Castelli d'Italia da visitare

Tramite: O2O 19/08/2018
Difficoltà: facile
19

Introduzione

L'Italia è un museo a cielo aperto, pieno di meraviglie fruibili, perlopiù, gratuitamente. In particolare, i castelli che il nostro paese possiede sono tra i più belli e antichi d'Europa, e meriterebbero tutti una visita. Se avete voglia di vivere un sogno dentro atmosfere da favola, se volete perdervi in mezzo tra le stradine di pittoreschi borghi medievali o, ancora, se volete sentirvi re e regine per un giorno, continuate la lettura: in questa guida vogliamo, infatti, parlarvi dei castelli più particolari d'Italia da visitare.

29

Occorrente

  • Amore per i piccoli borghi, per l'arte e la cultura
  • Mappa dei luoghi
  • Macchina fotografica
39

Castello Scaligero di Malcesine, Veneto

Il Castello Scaligero sorge su uno sperone roccioso tra le romantiche rive del Lago di Garda ed è situato a Malcesine, in provincia di Verona, un caratteristico borgo medievale di cui ci si può innamorare facilmente. Nel XIV secolo, questo castello fu riedificato su una base precedente dalla famiglia Scaligeri, che lo scelse come propria residenza, e ha una struttura regale e una posizione privilegiata, con l'imponente mastio e le merlature a coda di rondine. Al suo interno, si trovano diversi musei mentre all'esterno potrete godere di una vista mozzafiato sulle acque intense del lago.

49

Castello di Miramare, Friuli-Venezia Giulia

Il castello di Miramare, in provincia di Trieste, è un il luogo per eccellenza dove sentirsi principi e principesse per un giorno. Esso è attorniato da un rigoglioso parco e svetta a picco sul maestoso Golfo di Trieste. Fu fatto erigere dall'arciduca Ferdinando Massimiliano d'Asburgo per vivere con la consorte Carlotta del Belgio. Si tratta di una regale dimora nobiliare che conserva, al suo interno, pregiati arredi originali. Nel parco, troverete anche il Castelletto: un edificio più piccolo che servì come residenza provvisoria per i due sposi durante l'edificazione del castello.

Continua la lettura
59

Castello aragonese di Ischia, Campania

Il Castello aragonese sorge su un isolotto ed è collegato con la terraferma attraverso un ponte in muratura all'antico Borgo di Celsa, oggi conosciuto come Ischia Ponte. Grazie all'opera di Alfonso V d'Aragona, si può raggiungere il castello tramite un traforo scavato nella roccia. Prima del XV secolo, infatti, vi si poteva accedere solo via mare. Il traforo, lungo 400 metri, è rischiarato da possenti lucernari che, all'epoca, servivano anche da piombatoi dai quali veniva buttato olio bollente, pietre e altri materiali sugli eventuali nemici. In questo castello, nel 1952, vennero riprese alcune scene del film Il corsaro dell'isola verde con Burt Lancaster ed Eva Bartok.

69

Fortezza di Castel del Monte, Puglia

La Fortezza di Castel del Monte, in provincia di Barletta-Andria-Trani, è senza dubbio uno dei castelli più misteriosi d'Italia. Si tratta di un edificio del XIII secolo fatto costruire dall'Imperatore Federico II di Svevia, a un'altitudine di 540 metri. Possiede una pianta ottagonale con una torretta a sua volta ottagonale per ogni spigolo. Non possiede nessun fossato né elemento architettonico militare, non si trova in posizione strategica, ha scomode scale a chiocciola, feritoie troppo strette per lanciare frecce e non ha alcuna stalla. Senza dubbio, è stato costruito secondo precise geometrie matematico-astronomiche dagli innumerevoli simbolismi.

79

Castel Sant'Angelo a Roma, Lazio

Castel Sant'Angelo si erge sulla sponda destra del fiume Tevere ed è collegato al Vaticano attraverso un corridoio fortificato. Nel corso del tempo, ha subito diverse modifiche e numerosi spazi furono destinati a carcere. La cella più malfamata era quella detta Sammalò dove il prigioniero vi veniva calato dall'alto e, a causa della zona ristretta, non riusciva a stare né in piedi, né sdraiato. Alcune celle erano destinate a politici e personaggi di rilievo, mentre le segrete erano a prova di evasione. Esisteva una cella lussuosa, riservata solo a detenuti più considerevoli. Il nome del castello è legato a Papa Gregorio Magno il quale disse di aver visto l'Arcangelo Michele che riponeva la spada. Tale visione fu interpretata come presagio della fine della peste. Per commemorare l'accaduto, venne eretta la statua di un angelo sopra all'edificio.

89

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

I più bei castelli da visitare nel Canavese

Quando si parla dei castelli del Canavese si fa riferimento ad un insieme di antichi manieri e castelli che testimoniano un antico passato spesso contraddistinto da sommosse popolari e guerre civili.Ogni castello nel Canavese vanta di una sua storia e...
Italia

I più bei castelli da visitare in Trentino Alto Adige

I Castelli racchiudono in sè tutto il fascino, la bellezza e la tradizione della storia Medioevale. Costruiti come opere di fortificazioni per delineare i confini dell'Impero, saldamente fortificati ed arroccati su roccioni, erano dotati di recinti...
Italia

Valle d'Aosta: visitare i castelli della valle d'Ayas

La Valle d'Aosta offre, a chi si reca a visitarla, panorami unici e luoghi interessanti da visitare. Principalmente, una delle ricchezze della Valle d'Aosta è data dai numerosi castelli della valle d'Ayas disseminati sul suo territorio. Nella guida che...
Italia

Friuli: i castelli da visitare

Quando organizziamo le nostre vacanze è buona norma informarci sui luoghi che la meta da noi scelta ci offre. Possiamo farlo rivolgendoci alle agenzie viaggi, o consultando opuscoli informativi e guide facilmente reperibili in internet, se vogliamo...
Italia

Visitare i laghi del Nord Italia

L'italia è un paese con molti laghi; essi si trovano specialmente nella zona alpina e pre-alpina; i 3 laghi italiani più importanti sono: Garda, Maggiore e Como. Una vacanza al lago, a volte, è una valida alternativa al mare o alla montagna; parecchi...
Italia

I dieci fari più belli d'Italia che vale la pena di visitare

La nostra Italia è una terra magnifica, densa di meraviglie naturali ed architettoniche. Volendo parlare proprio di edifici, nelle coste della nostra penisola sono disseminati numerosi monumenti che vale la pena di visitare in occasione di un viaggio...
Italia

Guida ai castelli del Piemonte

Il Piemonte, regione ricca di cultura, offre a coloro che decidono di visitarlo alcuni dei castelli più belli d'Italia. Distribuiti in tutte le province della regione, queste meravigliose strutture, tutt'ora visitabili con o senza guida, hanno origine...
Italia

Come visitare l'Italia in moto

Non tutti sanno che, turismo e moto, sono perfettamente compatibili tra loro. Infatti, sempre più turisti, ogni anno, decidono di organizzare un giro d'Italia tutto in moto, al fine di visitare le bellezze ed il fascino del nostro paese, che con altri...