Castelli da vedere nell'Est Europa

Tramite: O2O 16/06/2018
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ogni turista ha le sue preferenze. C'è chi adora i paesaggi naturali, chi ama le grandi città. Questa lista è dedicata agli amanti dei castelli e dell'architettura medievale. Se si vuole fare un tuffo nel 1200 o nel 1300 niente è meglio dei villaggi dell'Est Europa. In questa lista vedremo i castelli da vedere in Polonia, in Romania e nella Repubblica Ceca.

27

Il castello Chęciny in Polonia

Nell'Est Europa ci sono tantissimi castelli da vedere, soprattutto nel bellissimo stato della Polonia. Qui si può visitare il castello reale di Ch?ciny, costruito tra il 1200 e il 1300. Il castello si trova a circa 400 metri di altezza, su una collina. Esso doveva servire infatti come roccaforte. Con il passare dei secoli esso divenne uno dei castelli più potenti della Polonia ed ebbe varie funzioni. Fu usato come residenza per le principesse, diventò carcere statale e in seguito anche tesoreria dello stato. Infine diventò anche la sede del tribunale e degli uffici giudiziari.

37

Il castello Bedzin in Polonia

Tra i vari castelli della Polonia da vedere ce n'è un altro che porta il nome della città in cui si trova: Bedzin. È un castello reale, non molto grande, ma molto bello. Oggi è situato in una zona molto industrializzata della Polonia del Sud. Il castello di Bedzin fu costruito a metà del 1300 interamente di pietra. Vale la pena visitare questo castello dell'Europa dell'Est anche per la presenza, al suo interno, di diversi musei dedicati alla storia del paese.

Continua la lettura
47

Il castello di Malbork in Polonia

Tra i castelli da vedere nell'Europa dell'Est merita un posto nella lista anche un altro castello della Polonia, il castello di Malbork. Questo castello si merita un posto nel guinness dei primati per essere l'edificio in mattoni più grande che sia stato mai fatto. In generale è uno dei castelli più grandi non solo dell'Europa dell'Est ma di tutta l'Europa. All'interno troverete anche un museo.

57

Le fortezze sassoni in Transilvania

Rimaniamo nell'Europa dell'Est, ma usciamo dalla Polonia. Adesso parliamo dei castelli da vedere in Romania. Sappiamo che quando si parla di questo stato e di castelli si pensa subito ai vampiri. Ma adesso ci concentreremo sulla bellezza delle fortezze sassoni nella regione della Romania Centrale, la Transilvania. Questa zona è densa di fortezze contadine e monasteri. Tra queste ci sono le fortezze contadine sassoni, chiamate così perché costruite in epoca medievale dai tedeschi giunti dalla Sassonia.

67

Il castello di Loket nella Repubblica Ceca

In questa lista abbiamo visto fino ad ora i castelli da vedere in Polonia e in Romania, ora continuiamo il nostro tour nell'Europa dell'Est spostandoci nella Repubblica Ceca. Qui c'è una città, chiamata Loket, in cui si trova un bellissimo castello. Il castello di Loket si può visitare tutto l'anno, ma forse conviene informarsi su quale sia il periodo migliore. Infatti in alcuni giorni dell'anno il castello diventa la sede di manifestazioni e festival, da non perdere. Per tutto l'anno, inoltre, si trova un'esposizione sulla storia della fortezza e una collezione di porcellane. .

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Castelli d'Europa: classifica

Il Castello è sempre stato emblema del potere feudale, emblema del potere aristocratico. Ma bisogna puntualizzare che non sempre è stato così. Il castello, o fortezza, non è sempre stato la dimora di ricchi signori, esso svolgeva in origine la funzione...
Europa

Est Europa: le città più belle

Affascinanti, misteriose ed economiche; sono le città dell'Est Europa, una zona a dir poco sottovalutata dal turismo mondiale, che però cela numerose meraviglie. Colori, sapori e odori unici che vi sapranno accogliere e farvi provare sensazioni indescrivibili....
Europa

I più bei castelli da visitare in Germania

I castelli sono, da sempre, nell'immaginario di grandi e piccini. Nelle prime fiabe che ascoltiamo fin da bambini compaiono castelli governati da re e regine, e principesse che aspettano l'arrivo del loro principe azzurro. Se andate in Germania dovete...
Europa

Castelli di Ludovico II in Baviera e come visitarli

La Germagna è ingrado di offrire molte cose da vedere e molto di quello che è la sua storiaNel viaggio dovete assolutamente visitare nella magnifica baviera sono i famosi "Castelli di Ludovico" e in questa guida vi spiegheremo come visitarli. Il sovrano...
Europa

Come visitare i Castelli Romani

Roma è una città famosissima in tutto il mondo per le sue bellezze paesaggistiche, ma soprattutto per merito delle sue antichissime strutture risalenti all'epoca degli antichi romani. Proprio per questo motivo la capitale italiana attiva ogni anno milioni...
Europa

Come visitare i castelli della Baviera

Una delle visite più richieste a Monaco è quella dei castelli della Baviera. Per riuscire a visitarli tutti bisogna organizzare il viaggio in maniera sistematica. In questo modo riuscirete a fare un tour completo dei castelli. La visita la potete fare...
Europa

I castelli più belli della Polonia

La Polonia è attualmente una delle mete più gettonate in Europa, non solo perché Breslavia è capitale europea della cultura per tutto il 2016, ma anche e soprattutto perché ha saputo affrontare la recente recessione economica nel modo migliore, valorizzando...
Europa

I più bei castelli da visitare in Francia

La Francia è piena di posti meravigliosi da visitare, proprio per questo motivo è una meta molto ambita dai turisti. I castelli hanno particolare rilevanza perché sono, da sempre, ricchi di fascino e mistero. Da sfondo a storie d'amore o di fantasmi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.