Basilicata: i 5 borghi più belli

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La Basilicata è una splendida regione della nostra penisola. Ricca di cultura, di borghi storici e di paesaggi mozzafiato. Ciononostante non è conosciuta come le regioni vicine. Per questo motivo non è ancora piena di turisti ed è molto piacevole da visitare. Inoltre, per il 2017 è stata nominata capitale della cultura. Un motivo ci sarà, vero? La specialità della Basilicata sono i suoi splendidi borghi storici. Paesi arroccati sulla montagna, strade strettine e scorci splendidi. Vediamo quali sono i 5 borghi più belli della Basilicata.

26

Matera

Matera è sicuramente una delle mete più famose della Basilicata. La sua fama è dovuta sicuramente ai sassi, che in un certo senso rendono l'idea del perché andrebbe visitata. Possiamo segnalarvi sicuramente in merito due cose da vedere: il centro storico sicuramente suggestivo per l'impatto visivo che rende da un punto di vista paesaggistico e le grotte da cui venivano ricavati i famosi sassi.

36

Castelmezzano

Questo piccolo borgo è stato costruito all'interno di una conca rocciosa e i tetti delle sue case sono stati costruiti usando pietra arenaria. Tutto ciò lo reste suggestivo in quanto passeggiandoci per il centro storico rimarrete sorpresi dallo strano effetto reso da tutta questa rocciosità, sicuramente un'esperienza da godersi.

Continua la lettura
46

Venosa

Un altro borgo da non perdere in Basilicata è quello di Venosa, antica colonia romana di importanza strategica essendo stata fondata lungo la via Appia, collegamento fra Roma e Brindisi. Qui sicuramente degno di nota è il patrimonio architettonico della città che si rifà appunto al periodo delle dominazione romana. A tal proposito vi consigliamo di visitare il parco archeologico, vero patrimonio di questa fantastica regione.

56

Tricarico

Volendo cambiare periodo storico possiamo consigliarvi di visitare anche l'antico borgo di Tricarico. Questo, oltre ad un fascino paesaggistico davvero mozziafiato, vi può regalare anche un interesse di tipo culturale, essendo un borgo sorto durante l'epoca medievale, da cui eredita un patrimonio architettonico degno di esser visitato.

66

Melfi

Completiamo la nostra guida con la città di Melfi, uno dei comuni comunque più grandi della Basilicata, ma sopratutto conosciuto per il suo castello, uno dei più famosi e importanti di Italia: si tratta di una struttura risalente al XI secolo e di fattezza normanna. Abbiamo visto insieme i borghi più belli della Basilicata. Scommettiamo che ora non vedete l'ora di partire, vero? Preparate i bagagli e via in Basilicata!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Friuli Venezia Giulia: i 5 borghi più belli

L'estate è ormai arrivata. Le ferie di ferragosto si avvicinano: c'è chi ha già programmato le proprie vacanze, ma c'è anche chi non ha ancora stabilito una meta per il proprio viaggio. Quale meta scegliere? Europa? Asia? Magari un viaggio esotico...
Consigli di Viaggio

I 5 borghi più belli della Valtellina

Se siete in viaggio per la Valtellina, non potrete rinunciare ad una visita ai suoi bellissimi borghi. La Valtellina, infatti, è ricchissima di storia, addirittura risalente all'età preistorica, come dimostrano molti ritrovamenti rinvenuti nei suoi...
Consigli di Viaggio

I borghi medievali più belli d'Europa

L'Europa, storico teatro di lunghe e sanguinosissime battaglie, di maestosi imperi, terra di conquiste e di disfatte epocali, terra di cultura, di arte e innovazione, dove il sacro e il profano non cessano mai di mischiarsi, dimora di luoghi che ancora...
Consigli di Viaggio

I 5 borghi più belli delle Langhe

Una zona del Piemonte molto affascinante quella delle Langhe per gli amanti della natura, della cultura e del buon vino ma vasta e difficilmente visitabile se non si dispone di una quindicina di giorni da dedicare alla scoperta di un territorio che, grazie...
Consigli di Viaggio

Guida ai borghi antichi dell'Abruzzo

Sei attratto dai borghi antichi? Ti affascinano gli scorci medievali, le torri, le feritoie, i castelli, i palazzi signorili, le chiese affrescate e tutti quegli elementi ormai diventati patrimonio storico culturale che ricordano un passato lontano? Se...
Consigli di Viaggio

Basilicata: come muoversi e cosa visitare

La Basilicata è una regione che conta solo 570 mila abitanti e proprio per il fatto che non ci sono grandi città all'interno del suo territorio, viene spesso sottovalutata sia a livello economico che turistico. Ma è proprio sotto quest'ultimo aspetto...
Consigli di Viaggio

I più bei borghi medievali delle Marche

Tra le varie regioni italiane, ce ne sono alcune molto belle e particolari ricche di storia e cultura, ad esempio la regione delle Marche. La regione delle Marche oltre ad essere ricca di storia e cultura, è una regione che possiede numerosi borghi medievali....
Consigli di Viaggio

Maremma: i 5 borghi da non perdere

Finalmente di questi tempi si sta considerando nuovamente l'Italia come distributore di bellezze naturali ed artificiali a livello di altri Stati Europei molto conosciuti. Oltre che per i suoi monumenti e per i suoi quadri, l'Italia dispone di molte bellezze...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.