Barcellona: i migliori luoghi da visitare

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avete prenotato le vacanze, destinazione Barcellona, e state cercando consigli su come sfruttare al massimo la vostra permanenza nella splendida città catalana? Questo è una breve lista che vi illustrerà quali sono i migliori luoghi da visitare. Ovviamente Barcellona è piena di monumenti e splendide attrazioni, di seguito troverete solo le attrazioni principali che non devono assolutamente mancare nel vostro itinerario in questa splendida città.

27

La Sagrada Familia

La Sagrada familia è una splendida basilica cattolica in stile neogotico, i cui lavori di costruzione, iniziati a fine '800 non sono ancora terminati. Nonostante questo la Sagrada Familia è un monumento a dir poco sbalorditivo, splendido, imperdibile per chi si reca per la prima volta a Barcellona.

37

La rambla

La rambla è il viale principale di Barcellona, una lunga strada che parte da Plaza de Catalunya e termina alla statua di Colombo. È il centro vivo di Barcellona, qui si affollano artisti di strada, turisti e passanti, in un via vai di colori, suoni e profumi. Ricordatevi, passando sulla rambla, di fermarvi a bere un sorso d'acqua alla fontana di Canaletes così da assicurarvi di tornare, un giorno, a Barcellona (un po' come la Fontana di Trevi a Roma).

Continua la lettura
47

La cattedrale di Barcellona

Dedicata a Santa Eulalia e alla Santa Croce, è uno dei monumenti principali della città catalana. Costruita intorno al XIII secolo in stile gotico, la cattedrale ospita la cripta dedicata alla Santa e le sue spoglie. All'esterno vi è la splendida Fontana dell'Eden, ornata da 13 statue raffiguranti delle oche, simbolo dei 13 anni della Santa martire Eulalia, sacrificata dove oggi sorge la cattedrale.

57

Il barrio Gotico

Sì tratta di un delizioso quartiere di origine greche, centro storico e della vita di Barcellona. Da visitare assolutamente è Carrer Montcada, sede del museo di Picasso, famosissimo artista spagnolo, senza farsi mancare un giro a Placa Reial, dove potrete trovare numerosissimi bar, ristoranti, negozi, e altri servizi utili.

67

Il mercato della boqueria

Situato sulla rambla, il mercato della boqueria è il più famoso mercato all'aria aperta dell'intera Spagna ed il più grande della catalogna. Stupisce la grandezza e la varietà del mercato, oltre che i colori e gli odori, è possibile trovare di tutto, dal pesce (freschissimo) alla frutta e verdura, al pollo e alla carne rossa. Se cercate qualcosa di fresco da cucinare, o uno spuntino da consumare camminando, il posto giusto dove trovarlo è proprio alla boqueria stando, però, molto attenti a borseggiatori e truffatori, molto presenti in questa zona.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

10 posti da visitare a Barcellona

La Spagna, grazie al suo clima, al suo fascino e alla sua storia, rimane da sempre una delle tappe turistiche più importanti e curiose da visitare. Il fascino della Spagna e delle sue grandi città, è un meraviglioso incrocio di colori, di tradizioni...
Europa

I 10 migliori luoghi da visitare a Dublino

Avete in mente di fare un viaggio ma non sapete ancora quale meta raggiungere? Beh questo è l'articolo giusto per voi. Tra le tante mete meravigliose e sorprendenti presenti nel Mondo, non può di certo mancare la tanto richiesta e gremita Dublino. Infatti...
Europa

Come visitare La Rambla a Barcellona

Barcellona è una città catalana davvero affascinante che vale senz'altro la pena di visitare. In questa magnifica città ssi trova un lungo viale che collega Placa de Catalunya con il porto antico, fino ad arrivare alla statua di Colombo. Questa via...
Europa

Migliori ristoranti di "paella" a Barcellona

Mangiare paella a Barcellona... Chi non lo fa? Piuttosto, importante è trovare, tra i tantissimi ristoranti, quelli che servano la migliore "paella"! Che sia di carne o di pesce, è un piatto tipico spagnolo che va assolutamente provato, e non dobbiamo...
Europa

Come E Perché Visitare Il Temple Del Sagrat Cor A Barcellona

Se fate un viaggio a Barcellona, vi consigliamo di trascorrere una giornata al nord della città, in particolare nella zona del Tibidabo, il punto più alto sovrastante la città intera, dove ci sono alcune interessanti cose da vedere come il Temple del...
Europa

Come visitare Barcellona in 5 giorni

Senza dubbio Barcellona è una città di ampio interesse culturale e di luoghi curiosi da visitare. È quindi una necessità opportuno organizzare la vacanza in modo efficace, per poter vedere quanti più posti possibile. Vi spiegerò quindi come effettuare...
Europa

Come visitare Barcellona di sera

Se siamo in procinto di partire per un nuovo viaggio e abbiamo scelto come meta la bellissima Spagna, sicuramente dovremo includere nel nostro tour la magnifica città di Barcellona, che racchiude al suo interno dei magnifici capolavori architettonici...
Europa

Come E Cosa Visitare Sul Lungomare Di Barcellona

Barcellona è una delle città più amate dai turisti italiani. Un viaggio a Barcellona è un'ottima occasione per trascorrere una vacanza all'insegna del relax, grazie alle sue favolose spiagge, bar, ristoranti, e del divertimento, nel caso si decida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.