Burundi: usanze e costumi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il Burundi è uno Stato piccolo presente in Africa. La sua capitale è Bujumbura. Le lingue ufficialmente parlate sono il francese e kirundi. Nella capitale è parlato lo swahili come lingua commerciale. La moneta utilizzata è il Franco del Burundi. Le etnie che possiede sono diverse:
- Hutu o Bantu;
- i Tutsi o Camiti;
- gli asiatici;
- i Twa o Pigmei;
- gli europei.
Le religioni presenti sono il protestantesimo, il cattolicesimo e il musulmanesimo. Vediamo in seguito quali sono i costumi e le usanze di questo Paese.

26

La storia

La storia di questo Stato fu caratterizzata dal contrasto di più tribù Hutu, che tutt'oggi sono in maggioranza e Tutsi. Esse formarono potenti regni, poi, nel 1962, una volta raggiunta l'indipendenza, esplosero in un etnico conflitto sanguinoso che devastò tutto il Paese. Col passare dei secoli, gli abitanti del Burundi conservarono le caratteristiche culturali dell'arte, cultura e linguaggio, tutto questo li aiutò a mantenere la loro identità.

36

Gli oggetti tradizionali

I tipici oggetti dell'artigianato tradizionali sono i cesti intrecciati, gli oggetti di ferro, ceramiche e di cuoio. Questi cesti sono creati intrecciando fibra di papiro e foglie di banana in seguito vengono decorati con disegni in naturali tinte. Il loro utilizzo è portare recipieti d'acqua, vasellame sulla testa o cibo. Anche gli oggetti in ferro e cuoio sono decorati. I fabbri del Paese, lavorano le lance per la caccia e la guerra. I cibi che si consumano maggiormente sono frutta, generalmente le banane, legami e carboidrati. I grassi e le proteine vengono assunti poco a causa della mancanza della carne nella loro dieta e questo causa molti casi di malnutrizione.

Continua la lettura
46

Le tradizioni musicali

Una ricca ed antica tradizione del Burundi è quella musicale. La famiglie spesso si riuniscono per fare canti tradizionali improvvisando i versi. Sia le donne che gli uomini fanno tipici canti tradizionali e questi canti sono accompagnati dai suoni di strumenti come ad esempio le corde a fiato, il tamburo e vari strumenti. Un ruolo molto importante della cultura è preso anche dalla danza. Un tempo, particolari tipi di danze erano eseguite nelle corti reali.

56

La lingua

La letterale tradizione del Burundi è tramandata a voce orale in lingua tradizionale kirundi ed è ricchissima. I temi principali sono le storie di guerrieri, di caccia, tradizioni storiche e imprese di uomini. Queste storie vengono raccontate in diversi modi: sia con l'alternanza di recitazioni e canti o ritmane con l’accompagnamento di uno strumento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Albania: usanze e costumi

Attraversata nei secoli da Illiri, Romani e Greci, l'Albania ha sempre lottato arduamente per la difesa della propria libertà e delle proprie tradizioni. Anche se queste civiltà hanno lasciato numerose testimonianze della loro presenza, il popolo albanese...
Europa

Estonia: usanze e costumi

L' Estonia con capitale Tallin è il più settentrionale dei paesi baltici ed è una terra splendida, ricca di storia e cultura in cui convivono pacificamente tradizioni vecchie e nuove. Nonostante i suoi abitanti sono ormai perfettamente integrati nella...
Europa

Andorra: usanze e costumi

Il Principato di Andorra si trova al confine con la Francia e la Spagna, ed è formato da due valli tra i Pirenei. Si tratta tra l'altro, di uno stato piuttosto piccolo considerato il sesto d'Europa per le sue dimensioni, ma con dei paesaggi naturalistici...
Asia

Kuwait: usanze e costumi

Il Kuwait è un emirato sovrano situato nell'Asia sud-occidentale. La popolazione discende da tribù nomadi stabilitesi lungo le coste del Golfo Arabico durante il XVIII secolo. Noto per essere uno dei paesi più piccoli al mondo costituito per oltre...
Oceania

Micronesia: usanze e costumi

"Micronesia" è una parola che deriva dal greco e significa "piccole isole". La coniò l'esploratore francese d'Urville agli inizi del 1800. È una delle regioni che compongono l'Oceania, ed è un vero paradiso terrestre. È importante, se state pensando...
Sudamerica

Bolivia: usanze e costumi

La Bolivia, paese sudamericano privo di uno sbocco sul mare, è un luogo dalla cultura e dalle tradizioni multiformi: porta ancora le tracce del suo passato coloniale, e in questi anno sta riappropriandosi sempre di più delle sue antiche radici. Conoscere...
Asia

Papua Nuova Guinea: usanze e costumi

L' Oceania comprende, oltre che all' Australia, una moltitudine di isole meravigliose ed esotiche, assolutamente da visitare. Tra queste vi è la Papua Nuova Guinea, costituita da una parte della Nuova Guinea e una serie di isole minori. Per via delle...
Asia

Vanuatu: usanze e costumi

Vanuatu (o anche definito con il nome di Repubblica di Vanuatu) è un complesso di isole situate nel nel sud dell'Oceano Pacifico. Anche con la conquista da parte di altri popoli all'incirca nel XVII secolo, che ha provocato loa diffusione dei costumi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.