principalmente da Azeri. La lingua ufficiale è l?azero, parlato dal 92% degli abitanti. Parte della popolazione, però, parla correttamente anche il russo, considerata la lingua dei ceti più colti. Il 96% della popolazione è musulmana, ma sono presenti anche minoranze di religione cristiana ed ebraica. Come in tutti i paesi islamici, le donne vivono ancora in condizioni difficili, specialmente nelle zone rurali, dove usano il velo e partecipano poco alla vita sociale. Dopo una breve introduzione generale, vediamo più da vicino quali sono le usanze e i costumi dell'Azerbaigian.

48

Le danze di gruppo

In Azerbaigian danza di gruppo è una delle tradizioni più diffuse. I danzatori si dispongono in cerchio intorno ad un uomo o una donna, i quali guidano la danza segnalando il cambiamento dei passi e la direzione in cui muoversi. La musica tradizionale viene praticata in modo costante, un'usanza che spesso viene tramandata da padre in figlio. Gli strumenti tradizionali utilizzati sono molto particolari, simili al liuto ("tar"), al violino ("kamancha") o al tamburo ("dhol"). Ci sono decine e decine di danze folcloristiche azerbaigiane. Esse vengono eseguite durante celebrazioni formali e i ballerini indossano abiti tradizionali come il "Chokha". Le canzoni di queste danze hanno un ritmo molto veloce a cui i danzatori devono star dietro. La principale particolarità di questa danza è che il busto dei ballerini resta quasi totalmente fermo ad ogni passo, mentre i protagonisti centrali sono gli arti superiori e inferiori, che vengono agitati a scatti a tempo di musica. Proseguiamo con le usanze e i costumi dell'Azerbaigian.

Continua la lettura
58

Le tradizioni sportive azere

Lo sport in Azerbaigian ha radici molto antiche. Il freestyle wrestling viene annoverato tra gli sport nazionali dell'Azerbaigian, anche se al giorno d'oggi gli sport più popolari del paese sono il calcio e gli scacchi. Il gioco degli scacchi è il passatempo tipico dell'intera nazione. Basti pensare che proprio qui nacque il famoso campione di scacchi Gary Kasparov, considerato un orgoglio nazionale.

68

Le festività tradizionali in Azerbaigian

In Azerbaigian oltre alle tradizionali festività islamiche si celebrano anche quelle di altre religioni, come il Natale a dicembre e il Nawruz a marzo. Il capodanno viene festeggiato il 1° gennaio e la festa della donna l'8 marzo come in Italia. Altre festività importanti di questo stato sono la vittoria sul fascismo, la festa della repubblica, il giorno della salvezza nazionale del popolo, la giornata delle forze armate, il giorno dell'indipendenza nazionale, giorno della bandiera, la festa della costituzione, la giornata della rinascita nazionale, il giorno della solidarietà, il Novruz (o Nawruz), il Gurban e il Ramadan. Abbiamo terminato la nostra guida sulle usanze e costumi dell'Azerbaigian. Per ulteriori informazioni consultate il link: https://it.globalvoices.org/2010/12/azerbaijan-usi-e-costumi-raccontati-da-una-visitatrice-attenta/.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per scoprire le tradizioni più intime del paese è necessario effettuare un viaggio in Azerbaigian alla scoperta degli usi e dei costumi presenti nella società azera. Solo toccando con mano le radici di un popolo è possibile conoscere e apprendere dettagli sulle usanze di una nazione.
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici nell'organizzare un viaggio turistico alla scoperta delle tradizioni dell'Azerbaigian, rivolgetevi presso un'agenzia di viaggi specializzata in modo da creare l'itinerario che più si addice alle vostre necessità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Malesia: usanze e costumi

Lo Stato è formato dalla Malesia Occidentale o Peninsulare, da quella Orientale e dalla Zona Federale di Kuala Lampur. La Malesia Occidentale confina con Singapore e la Thailandia mentre quella Orientale con il Brunei e l'Indonesia. Con quesa semplice...
Asia

Palestina: usanze e costumi

La Palestina include lo Stato di Israele e i territori Palestinesi. È una realtà diversa dall'Italia. Per capire le usanze e costumi bisogna vivere in quei posti. Come sappiamo, la Palestina fin dai tempi antichi è stata abitata da popolazioni di origine...
Asia

Yemen: usanze e costumi

Lo Yemen è uno Stato posto nella parte meridionale della penisola araba. All'interno del suo territorio, sono presenti pianure costiere, altipiani e deserti come il Rub’ al Khali. In tale contesto, si mescolano numerose tipologie di clima. Sulle coste,...
Asia

Afghanistan: usanze e costumi

L'Afghanistan è un paese la quale pluralità etnica ne costituisce il suo aspetto culturale, multisfaccettato tanto quanto affascinante. Divisa geograficamente in due dalla catena montuosa dell'Hindukush, che divide le steppe del Nord dalle zone agricole...
Asia

Tagikistan: usanze e costumi

Tra i popoli più antichi al mondo, quello del Tagikistan occupa una delle prime posizioni ed anche le loro usanze rispecchiano tale antichità. Gli archeologi hanno datato i primi insediamenti nel territorio attribuendogli un'età di 15-20.000 anni....
Asia

Filippine: usanze e costumi

Filippine : Usanze e Costumi ."Islas Filipinas" è questo il nome originario delle 7.107 isole delle Filippine che riempiono il nostro sud-est asiatico. Zone paradisiache che si suddividono in ben 17 regioni. L'una più affascinante dell'altra. Le caratteristiche...
Asia

Kuwait: usanze e costumi

Il Kuwait è un emirato sovrano situato nell'Asia sud-occidentale. La popolazione discende da tribù nomadi stabilitesi lungo le coste del Golfo Arabico durante il XVIII secolo. Noto per essere uno dei paesi più piccoli al mondo costituito per oltre...
Asia

Bielorussia: usanze e costumi

Sempre più frequentemente si decide di scegliere mete insolite per le proprie vacanze. Mete lontane dal caos e dalla moderna vita movimentata per immergersi in culture diverse, alla riscoperta della semplicità e della tradizioni. Una delle mete che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.