Belgio: come visitare il complesso museale di Plantin-Moretus a Anversa

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il Belgio offre tante possibilità per visitare luoghi bellissimi ed affascinanti, ricchi di natura, scienza e storia come il famoso complesso museale di Plantin-Moretus a Anversa. Si tratta di un noto museo intitolato a due stampatori che ogni anno accoglio migliaia di visitatori affascinati dall'antica stamperia. Qui sono stati raccolti numerosi reperti, documenti e materiale tipografico. Data la sua ricca collezione il complesso è stato inserito tra i Patrimoni Mondiali dell'Umanità dell'Unesco. In questa guida verrà indicato come visitare il complesso museale di Plantin-Moretus a Anversa in Belgio.

24

Per visitare il complesso museale di Plantin-Moretus a Anversa occorre avere tempo e tanta curiosità per immergersi al meglio in un paradiso ricco di storia, cultura a tradizione. Infatti il museo è molto vasto ed è composto da ben 32 stanze le quali non sono tutte visitabili. Il percorso parte dalla dimora della famiglia dei due stampatori che nel sedicesimo secolo diedero il nome alla stamperia. Questi infatti avevano un piccolo appartamento adiacente al luogo di lavoro e molte cose da loro utilizzate sono state accuratamente conservate in maniera tale che il visitatore abbia l'impressione che in quel luogo il tempo si sia fermato.

34

Il percorso nel complesso museale di Plantin-Moretus continua con la parte dedicata alla stamperia dove sono stati raccolti numerosi macchinari ed utensili utilizzati per la stampa. Le tecniche utilizzate erano molto arcaiche ma restano affascinanti per i nostri giorni. Infatti da tutto ciò si evince la pazienza, la precisione e la passione attraverso cui i proprietari diffondevano il sapere e la cultura a gran parte della popolazione, considerano che dopo l'invenzione della stanza il livello di alfabetizzazione di alzò di molto.

Continua la lettura
44

Il percorso tra il complesso museale continua con il laboratorio della creazione delle lettere, Qui sono stati conservati numerosi volumi che sono di origine antichissima e costituiscono un vero e proprio gioiello della letteratura. Basti pensare che viene conservata la Bibbia che è stata tradotta in ben cinque lingue, un'importante innovazione data l'epoca. Oltre alla ricca ed inestimabile collezione di libri si possono vistare anche i dipinti. Infatti i due stampatori erano anche amanti dell'arte. L'edificio è disposto a piani dove si accede tramite delle scale molto sontuose e di effetto. Per accedere al complesso occorre pagare un biglietto di entrata di 8 euro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come fare acquisti ad Anversa

Come sicuramente molti di voi sapranno (soprattutto le donne), Anversa oltre ad essere la capitale dei diamanti, è un punto di riferimento anche per l'arte e la moda da molti anni ormai. Grazie ad alcuni famosi stilisti, è nata una vera e propria rivoluzione...
Europa

Belgio: cosa vedere

L'Europa è piena di cose bellissime da vedere, posti meravigliosi, paesi ancora incontaminati e dalla natura bellissima, e popolazioni ospitali e curiose da conoscere. Il Belgio è uno di questi paesi e oltre ad essere bello è ancora tutt'oggi piuttosto...
Consigli di Viaggio

Come visitare Anversa in un giorno

Anversa è una delle città più importanti del Belgio, dopo la capitale. È una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo per i suoi monumenti, i suoi musei che conservano opere d'inestimabile valore. È una cittadina che si presta bene ad...
Europa

Come visitare Anversa in 3 giorni

Anversa è una cittadina del Belgio che, nonostante le numerosa attrattive che la caratterizzano, risulta essere molto compatta e, di conseguenza, facilmente percorribile anche a piedi. È molto facile riuscire a visitare la cittadina delle Fiandre, ammirando...
Europa

Belgio: cosa visitare

Oggi ci occupiamo di un piccolo gioiello europeo, uno di quei paesi spesso sottovalutato che viene messo da parte a favore delle grandi città, delle metropoli. Parliamo del Belgio, situato tra Francia, Germania e Paesi Bassi, fa non poca fatica ad emergere...
Europa

Belgio: i migliori percorsi in mountain bike

Il Belgio è uno degli Stati europei (ma si potrebbe dire mondiali) con le migliori piste ciclabili. Il suo paesaggio è invidiabile e ricorda tanto le zone costiere olandesi quanto le vaste distese verdi del Nord della Francia. Una vacanza in queste...
Europa

10 cose da vedere in Belgio

Nella guida che svilupepremo a breve, ci concentreremo sul fattore geografico e culturale, spostandoci in Belgio e cercando di farvi percorrere questo relativamente piccolo Stato, dandovi alcuni suggerimenti relativi alle mete e alle cose da visitare....
Europa

5 musei imperdibili di Bruxelles

Bruxelles è una città ricca di arte e cultura, molto interessante da visitare, non solo per i propri monumenti le sue piazze, ma anche per i suoi numerosi musei. La cosa più stimolante dei musei di Bruxelles sta nel fatto che, molti di questi, hanno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.