Canada: guida alla scelta del visto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Avete deciso di cambiare aria? Avete voglia di fare un’esperienza di studi all’estero? Volete ripartire da zero, scoprire un nuovo continente, vivere nuove esperienze? Il Canada è la risposta ideale a tutte queste domande, grazie alla bellezza dei suoi paesaggi, all’alto livello di vivibilità, a un sistema universitario efficiente e al basso tasso di disoccupazione. C’è solo una cosa da avere ben chiara prima di acquistare il biglietto aereo: se, e di quale visto, avete bisogno per vivere senza problemi la vostra nuova esperienza. Turismo, studio e lavoro, tre modi e tre visti differenti per visitare il Canada. Di seguito una semplice guida alla scelta del vostro visto.

25

L’eTA (autorizzazione elettronica di viaggio)

Per soggiorni non superiori a 6 mesi per motivo di turismo o affari non è necessario nessun visto. Dal 15 marzo 2016 è stato introdotto, per tutti gli stranieri esenti da visto (quindi anche gli italiani), che vogliono raggiungere il Canada per via aerea, un nuovo documento chiamato eTa, “electronic Travel Authorization". Per gli ingressi via terra o via mare non c’è bisogno dell'eTA. Per richiedere l' "eTA" è sufficiente effettuare una richiesta online ed essere in possesso di un passaporto valido, carta di credito e un indirizzo di posta elettronica. Il costo è di 7 dollari canadesi. L'eTA verrà collegata elettronicamente al passaporto e avrà una validità di cinque anni o fino alla scadenza del passaporto. L' "eTA", e quindi il soggiorno per motivi turistici, non consente di svolgere attività retribuite e corsi di studio superiori ai 6 mesi. In questi casi è necessario munirsi di un visto di ingresso da richiedere presso l’ambasciata canadese a Roma.

35

Permesso studio

Corsi di studio non inferiori ai 6 mesi non richiedono nessun visto, ma sarà sufficiente l’eTA. In caso di periodi più lunghi per ottenere un permesso studio occorre: 1) presentare domanda di accettazione presso un’università o college canadesi, 2) garantire di avere fondi a sufficienza per sostenere tutte le spese legate ai corsi e alla sussistenza propria e di eventuali persone a carico, 3) essere un cittadino rispettoso della legge e certificare di non avere precedenti penali, 4) godere di buona salute ed essere disposti a sottoporsi ad un esame medico. Il visto è rinnovabile e ha un costo di 150 dollari canadesi.   

Continua la lettura
45

Il visto lavorativo 

Non tutte le categorie professionali necessitano un permesso di lavoro, quindi prima di tutto sarà necessario capire se si rientra all’interno di queste categorie. Una volta appurato di aver bisogno di un visto lavorativo:1) se si ha già un contratto di lavoro sarà il datore di lavoro stesso a occuparsi delle pratiche per avere l’autorizzazione da parte dell’HRSDC, che consente di essere assunti e avere il visto. 2) Se non si ha un lavoro si dovrà dimostrare di essere un lavoratore qualificato, avere un buon livello d'istruzione, un’esperienza lavorativa adeguata e, naturalmente, di conoscere la lingua inglese (meglio anche il francese). Il Governo Canadese dispone di un elenco di lavoratori di cui ha bisogno, lista dei NOC, che viene aggiornata periodicamente. Se si dispone dei requisiti minimi, bisognerà presentare una domanda per il visto di lavoro temporaneo in Canada dove, sulla base di 6 fattori di selezione, bisognerà ottenere un punteggio minimo di 67 punti. Questi fattori di selezione sono: età, educazione, conoscenze linguistiche, esperienza lavorativa, adattabilità e la disponibilità offerta per diversi tipi di lavori, una volta arrivati in Canada. I costi per poter fare domanda sono orientativamente di 396 dollari canadesi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Guida: tour del Canada in 10 giorni

Il Canada, situato a ridosso del Circolo Polare Artico e del nord degli Stati Uniti d'America, si presenta come uno dei Paesi più grandi e sviluppati del mondo. Ricco di bellezze naturali presenta una varietà di paesaggi, con immense distese di ghiaccio...
America del Nord e Centrale

Come emigrare in Canada

Il Canada non è niente di particolare, ma solo un bellissimo paese del nord america, che potrebbe tornare estremamente utili per coloro che volessero fare un viaggio in relax, oppure trasferirsi per studio o lavoro. Se intendete ottenere delle informazioni...
America del Nord e Centrale

Come organizzare un viaggio in Canada

Chi di voi non ricorda il bellissimo film del 1973 intitolato "Zanna Bianca" diretto da Lucio Fulci? Le immagini di quella natura meravigliosa, incontaminata e selvaggia sono sicuramente ancora vivide nei vostri ricordi. Ebbene, quella stessa natura incontaminata...
America del Nord e Centrale

Come aprire una società in Canada

La guida che andremo a sviluppare lungo i prossimi sette passi i occuperà di società. Per entrare più nello specifico, andremo in Canada, al fine di piegarvi Come aprire una società in Canada.Uno dei paesi più dinamici è sicuramente il Canada, dove...
America del Nord e Centrale

Come organizzare un viaggio in Canada con bambini

Il Canada, per chi ama viaggiare, è un paese dalle infinite possibilità: natura incontaminata, parchi nazionali di incredibile bellezza, metropoli cosmopolite, laghi immensi. Si tratta infatti di un territorio che vi offrirà un’esperienza di viaggio...
America del Nord e Centrale

10 consigli per un viaggio in Canada

Canada, terra di spazi sconfinati, natura selvaggia, grandi città cosmopolite, è la meta ideale per chi ama i viaggi di scoperta piuttosto che le vacanze di puro relax. In Canada avrete infatti l’opportunità di visitare riserve naturali spettacolari,...
America del Nord e Centrale

Cosa comprare durante una vacanza in Canada

Una meta molto ambita dai turisti è il Canada, sia per le splendide città, sia per le diverse culture ed etnie presenti lì. Stare lì è stupendo e si vorrebbe rimanere per sempre, ma non si può, quindi cosa comprare in un posto del genere? Cosa più...
America del Nord e Centrale

Viaggio in Canada: cosa mettere in valigia

ll Canada è uno dei paesi più belli e interessanti del contiene americano. Nel territorio canadese, è possibile ammirare diverse attrazioni naturali come diverse cascate, catene montuose sconfinate, e diverse meravigliose città come la capitale Ottawa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.