Brunei: itinerari

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

Se avete intenzione di compiere una vacanza nel Brunei, questa è sicuramente la guida che fa per voi. Si trattava dunque di una sorta di monarchia costituzionale. Nell'anno 1962 il sultanato è diventato ufficialmente una monarchia assoluta. Solamente nel 1967 si assiste ad una modernizzazione del paese, grazie al sultano chiamato Hassanal Bolkian, attuale monarca, che trasformò la struttura della monarchia assoluta, di tipo feudale, in un organo di carattere amministrativo centralizzato. Tra gli itinerari più ambiti di questo sultanato, si trovano le bellezze architettoniche delle moschee. Vediamo dunque, in questa interessante ed utile guida, itinerari per il Brunei.

26

Occorrente

  • Per i turisti italiani non occorre il visto turistico con delle permanenze che non superino i 30 giorni,è necessario per l'ingresso, però, al momento dell'arrivo, esibire il passaporto, che abbia almeno la validità di 6 mesi residui.
36

Il ruolo del sultano

È interessante sapere che il sultano rivestiva, durante i primi tre secoli di regime, un ruolo veramente molto importante, possedendo tutti i poteri (poteri esecutivo e religioso), mentre il potere legislativo veniva esercitato direttamente dal Consiglio dei Principi. Il sultanato del Brunei è di piccole dimensioni, ed è collocato tra il Sarawak e il Mar Cinese meridionale. Il nome completo è il seguente: "Negara Brunei Darussalam", che letteralmente significa "Dimora della Pace", perché esso intende sottolineare che questo Paese è pacifico. La sua economia si basa prettamente sullo sfruttamento petrolio; questo dimostra che è tra i Paesi più ricchi al mondo. Il Paese una tempo era una nota colonia britannica, successivamente (nell'anno 1984) il sultano proclamò l'indipendenza dall'impero britannico del Brunei. Passando ora al clima, dovete sapere che questo Stato presenta temperature elevate, con forti umidità e con abbondanti precipitazioni, che si manifestano nel periodo compreso tra dicembre fino agli inizi di febbraio, invece la stagione più secca è inclusa tra la fine di febbraio e il mese di aprile. Non sono presenti le correnti dei tifoni. La capitale è Bandar Seri Begawan.

46

Informazioni sull' itinerario

Il Brunei è uno stato che presenta delle attrazioni turistiche di forte interesse. Per visitarlo, si parte dall'Italia, con un volo di linea, con scalo a Kuala Lumpur, per giungere il giorno successivo nell'aeroporto internazionale del Brunei. Dopo aver sbrigato le formalità doganali, si viene trasferiti in hotel. Il giorno dopo si può fare un tour della capitale del sultanato: Moschee, musei, che testimoniano la cultura locale.

Continua la lettura
56

I musei e la residenza del sultano

Ed infine si può ammirare la residenza del sultano, Istana Nurul Iman. Inoltre si possono effettuare safari tra i canali d'acqua, dove sorgono villaggi di palafitte, si ammirano molte specie di nasiche, meglio conosciute con il sopranome di scimmie con la proboscide, per poi penetrare tra la vegetazione delle mangrovie, dove si osserva la vita sottomarina. Oltre a ciò si può visitare il Parco Nazionale del Niah del Sarawak e il Museo delle Grotte, con esplorazione della Grotta Dipinta e della Grande Grotta. Tra le ultime escursioni, la visita nelle campagne del Brunei, per osservare e comprendere la vita e la manifattura locale del Kain Songsarat, vestito tipico del matrimonio tradizionale. Ultimando il viaggio si potrà cogliere l'occasione fare una visita panoramica della città e dedicarsi allo shopping, per portare a casa alcuni souvenir, come ricordo di questa magnifica destinazione.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In loco, rivolgendosi presso agenzie turistiche specializzate, si potranno effettuare le escursioni nell'isola di Labuan e nel Parco Nazionale del Temburong. Si consiglia la vaccinazione antitifica. Le lingue parlate sono il malese, inglese e cinese. La valuta in vigore è il dollaro del Brunei. Ha un fuso orario in avanti di 8 ore. Le religioni praticate sono: musulmana ( le moschee sono visitabili, tranne nei giorni del giovedì e venerdì, e negli orari di preghiera), cristiana, buddhista e riti di origine indigena.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Sultani o principi maomettani

Attualmente sono due i sultani ancora in carica: quello del Regno Unito del Brunei, sul trono dal 1984, e quello del Regno Unito dell'Oman, che regna invece dal 1971. I termini "sultani", o "principi maomettani" indicano i sovrani delle dinastie arabe,...
Consigli di Viaggio

I 10 hotel più lussuosi al mondo

Nel momento in cui si decide di fare delle vacanze girando il mondo e non si hanno molti problemi economici, ci si può rivolgere ad hotel e servizi lussuosi, che offrono al cliente numerose possibilità di vacanze e attività ludiche, creative e di...
Asia

Le migliori spiagge in Malesia

Malesia: un paradiso da scoprire tra spiagge, immersioni e natura. La Malesia si trova nella parte sud orientale dell'Asia. E'una monarchia elettiva federale parlamentare con capitale Kuala Lumpur, la lingua ufficiale è il malese ma di importanza fondamentale...
Asia

Malesia: usanze e costumi

Lo Stato è formato dalla Malesia Occidentale o Peninsulare, da quella Orientale e dalla Zona Federale di Kuala Lampur. La Malesia Occidentale confina con Singapore e la Thailandia mentre quella Orientale con il Brunei e l'Indonesia. Con quesa semplice...
Asia

Mascate: cosa visitare

La capitale dell'Oman è la città bellissima chiamata Mascate. Lo stato è posto nella porzione sud-orientale della penisola arabica. Il suo clima è molto caldo d'estate, con un clima secco. Se pensate alle temperature cambiato dai 35 ai 45 gradi (dove...
Europa

I migliori itinerari dell'Anatolia Centrale

Il vasto altopiano dell'Anatolia Centrale (in Asia Minore), interrotto da catene montuose, è il cuore della Turchia moderna. Nell'altopiano anatolico centrale, delimitato da Ankara, Konya, Karaman, Kahramanmaras, Sivas e Amasya e la cui altezza varia...
Europa

Come visitare La Moschea Blu A Istanbul

Istambul è una delle città della Turchia che offre molte opere d'arte da visitare ed esplorare, con le su moschee è forse la città più visitata della Turchia. Fra le sue moschee possiamo ricordare Santa Sofia e la famosa Moschea Blu. Questo edificio...
Consigli di Viaggio

Tanzania: Itinerari

La Tanzania è un territorio pianeggiante lungo la costa dell'Africa, sovrastata da un altopiano che occupa il suo entroterra. A nord-est troviamo invece la cima più alta, ovvero il famoso monte Kilimangiaro, e tre grandi laghi africani degni di interesse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.