Brazzaville: cosa vedere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La capitale del Congo è il posto ideale per trascorrere le proprie vacanze in una fantastica metropoli dal fascino unico e pittoresco. In questa breve ma esaustiva guida avrete l'opportunità di scoprire per passi cosa vedere a Brazzaville per godere appieno dei vostri giorni di relax, scoperta e avventura.

26

Occorrente

  • Una mappa
  • google maps
  • voglia di scoprire
36

Edifici

I diversi quartieri della capitale del Congo presentano profili archittetonici variegati e originali. Partendo da un itinerario riguardante i luoghi di preghiera, potreste visitare due chiese, quella di Sant'Anna e quella di Brazza, due luoghi di notevole importanza per la comunità cittadina. Uno degli edifici più scenografici ed imponenti della città è certamente la Torre Bemba, altissima e di forma circolare. Il punto di incontro tra passato storico- architettonico e il presente è incarnato dal Palazzo Moderno e dal mausoleo dedicato a Pietro Savorgnan di Brazzà, struttura dalla forma circolare lambita da un portico e da un ordinato e pittoresco giardino.

46

Musei

Dal punto di vista culturale e museale. La prima tappa di questo tipo di percorso, dovrebbe essere la visita al Musèe National du Congo (Museo Nazionale del Congo), fondato nel 1965, che vanta una collezione folta di reperti storici e di chiari esempi di arte tipica congolese. Per proseguire, potreste recarvi alla Charles de Gaulle House (casa di Charles de Gaulle), una costruzione architettonica composta da due edifici circondati da campi e muri ornati di edera. Il piano terra, l'unico visitabile e non adibito ad odierna dimora della famiglia de Gaulle, presenta un'ampia biblioteca ricca di fotografie di presidenti e re, che narrano per immagini l'evoluzione politica dello stato del Congo. Per concludere questo viaggio, la Lesio Louna Reserve, è la riserva naturale da visitare, situata a nord di Brazzaville, si dedica al nobile fine di proteggere i gorilla.

Continua la lettura
56

Quartieri

Brazzaville è la capitale del Congo ed è una città molto pittoresca ed affascinante. Si trova nella zona meridionale del Congo, divisa in tantissimi quartieri a forma geometrica, dove all'interno di ogni quartiere, esiste una zona verde. Il centro della città è pieno di viali alberati e di bellissimi palazzi d'epoca coloniale. Orientarsi a Brazzaville è molto facile, vista la sua forma geometrica e la divisione in quartieri. Se vi recherete nel "quartiere del Plateau" troverete tanti edifici moderni e tipici dell'occidente, tutti riservati all'amministrazione locale, invece se vi dirigerete verso la valle nel "quartiere di Poto Poto", troverete tanti locali per il divertimento notturno. I "quartieri residenziali" sono situati principalmente nella zona dell'altopiano, pieni di palazzi di diverse altezze e di diversi colori.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I quartieri residenziali sono meno sicuri dopo il tramonto, cercate di recarvi in visita esclusivamente durante le ore mattutine

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Kinshasa: cosa vedere

Kinshasa è la capitale della Repubblica Democratica del Congo, il Paese con il più ampio bacino fluviale del mondo, ricco di foreste equatoriali e savane. I duecento popoli che vivono nella nazione centroafricana fanno di questa città di circa otto...
Africa

Pretoria: cosa vedere

Pretoria, capitale del Sud Africa. Insieme a Città del Capo e Bloemfontein è anche una delle città più importanti di questo stato sud africano. È la capitale amministrativa del Sud Africa, ma anche una meta ambita da numerosi turisti. Questo perché...
Africa

Moroni: cosa vedere

Sono tanti i preparativi per un viaggio. Fra questi, spesso si ha il dubbio di cosa vale davvero la pena vedere nella meta prescelta. Questa breve guida ci indicherà i luoghi più interessanti di Moroni. Si tratta della capitale dell’Unione delle Comore....
Africa

Ouagadougou: cosa vedere

Andare a visitare Ouagadougou, la capitale del Burkina Faso, è una esperienza emozionante nonché istruttiva per le sue bellezze naturali da vedere e che offre i suoi centri culturali come il Museo Nazionale. La lingua ufficiale è il francese, ma esistono...
Africa

Il Marocco in auto: cosa vedere

Il Marocco è una destinazione eccellente per fare un viaggio in auto, poiché ricchissima di luoghi da vedere, anche se i mezzi di comunicazione spesso non sono abbastanza organizzati per poter permettere di seguire l'itinerario che ci si prefissa. Per...
Africa

Cosa vedere e fare durante un viaggio in Africa

L'Africa, è un continente a forma di cuore, che nella sua forma cela tutta la sua essenza. Infatti chiunque visiti questo straordinario continente, vi lascia un pezzo del proprio cuore. L'Africa è: tramonti infuocati, natura selvaggia, cieli immensi...
Africa

Gabon: cosa vedere

Il Gabon è uno stato ricco di spunti interessanti per passare una vacanza avventurosa e diversa dalle solite. Vediamo insieme quindi, cosa vedere nel Gabon, attraverso questa guida affronteremo un viaggio virtuale alla sua scoperta, esplorando i luoghi...
Africa

Senegal: cosa vedere

Se avete voglia di scoprire un paese davvero sorprendente per usi, costumi e scenari mozzafiato, potete recarvi in Senegal. Si tratta infatti, di un luogo davvero unico ed affascinante, difficile da trovare in altri paesi del mondo, sia per quello che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.