Barcellona e dintorni in auto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'estate sta ormai per arrivare e con essa anche le tanto attese vacanze. Tra le mete più ambite la Spagna occupa senza dubbio i primi posti, soprattutto se scegliamo la regione catalana. Le nostre ferie si stanno avvicinando e pensavamo di visitare Barcellona? Ebbene, siamo ancora in tempo per organizzare un viaggio da sogno in questa splendida città ispanica. Le località limitrofe poi sono perfette se abbiamo intenzione di fare un piccolo tour. Arrivare in Spagna in auto è una scelta non proprio azzeccata. Per questo possiamo sempre andare in aereo e affittare una macchina in loco. Vediamo allora cosa c'è di bello da visitare a Barcellona e dintorni in auto. Andiamo quindi ad organizzare il nostro personalissimo itinerario.

27

Occorrente

  • Macchina fotografica
  • Scarpe comode
  • Abbigliamento leggero
  • Cartina di Barcellona e zone limitrofe
  • Conoscenza base della lingua spagnola
  • Passione per la natura
37

Girona e le "cases penjades"

Se viaggiamo in aereo con una compagnia low cost, atterreremo a Girona, che si trova a circa 100 chilometri a nord-est di Barcellona. Da qui avremo modo di prendere a noleggio un'automobile oer spostarci meglio a Barcellona e dintorni. Iniziamo col visitare la splendida Girona, ultima provincia spagnola che si trova prima del confine con la Francia. Ammirando le coloratissime "cases penjades", sulle rive del fiume Onyar, cominceremo il nostro tour. Il nome di queste costruzioni si deve al fatto che esse sono "pendenti" sull'acqua. Per attraversare la città da sponda a sponda, possiamo passare sul ponte costruito da Gustave Eiffel nel 1877, in ferro dipinto di rosso.

47

Storia e natura a Tarragona e Lloret de Mar

Dirigendoci verso il litorale, incontriamo la bellissima città costiera di Tarragona, celebre per le sue ricchezze archeologiche. Esse fanno parte del patrimonio mondiale dell'umanità dell'Unesco, con gli incantevoli resti del teatro romano e l'antica necropoli. Se siamo in cerca di movida e divertimento, non possiamo di certo perderci Lloret de Mar. Rinomata meta di vacanza, si trova a circa 60 chilometri da Barcellona. Le sue meravigliose spiagge e le limpide acque del Mar Mediterraneo fanno da cornice per una frenetica vita notturna all'insegna del puro divertimento. Qui ogni anno accorrono orde di turisti in cerca di relax, sole e mare.

Continua la lettura
57

lo spettacolo naturalistico di Monserrat

Stiamo per giungere a Barcellona, però manca ancora una tappa prima di raggiungere la città di Gaudì. Da Girona proseguiamo in direzione sud percorrendo un tratto di autostrada di circa 70 chilometri. Dopo aver seguito un percorso tortuoso attorno alla montagna, raggiungeremo Monserrat. È preferibile lasciare l'auto a Monserrat Aeri, vicino la stazione ferroviaria. Proseguiremo con calma alla volta del monastero con la comoda funivia. I paesaggi sono mozzafiato e si respira un clima di assoluta tranquillità, in particolare se osserviamo tutto dall'alto. Eppure questo è solo un assaggio di ciò che ci aspetta a Barcellona e dintorni. Non dobbiamo che preparare la valigia e partire.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prepariamo un piccolo itinerario prima di partire e non dimentichiamo la macchina fotografica.
  • Facciamo delle tappe nelle cittadine vicino a Barcellona per gustarci tutti i paesaggi della zona.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Plaça del Rei a Barcellona

La Plaça del Rei (la Piazza del Re) è sita nel centro della zona di Barrio Gótico, a Barcellona. Più precisamente, sorge alle spalle della Cattedrale gotica ed è a poca distanza dalla Plaça de Sant Jaume. Ottimamente conservata, rappresenta un angolo...
Consigli di Viaggio

Come raggiungere la costa Brava da Barcellona

La Costa Brava è una delle zone turistiche spagnole più ambite dagli europei, in particolare da noi italiani. Essa è estremamente frastagliata e si estende dalla scialba di Blanes fino al confine con la vicina Francia. Se vi trovate a Barcellona durante...
Consigli di Viaggio

Come comportarsi in caso di furto di documenti a Barcellona

In questa guida vengono dati importanti consigli e suggerimenti su come comportarsi nel caso in cui si venga derubati dei propri documenti di riconoscimento. Il fenomeno del furto dei documenti, peraltro, è frequentissimo nella città Catalana di Barcellona....
Consigli di Viaggio

Come visitare l'Acquario di Barcellona

Barcellona è una delle più importanti città della Spagna e il capoluogo della Catalogna. È una città ricca di storia e presenta molti monumenti e luoghi d'interesse considerati Patrimoni dell'Umanità. Le mete turistiche più ambite sono La Rambla,...
Europa

Come raggiungere Barcellona dall'aereoporto El Prat

Barcellona è sicuramente una delle mete più visitate ed amate dal turismo giovane e culturale. Essa è il capoluogo della Catalogna, regione della zona nord-orientale della Spagna; è una città ricca di arte, cultura, svaghi e intrattenimenti di ogni...
Consigli di Viaggio

Le più belle città della Catalogna

La Catalogna è una regione spagnola situata all'estremità nord orientale della penisola iberica, tra i Pirenei ed il mar Mediterraneo. Questa splendida regione è ricca di città suggestive, caratterizzate da diversi paesaggi e caratteristiche architettoniche....
Europa

Come visitare Girona in un giorno

Una delle città più belle della Catalogna, esclusa naturalmente Barcellona, è Girona, seconda città della regione storica catalana, non ché centro medievale incantevole e assolutamente da visitare per chi si reca nella zona. In questa breve guida...
Europa

Come pianificare una visita al Teatre Museu Dalì di Figueres

Se avete organizzato una gita a Barcellona non potete non visitate il Teatre Museu Dalì di Figueres, che è bello architettonicamente ed interessante all'interno. Vi divertirete tantissimo a girarlo e scattare foto, ne vale davvero la pena. Vediamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.