Burundi: usanze e costumi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il Burundi è uno Stato piccolo presente in Africa. La sua capitale è Bujumbura. Le lingue ufficialmente parlate sono il francese e kirundi. Nella capitale è parlato lo swahili come lingua commerciale. La moneta utilizzata è il Franco del Burundi. Le etnie che possiede sono diverse:
- Hutu o Bantu;
- i Tutsi o Camiti;
- gli asiatici;
- i Twa o Pigmei;
- gli europei.
Le religioni presenti sono il protestantesimo, il cattolicesimo e il musulmanesimo. Vediamo in seguito quali sono i costumi e le usanze di questo Paese.

26

La storia

La storia di questo Stato fu caratterizzata dal contrasto di più tribù Hutu, che tutt'oggi sono in maggioranza e Tutsi. Esse formarono potenti regni, poi, nel 1962, una volta raggiunta l'indipendenza, esplosero in un etnico conflitto sanguinoso che devastò tutto il Paese. Col passare dei secoli, gli abitanti del Burundi conservarono le caratteristiche culturali dell'arte, cultura e linguaggio, tutto questo li aiutò a mantenere la loro identità.

36

Gli oggetti tradizionali

I tipici oggetti dell'artigianato tradizionali sono i cesti intrecciati, gli oggetti di ferro, ceramiche e di cuoio. Questi cesti sono creati intrecciando fibra di papiro e foglie di banana in seguito vengono decorati con disegni in naturali tinte. Il loro utilizzo è portare recipieti d'acqua, vasellame sulla testa o cibo. Anche gli oggetti in ferro e cuoio sono decorati. I fabbri del Paese, lavorano le lance per la caccia e la guerra. I cibi che si consumano maggiormente sono frutta, generalmente le banane, legami e carboidrati. I grassi e le proteine vengono assunti poco a causa della mancanza della carne nella loro dieta e questo causa molti casi di malnutrizione.

Continua la lettura
46

Le tradizioni musicali

Una ricca ed antica tradizione del Burundi è quella musicale. La famiglie spesso si riuniscono per fare canti tradizionali improvvisando i versi. Sia le donne che gli uomini fanno tipici canti tradizionali e questi canti sono accompagnati dai suoni di strumenti come ad esempio le corde a fiato, il tamburo e vari strumenti. Un ruolo molto importante della cultura è preso anche dalla danza. Un tempo, particolari tipi di danze erano eseguite nelle corti reali.

56

La lingua

La letterale tradizione del Burundi è tramandata a voce orale in lingua tradizionale kirundi ed è ricchissima. I temi principali sono le storie di guerrieri, di caccia, tradizioni storiche e imprese di uomini. Queste storie vengono raccontate in diversi modi: sia con l'alternanza di recitazioni e canti o ritmane con l’accompagnamento di uno strumento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Gambia: usanze e costumi

La Repubblica del Gambia è il più piccolo Stato dell'Africa occidentale. Il Paese gode di un clima tropicale e negli ultimi anni ha avuto un notevole incremento nel campo del turismo. In questo lembo di terra convivono pacificamente (sono davvero rari...
Africa

Zimbabwe: usanze e costumi

Molto spesso, con la vita stressante che la quotidianità ci impone, ci soffermiamo ad osservare solamente una piccola fetta del mondo sul quale abitiamo. Tale fetta si identifica con il posto in cui viviamo, tralasciando che oltre i confini della nostra...
Africa

Algeria: usanze e costumi

L'Algeria è uno Stato situato nella parte settentrionale del continente Africano. La sua capitale è Algeri, ed è stata scelta perché è la stessa città a fornire il nome all'intera nazione. L'Algeria è una repubblica indipendente a partire fin dagli...
Africa

Angola: usanze e costumi

L’Africa ha un fascino talmente unico da esserci anche una malattia chiamata “mal d’Africa”. Questa patologia è caratterizzata dalla grande nostalgia che coglie tante persone dopo che hanno visitato questi luoghi magici e non vedono l’ora di...
Africa

Burkina Faso: usanze e costumi

Volgere lo sguardo alle usanze e ai costumi di una nazione africana quale quella del Burkina Faso significa veder schiudersi dinanzi ai propri occhi una società tanto lontana dai nostri standard occidentali quanto vicina ad un sentire comune di un vivere...
Africa

Camerun: usanze e costumi

Il Camerun è, dal punto di vista culturale, uno dei più importanti e variegati Paesi dell'Africa centrale. Nato ufficialmente nel 1961 dalla fusione delle colonie inglesi con quelle francesi, questo stato è un esempio di come le tradizioni delle popolazioni...
Africa

Niger: usanze e costumi

Il Niger è uno Stato dell'Africa Occidentale confinante a nord con la Libia e l'Algeria, ad est con il Ciad, a sud con il Benin e la Nigeria ed a ovest con il Mali e il Burkina Faso. Il suo nome si deve al fiume Niger che attraversa il paese con la sua...
Africa

Le usanze africane più strane

Il continente nero con i suoi innumerevoli popoli antichi e le sue tribù è sicuramente uno dei luoghi più interessanti e particolari che il panorama mondiale possa offrirci. Gli occhi di noi occidentali guardano affascinati questo melting pot di usanze,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.