Bhutan: usanze e costumi

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Una regione asiatica localizzata nella cartina Himalayana, il Bhutan confina a nord con la Cina e a sud con l'India. La capitale è Thimphu, situata nella regione centrale. Il nome completo di questo Stato è Regno del Bhutan. La popolazione è di circa 650.000 abitanti. Il clima risente particolarmente delle diverse altitudini del paese e dell' influsso dei monsoni. Le usanze e i costumi di questo Paese risentano naturalmente della cultura orientale in particolare da quella cinese.

24

L'artigianato e l'abbigliamento

Il Bhutan è famoso nel mondo per i prodotti artigianali realizzati con materiali preziosi come bronzo oro e argento. Inoltre sono molto frequenti sculture di figure religiose, questo della popolazione del Buthan. Il Bhutan ha un ricco patrimonio culturale, intrecciata con la religione, folklore e storia. Infatti come un marchio o rispetto, la gente ancora indossano abiti tradizionali nazionali. Gli uomini indossano 'gho', un pesante abito legato con una cintura, mentre le donne indossano 'Kira', che è un abito lungo fino alle caviglie indossato sopra una camicia e legato con una spilla.

34

Il buddismo

Il mondo naturale è stato al centro della storia del Bhutan. L'introduzione del buddismo ha attirato su e incorporato alcune delle antiche credenze sulla natura. Prima dell'introduzione del Buddismo, una forma di culto animistico, chiamato Bön, era prevalente nella regione. Bön era una tradizione orale che venerava il mondo naturale, in particolare il sole, la luna e il cielo. Spiriti, manifestazioni, stregoni, yeti e la reincarnazione sono tutti ancora parte della storia del Bhutan. Aspetti della vita che possono apparire fantastica per le menti occidentali sono considerati comuni qui.

Continua la lettura
44

Alimentazioni e usanze

La popolazione si nutre principalmente di grano, mais, carne di maiale, di gallina e di yak. Particolarmente rigide sono le leggi che obbligano la popolazione a vestirsi in un determinato modo: infatti questo abbigliamento è obbligatorio per tutti coloro che svolgono lavori pubblici o in campo statale. Inoltre bisogna vestirsi in modo elegante soprattutto quando si assiste alle feste religiose che richiedono un accordo discreto. Solitamente si lascia una piccola offerta dopo aver visitato un tempio o monastero. Da ricordare inoltre che se invitati ad un pranzo da una famiglia, è usanza andare via non appena finito l'ultimo. Potrebbe anche succedere che i padroni di casa si ritirino tranquillamente durante l'astro o che si accontentino di vedervi mangiare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Arabia Saudita: usanze e costumi

L'Arabia Saudita occupa circa l’80% della penisola araba. Essa si affaccia sul Mar Rosso e sul Golfo Persico. Confina con Giordania, Iraq, Kuwait, Qatar, Emirati Arabi, Oman e Yemen. Riyad è la capitale del paese. Altre città importanti sono Gedda,...
Asia

Malesia: usanze e costumi

Lo Stato è formato dalla Malesia Occidentale o Peninsulare, da quella Orientale e dalla Zona Federale di Kuala Lampur. La Malesia Occidentale confina con Singapore e la Thailandia mentre quella Orientale con il Brunei e l'Indonesia. Con quesa semplice...
Consigli di Viaggio

I 10 posti più incontaminati della Terra

Recenti studi hanno dimostrato che non esiste più un angolo della Terra dove l'azione dell'uomo non abbia prodotto i suoi effetti modificando l'ambiente in modo più o meno significativo; tuttavia ci sono ancora luoghi quasi del tutto incontaminati che...
Asia

I 10 templi più belli dell'Asia

L'Asia è senza dubbio il continente che custodisce la maggior parte dei templi presenti sul pianeta Terra. L'Asia è considerata la culla di moltissime religioni orientali, si sa che ogni religione richiede un luogo di culto e, proprio queste credenze,...
Asia

Tagikistan: usanze e costumi

Tra i popoli più antichi al mondo, quello del Tagikistan occupa una delle prime posizioni ed anche le loro usanze rispecchiano tale antichità. Gli archeologi hanno datato i primi insediamenti nel territorio attribuendogli un'età di 15-20.000 anni....
Asia

Palestina: usanze e costumi

La Palestina include lo Stato di Israele e i territori Palestinesi. È una realtà diversa dall'Italia. Per capire le usanze e costumi bisogna vivere in quei posti. Come sappiamo, la Palestina fin dai tempi antichi è stata abitata da popolazioni di origine...
Asia

Cambogia: usanze e costumi

Il Regno di Cambogia è stato forgiato da una moltitudine di influenze che si rispecchiano nelle pratiche della sua cultura. Segnata dal colonialismo francese, dalla cultura cinese e vietnamita e dalle influenze mussulmane malesi, la Cambogia presenta...
Asia

Yemen: usanze e costumi

Lo Yemen è uno Stato posto nella parte meridionale della penisola araba. All'interno del suo territorio, sono presenti pianure costiere, altipiani e deserti come il Rub’ al Khali. In tale contesto, si mescolano numerose tipologie di clima. Sulle coste,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.