Chi sono i blogger

Tramite: O2O 15/11/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

La parola Blogger è nata da qualche anno,   molto spesso associata a volti noti, ma solo pochi sanno davvero chi sono i blogger. Ebbene, quella del blogger è una figura lavorativa del mondo moderno e per questo sconosciuta alla maggior parte delle persone che il web lo frequenta poco. In questo articolo spiegheremo chi sono i blogger, di cosa si occupano, in che modo lo fanno, quanto possono guadagnare, ma anche quali sono le difficoltà da mettere in conto prima di cimentarsi in questo mestiere.

26

Dove lavorano

Qualche blogger si definisce un opinionista o un giornalista ma non è la definizione esatta, la maggior parte si definisce semplicemente un blogger, ovvero qualcuno che gestisce un proprio blog. Infatti, ciò che scrive un blogger è frutto nel 70% dei casi di esperienze personali, raramente di appoggia a notizie di cronaca (stampe, giornali..). Potremmo definirli dei testimonial di vita quotidiana. Si comincia aprendo un blog che se non ha lettori o seguaci rimane solo un blog. Un ruolo importante, in questo senso, viene svolto dai social che servono per farsi pubblicità e quindi avere più visibilità.

36

Quali argomenti trattano

Un blogger, in genere, tratta gli argomenti più richiesti dai lettori ed in generale dal web. L'argomento più in voga è la Moda, trattata nel 50% dei casi. Al secondo posto abbiamo Lifestyle, ovvero promuovere un certo stile di vita (resoconti di viaggi e serate). Un altro argomento è la tecnologia in cui si dispensano consigli utili sulle ultime innovazioni ai meno informati. A pari merito abbiamo Cucina e Bellezza e Salute, in cui si scrive di diete particolari o esercizi ginnici consigliati per la prova costume.

Continua la lettura
46

Come guadagnano

Bisogna premettere che il guadagno non è immediato. Si parte creando un proprio blog in cui si scrive per diletto, si continua pubblicizzando il proprio blog tramite social, ci si crea un certo numero di lettori, si dedica ad essi tempo per rispondere ai loro commenti e quando si raggiunge una certa visibilità si comincia a lavorare per aziende, imprese etc. Che molto spesso contattano il blogger pagandolo perché esso scriva di loro. È un percorso che richiede parecchio tempo e dedizione, la parola d'ordine è: costanza!

56

Pagano le tasse

Vi starete chiedendo come si possa guadagnare così facilmente e perché non siate diventati dei blogger anche voi. Ebbene sappiate che non è oro tutto quello che luccica. Ovviamente, come per qualsiasi lavoro, anche i blogger devono pagare le tasse. In particolare devono aprire la partita IVA per diventare anch'essi soggetti economici ai fini fiscali (scegliendo il regime fiscale più adatto, che molto spesso è il Regime Forfettario).

66

Altri adempimenti fiscali

Oltre all'apertura della partita Iva, bisogna effettuare l'Iscrizione alla Camera Di Commercio della propria residenza, obbligatoria per chiunque svolga un'attività commerciale. L'iscrizione alla camera di commercio comporta un sostenimento dei diritto annuali per circa 120,00 euro. Bisogna anche effettuare l'Iscrizione alla Gestione Commercianti Dell'INPS, anch'essa obbligatoria che prevede il pagamento di contributi fissi indipendentemente dal reddito generato dall'attività.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

5 gite fuori porta per chi vive a Dublino

Sia nelle stagioni fredde che in quelle calde, l'Irlanda non perde mai il suo fascino. Per i turisti e non, c'è proprio tanto da vedere: paesaggi naturali con montagne mozzafiato, maestosi castelli, giardini, parchi nazionali e chi più ne ha più ne...
Consigli di Viaggio

Come visitare una nave da crociera

Le navi da crociera rappresentano un sogno per molti viaggiatori. Chi non è affascinato dallo sfarzo e dall'esuberanza di questi grandiosi colossi del mare? Sale da pranzo maestose, grandissime sale dalle splendenti scalinate, intrattenimento serale...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per un lungo viaggio

Prepararsi per un lungo viaggio può essere molto complicato per tantissime persone, soprattutto se ci si appresta ad andare in un luogo dove il clima è esattamente l'opposto di quello che c'è nella nostra città, per cui è necessario un bagaglio molto...
Consigli di Viaggio

Costa d'Avorio: itinerari

Il continente africano è sicuramente una delle mete che più affascinano i turisti, con i suoi stupefacenti paesaggi e un innumerevole mole di patrimonio naturale e non da offrire. Fra i paesi africani che più di tutti ci sentiamo di consigliarvi c'è...
Consigli di Viaggio

I 10 alimenti più costosi al mondo

Il cibo è senza dubbio uno dei piaceri della vita. Da sempre caratterizza le diverse culture e ha il potere di unire e dividere intere popolazioni. Al giorno d'oggi, sono sempre più numerosi gli appassionati, i food blogger, i critici e i veri e propri...
Consigli di Viaggio

Come disfare la valigia dopo un viaggio

Tutti amiamo andare in vacanza: dopo un anno di studio, di lavoro o di faccende domestiche, l'idea di interrompere la routine quotidiana con un bel viaggio è fonte di buon umore. Colmiamo trolley e sacche di attenzioni a ridosso della partenza, sforzandoci...
Consigli di Viaggio

Come organizzare una vacanza estiva

Dopo un anno di lavoro, l'arrivo delle ferie è per tutti il periodo più bello dell'anno, a prescindere dal tipo di impiego che si svolge: arriva il momento di mettere nel cassetto gli impegni che abbiamo lasciato in sospeso, le pretese del capo e le...
Consigli di Viaggio

Come fare la valigia per un week-end al femminile

Come si riconosce una valigia ben fatta? Semplice: all'arrivo, bastano pochi minuti per sistemare tutto, e questo "tutto" non ha l'aspetto del bucato appena uscito dalla lavatrice, ma è perfettamente stirato, piegato e pronto per essere indossato. Ecco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.