California: i migliori ristoranti dove cenare a Los Angeles

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Los Angeles è la città più grande dello stato americano della California. La città risulta essere inoltre la seconda città più grande in termini di densità di popolazione ed è inoltre la città più estesa in termini di km di tutte le città americane. Los Angeles, insieme a Chicago e a New York è una delle città più sviluppate sia a livello economico che a livello culturale e cinematografico. La sua popolazione conta di all'incirca quasi 4 milioni di abitanti. Los Angeles è metà turistica ambita da molti e in questa guida vi indicheremo i migliori ristoranti dove cenare una volta giunta nella città degli angeli.

27

Il primo ristorante che vi consiglio è il Water Grill. Si tratta di una bella sala da pranzo, molto elegante situata a Grand Avenue. Questa sala da pranzo è costantemente frequentata da molti giornalisti che lavorano nel Times a Los Angeles. Il loro piatto forte è sicuramente quello composto dalle ostriche pescate nella costa occidentale della Baja Californiana.

37

Altro ristorante situato a Venice è Gjelina. Si tratta di un locale molto famoso in quanto realizza una cucina influenzata molto dalla cucina italiana soprattutto mediterranea. La loro cucina è variegata, ma il loro punto forte sono sicuramente i piatti a base di verdure, ma anche le pizze sono buone in quanto sono cucinate con ingredienti genuini.

Continua la lettura
47

Se volete invece assaggiare una cucina nuova ed esotica, vi consiglio il ristorante A-Frame. Tale ristorante si incentra sulla cucina tipica hawaiana. Si basa molto su gamberi, tacos con vari tipi di pesce e di pollo. Inoltre da ampia scelta di vini ed offre delle buonissime birre californiane.

57

Il Father's Office è un ristorante che non ha nulla a che vedere con Mc Donald's, in quanto i loro hamburger sono il loro piatto tipico. Questo tipo di piatto in questo ristorante rappresenta l'eccellenza gastronomica. Ciò che rende così buono questo piatto è sicuramente il pane, si tratta di una ciabatta italiana ed è riempito da ingredienti genuini e carne pregiata.

67

A est di Los Angeles possiamo trovare la Parrilla. Un ristorante non proprio americano ma bensì messicano. Ciò che si offre in questo ristorante sono le mitiche tortillas che vengono servite molto calde. Una pietanza da provare è sicuramente il guacamole che viene preparato direttamente al tavolo del cliente.

77

L'ultimo ristorante che vi voglio consigliare è sicuramente il Musso and Frank. Questo ristorante è molto antico in quanto già era aperto nel 1919 sulla famosa collina dove dopo tale data appare la scritta hollywood. Sono molti i personaggi famosi che hanno frequentato tale posto, in quanto molti di loro si davano appuntamento proprio in questo ristorante.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come visitare Los Angeles e dintorni

Los Angeles è la città con il maggior numero di abitanti dello stato della California. Fu fondata dagli Spagnoli ed ebbe lo status di città nel 1850. A livello economico e scientifico occupa una posizione rilevante nel panorama mondiale. Il maggior...
Consigli di Viaggio

Los Angeles: come cercare lavoro

A causa della crisi economica, sempre più spesso gli italiani emigrano in altre nazioni alla ricerca di una opportunità lavorativa. La condizione lavorativa in Italia non è sicuramente delle migliori e questo fa si che si ricerchi la sicurezza economica...
Consigli di Viaggio

10 consigli per un viaggio a Los Angeles

Viaggiare è un'esperienza assolutamente formativa per chiunque; viaggiando si imparano nuove cose, si entra in contatto con culture e ideologie diverse, confrontandosi anche con gli abitanti del paese di destinazione. Un luogo che chiunque dovrebbe vedere...
Consigli di Viaggio

California: le 5 città da non perdere

La California è uno degli stati più importanti e conosciuti del panorama statunitense. Questo bellissimo stato presenta diverse attrazioni come le meravigliose strade di San Francisco, Los Angeles con i suoi set cinematografici hollywoodiani, e molto...
Consigli di Viaggio

I migliori ristoranti di Pechino

Pechino rappresenta una delle città più grandi e maggiormente visitate al Mondo, grazie alle sue opere architettoniche, ai musei e all'affascinante cultura. Un aspetto che attrae molti turisti, è sicuramente la cucina tipicamente orientale. I locali...
Consigli di Viaggio

I migliori ristoranti cinesi a Genova

La cucina cinese, che è il risultato di diverse cucine regionali dell'Asia orientale, nei tempi moderni è diventata una presenza sempre più prepotente tra i ristoranti italiani. Essa è legata alla filosofia e alla medicina, ed è per questo che affascina...
Consigli di Viaggio

Isola di Cipro: i migliori ristoranti

La mitologia fa emergere la dea della bellezza in una parte del Mediterraneo europeo, intorno le coste della Turchia, del Libano e della Siria. Questa è un luogo molto influenzato dalla cultura dell’Europa con dei lineamenti che riguardano quella orientale....
Consigli di Viaggio

I migliori ristoranti olandesi

L'Olanda non è solo il paese dei tulipani e dei mulini ma anche, inaspettatamente, una metà enogastronomica di livello internazionale al pari del vicino Belgio e della patria della Nouvelle Cousine, la Francia.Non solo nella capitale turistica, Amsterdam,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.