Bucato in vacanza: consigli utili

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per una vacanza perfetta e senza pensieri è opportuno pensare anche a come fare il bucato una volta in viaggio. Soprattutto se la vacanza dura due o più settimane, e se non si va in una casa con una lavatrice a disposizione, prendere qualche accorgimento prima della partenza è la soluzione migliore. Di seguito alcuni consigli utili per fare il bucato in modo pratico anche in vacanza.

26

Mettere in valigia capi pratici

La prima regola per fare comodamente il bucato in vacanza è scegliere con attenzione i capi da mettere in valigia. Optando per capi leggeri, che non si stropicciano facilmente, e per uno stile "a strati" nei luoghi più freddi, sarà possibile cambiarsi più spesso e lavare solo gli strati interni, che asciugheranno più facilmente di un maglione o di una felpa.

36

Non dimenticare gli attrezzi del mestiere

Per fare il bucato in qualunque condizione e senza appesantire troppo il bagaglio, basterà mettere in valigia una cordicella o un filo, delle mollette ed eventualmente un tappo di plastica per il lavandino. Sono tutti oggetti che si trovano facilmente in casa o al supermercato, che non costano molto e non ingombrano.
Se si viaggia in aereo è opportuno scegliere un sapone solido piuttosto che liquido, per evitare problemi ai controlli e soprattutto per evitare che si apra in valigia macchiando i capi scelti con tanta attenzione!

Continua la lettura
46

Lavare alla sera e al mattino

I capi leggeri e la biancheria intima possono essere lavati di sera; quelli di cotone e di poliestere asciugano piuttosto rapidamente. Per capi più pesanti, dove possibile, è meglio sfruttare la luce del sole o l'aria più calda del giorno, lavandoli al mattino prima di uscire per le attività quotidiane.
Se i capi non sono macchiati non sarà necessario pretrattare. Per le macchie più ostinate, basterà strofinare con il sapone e lasciare nel lavandino pieno d'acqua per il tempo della doccia, prima di procedere al normale lavaggio ed al risciacquo.

56

Come asciugare rapidamente i capi

Il problema del bucato in vacanza non consiste mai nel lavaggio, quanto nell'asciugatura.
Un metodo rapido e adatto a qualunque luogo è quello di disporre il capo su di un asciugamano ed arrotolarlo delicatamente per assorbire quanta più acqua possibile. Poi, utilizzando il filo, o altri appendi abiti di fortuna, lasciate ad asciugare.  Se il luogo in cui vi trovate è un albergo e dispone di una terrazza, potrete chiedere di sfruttare quello spazio per mettere ad asciugare i capi più pesanti.
Se fuori è caldo, i capi si asciugheranno rapidamente, se invece è freddo, possibilmente nella stanza ci sarà un termosifone a cui poterli avvicinare.

66

Non dimenticare la regola del tre

Per qualunque tipo di vacanza e avventura, la regola del tre è vivamente consigliata per viaggiare leggeri e sempre con un cambio pulito a disposizione. La regola è molto semplice: mettere tre unità di ogni capo in valigia. Così ne avrete sempre uno da indossare, uno lavato ad asciugare ed uno pronto per l'uso e per l'emergenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come fare la valigia per un week-end al femminile

Come si riconosce una valigia ben fatta? Semplice: all'arrivo, bastano pochi minuti per sistemare tutto, e questo "tutto" non ha l'aspetto del bucato appena uscito dalla lavatrice, ma è perfettamente stirato, piegato e pronto per essere indossato. Ecco...
Consigli di Viaggio

Come pulire le valigie dopo un viaggio

Ogni valigia, dalla semplice sacca, a quella ultratecnologica con rotelle e manico telescopico, merita tutte le nostre attenzioni. La sua resistenza infatti non sempre basta a renderla eterna. Le valigie sono messe a dura prova tutte le volte che viaggiamo....
Consigli di Viaggio

Cosa portare in campeggio

Per provare un'autentica esperienza in campeggio bisogna cercare di vivere nel modo più spartano possibile, rinunciando a tutto ciò che quotidianamente utilizziamo, ma che non è indispensabile per la propria sopravvivenza. Alcuni oggetti, però, sono...
Consigli di Viaggio

Come e dove scegliere un campeggio

Senza dubbio le vacanze in campeggio rappresentano un momento di libertà e relax per tutta la famiglia, dove poter passare tanto tempo all'aria aperta ad un prezzo accessibile. Il campeggio comunque non è un posto a cui tutti possono adattarsi. Generalmente...
America del Nord e Centrale

10 motivi per trasferirsi a New York

Sono diversi i motivi per trasferirsi nella Grande Mela, nella bellissima e pittoresca New York e quindi ne esamineremo 10, per non esagerare troppo e per cercare di far inquadrare al lettore quali sono i reali motivi per scegliere di vivere nella città...
America del Nord e Centrale

Vermont: cosa visitare

Quando decidiamo di recarci in un posto che non abbiamo mai visto, per goderci una vacanza, una dei maggiori problemi è quello di riuscire ad individuare tutti i luoghi di maggior interesse che dovremo necessariamente visitare durante il nostro soggiorno....
Europa

Il cammino di Santiago: ostelli e tappe

Il Camino de Santiago de Compostela rappresenta il percorso per eccellenza per milioni di cristiani di tutto il mondo. Si tratta di una "maratona" a piedi, della durata di trenta giorni, che permette di far percorrere ai pellegrini una gran parte della...
Consigli di Viaggio

Campeggio in bungalow: 10 cose utili

I bungalows sono piccole strutture di legno o di muratura immerse nel verde. Di solito sono ubicati nei campeggi per cui rappresentano la soluzione perfetta per chi vuole vivere la propria vacanza a stretto contatto con la natura. Proprio per la struttura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.