Barcellona: i migliori luoghi da visitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avete prenotato le vacanze, destinazione Barcellona, e state cercando consigli su come sfruttare al massimo la vostra permanenza nella splendida città catalana? Questo è una breve lista che vi illustrerà quali sono i migliori luoghi da visitare. Ovviamente Barcellona è piena di monumenti e splendide attrazioni, di seguito troverete solo le attrazioni principali che non devono assolutamente mancare nel vostro itinerario in questa splendida città.

26

La Sagrada Familia

La Sagrada familia è una splendida basilica cattolica in stile neogotico, i cui lavori di costruzione, iniziati a fine '800 non sono ancora terminati. Nonostante questo la Sagrada Familia è un monumento a dir poco sbalorditivo, splendido, imperdibile per chi si reca per la prima volta a Barcellona.

36

La rambla

La rambla è il viale principale di Barcellona, una lunga strada che parte da Plaza de Catalunya e termina alla statua di Colombo. È il centro vivo di Barcellona, qui si affollano artisti di strada, turisti e passanti, in un via vai di colori, suoni e profumi. Ricordatevi, passando sulla rambla, di fermarvi a bere un sorso d'acqua alla fontana di Canaletes così da assicurarvi di tornare, un giorno, a Barcellona (un po' come la Fontana di Trevi a Roma).

Continua la lettura
46

La cattedrale di Barcellona

Dedicata a Santa Eulalia e alla Santa Croce, è uno dei monumenti principali della città catalana. Costruita intorno al XIII secolo in stile gotico, la cattedrale ospita la cripta dedicata alla Santa e le sue spoglie. All'esterno vi è la splendida Fontana dell'Eden, ornata da 13 statue raffiguranti delle oche, simbolo dei 13 anni della Santa martire Eulalia, sacrificata dove oggi sorge la cattedrale.

56

Il barrio Gotico

Sì tratta di un delizioso quartiere di origine greche, centro storico e della vita di Barcellona. Da visitare assolutamente è Carrer Montcada, sede del museo di Picasso, famosissimo artista spagnolo, senza farsi mancare un giro a Placa Reial, dove potrete trovare numerosissimi bar, ristoranti, negozi, e altri servizi utili.

66

Il mercato della boqueria

Situato sulla rambla, il mercato della boqueria è il più famoso mercato all'aria aperta dell'intera Spagna ed il più grande della catalogna. Stupisce la grandezza e la varietà del mercato, oltre che i colori e gli odori, è possibile trovare di tutto, dal pesce (freschissimo) alla frutta e verdura, al pollo e alla carne rossa. Se cercate qualcosa di fresco da cucinare, o uno spuntino da consumare camminando, il posto giusto dove trovarlo è proprio alla boqueria stando, però, molto attenti a borseggiatori e truffatori, molto presenti in questa zona.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Dove mangiare le migliori tapas a Barcellona

In qualsiasi città spagnola andiate, la parola d'ordine è sempre spizzicare! Pan con tomate, patatas bravas, chipirones, croquetas sono solo alcune delle tipiche tapas che potrete ordinare nelle numerose bar taperie di Barcellona. Le tapas sono degli...
Europa

10 posti da visitare a Barcellona

La Spagna, grazie al suo clima, al suo fascino e alla sua storia, rimane da sempre una delle tappe turistiche più importanti e curiose da visitare. Il fascino della Spagna e delle sue grandi città, è un meraviglioso incrocio di colori, di tradizioni...
Consigli di Viaggio

Come visitare Barcellona low-cost

Barcellona, città frizzante e dinamica, el corazon de la Espana, meta ideale per chi vuole staccare la spina e rifugiarsi qualche giorno nella città della spensieratezza e dei giovani; poiché Barcellona è popolata in maggioranza da young people, ed...
Europa

Come visitare La Rambla a Barcellona

Barcellona è una città catalana davvero affascinante che vale senz'altro la pena di visitare. In questa magnifica città ssi trova un lungo viale che collega Placa de Catalunya con il porto antico, fino ad arrivare alla statua di Colombo. Questa via...
Europa

Cosa vedere a Barcellona in 4 giorni

Viaggiare è una delle attività più belle e interessanti che si possano fare. La possibilità di visitare nuovi paesi, consente di venire a contatto con culture e tradizioni differenti dalle nostre, accrescendo la propria conoscenza del mondo e delle...
Consigli di Viaggio

Come visitare l'Acquario di Barcellona

Barcellona è una delle più importanti città della Spagna e il capoluogo della Catalogna. È una città ricca di storia e presenta molti monumenti e luoghi d'interesse considerati Patrimoni dell'Umanità. Le mete turistiche più ambite sono La Rambla,...
Europa

Barcellona: come organizzare una vacanza a Barcellona

Madrid, una delle città più popolose della Spagna, dal punto di vista industriale è certamente la città più sviluppata. Si rimane, infatti, stupiti da quanto immense possano essere le aree industriali che la caratterizzano. Per opera di un generale...
Europa

Come organizzare un itinerario a piedi per Barcellona

Sarà possibile spostarsi a piedi con semplicità anche in una vasta e caotica metropoli moderna come Barcellona, grazie ad una efficiente rete di trasporti pubblici (metropolitana e autobus).Grazie al crescente successo delle compagnie aeree economiche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.