Cina: consigli di viaggio per la Cina

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Viaggiare è una delle attivita' più belle ed interessanti che si possano svolgere, consente infatti di mettersi in contatto con nuove culture e visitare posti nuovi, allargando cosi' i propri orizzonti e confini mentali. Tra i posti da visitare assolutamente non si puo; non organizzare un viaggio in una delle terre con la storia più ricca e complessa del pianeta: la Cina. L'Asia è un continente molto affascinante che ogni anno cattura l'attenzione di milioni di turisti. Sicuramente, uno dei paese asiatici più visitati è la Cina. Questo paese, oltre ad essere il più popolato, è anche ricco di luoghi affascinati da visitare. Ma rima di immergersi in questo viaggio meraviglioso, bisogna raccogliere le informazioni giuste per poter affrontare sia la partenza che la permanenza nel modo più sicuro e comodo possibile. In questa guida intendiamo fornire dei semplici ma efficaci consigli di viaggio per la Cina che aiuteranno a superare tutte le difficoltà. Vediamo quindi come organizzare il nostro viaggio e mettiamoci in cammino verso questa fantastica terra.

28

Occorrente

  • Passaporto valido
  • Visto turistico
38

Prima di partire quindi bisogna essere a posto con tutti i documenti che occorrono per il viaggio. Occorre ovviamente il passaporto in corso di validità e che non scada prima di sei esi dalla partenza. Nel caso ti affidi ad un'agenzia, dovrai pensare a pochi documenti perché ci penserà quest'ultimaa fornire i tuoi dati al consolato per farti avere il visto turistico. Nel caso decidi di affrontare questo viaggio autonomamente, allora ti dovrai recare al Consolato o presso l'ambasciata e procurarti il visto da solo inviando il tuo passaporto. Per ottenre in tempo tutti i documenti necessari, è necessario che tu richieda il visto almeno 2 settimane prima di partire. Per quanto riguarda i vaccini, occorre sapere che non si devono fare vaccini particolari, ma solo se ti rechi nello Yunnan devi fare quella contro la malaria anche se non è obbligatoria. Non bere dall'acqua dei rubinetti di case o strade perché non è potabile.

48

Per quanto riguarda il mezzo di trasporto, ovviamente, optiamo per l'aereo che dall'Italia vanno direttamente a Pechino. La scelta della compagnia aerea può ricadere su Alitalia oppure Air China International. Altre compagnie, come Aeroflot e British Airways, sono utili per fare questo viaggio ma fanno sempre scalo. Per quanto riguarda i voli all'interno della Cina si può scegliere tra China Airlines o Air China. Con queste due compagnie ci si può spostare in completa autonomia e sicurezza per tutto il paese in qualsiasi orario.

Continua la lettura
58

Per quanto riguarda la moneta, devi sapere che in Cina c'è il Yuan Cinese che vale circa 15 centesimi di euro. Per fare due esempi: 10 Yuan sono 1,45 euro, mentre 50 euro corrispondono a 344 Yuan. In Cina ci sono 7 ore in più rispetto all'Italia (6 in estate) e quindi è bene programmare il viaggio per arrivare li di giorno e raggiungere comodamente l'albergo o casa di parenti e amici. Per quanto riguarda invece le temperature, bisogna sapere che possono cambiare tra una zona e l'altra del paese e quindi il periodo migliore per partire è sicuramente quello primaverile dove non ci sono grandi sbalzi di temperatura. In estate fa veramente caldo mentre in pieno in inverno potrebbe anche nevicare.

68

Per preparare tutto l'occorrente da portare con sé, bisogna regolarsi sia in base al periodo che si va in Cina e sia dal periodo nel quale si desidera di prenotar e il viaggio. In line generale è bene portare con se alcuni vestiti in cotone ma anche qualche maglioncino un po' più pesante. Anche in primavera potrebbe piovere e per questo è bene portarsi qualcosa per ripararsi dalla pioggia improvvisa. Portare anche delle scarpe comode e delle tute nel caso si intenda percorrere strade di montagna come quelle del Tibet.

78

Ora arriviamo a cosa visitare nella magnifica Cina. Prima di tutto, una tappa a Pechino è d'obbligo. La caotica capitale offre delle attrazioni favolose come la piazza Tien An Men, la più grande del mondo. Anche il mausoleo di Mao merita una visita approfondita. Per chi ama lo sport, un'altra tappa è il nuovo stadio a nido di rondine che rappresenta l'innovazione di questa città. Ovviamente la grande Muraglia Cinese, può essere visitata liberamente andando a Mutianyu, a pochi passi dalla capitale. I più avventurosi che amano le esperienze "rischiose" possono andare nel deserto di Gobi a fare un tour guidato.
La Cina è un paese vastissimo, pieno di bellissime cose da vedere, talmente tante che alcune volte risulta difficile decidere quale parte visitare per prima. Per questo è necessario sapersi organizzare per poter vedere le cose più interessanti, senza perdere tempo, e soprattutto se non si ha molto tempo a disposizione. Seguendo i suggerimenti di questa guida riuscirete ad organizzare il viaggio in maniera efficace, visitando ed esplorando le zone più belle, ed evitando quelle di minor prestigio. Risparmierete cosi' molto tempo e potrete raccontare del viaggio ai vostri amici al vostro ritorno. Vi auguro quindi buon lavoro e buon divertimento.
Alla prossima.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se è la prima volta che si parte, ci si può affidare ad un'agenzia seria che provvederà a tutto l'occorente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Asia

Viaggio in Cina: itinerari

Da diversi anni ormai si guarda alla Cina come a uno dei pochi paesi al mondo la cui economia non conosce crisi e molti dati ce lo confermano. Ma, al di là di ciò, cosa ha da offrire questo immenso paese? Non solo economia, fabbriche e lavoro, ma anche...
Asia

Cina: come visitare la valle del Jiuzhaigou

La Valle del Jiuzhaigou, detta anche Valle dei Nove Villaggi, è una riserva naturale dello Sichuan, in Cina. Questo luogo meraviglioso presenta un paesaggio molto variegato, e non a torto viene considerato uno dei paradisi naturali della terra. La sua...
Asia

Cosa comprare durante una vacanza in Cina

Molte persone ritengono la Cina un vero e proprio paradiso degli acquisti. In effetti, gli oggetti caratteristici di questo Paese orientale sono davvero innumerevoli. Esempi sono i ricami, le pietre preziose e i legni scolpiti.Vi state accingendo a fare...
Asia

10 ragioni per non trasferirsi in Cina

La ormai celebre "fuga di cervelli" è in atto da diversi anni e vede effettivamente migliaia di giovani e meno giovani, formatisi nel nostro paese, che scappano all'estero per andare a rendere migliori altri stati. Le mete solitamente raggiunte sono...
Asia

Pechino: come cercare lavoro

Molti italiani e non solo, a causa della crisi economica, sono costretti a emigrare all'estero in cerca di lavoro, sperando di trovare qualche opportunità di guadagno. Tra i vari paesi possibili su cui far ricadere la scelta, molte persone pensano che...
Asia

Come visitare Canton In Cina

In un mondo sempre più frenetico, è diventato sempre più difficile trovare del tempo per se stessi e per svagarsi un po'. Tuttavia ogni tanto, è fondamentale concedersi una pausa, anche soltanto per staccare la spina e per poter tornare ai propri...
Asia

Le migliori spiagge in Cina

La Cina è un immenso paese dell’Asia centrale. Essendo il terzo paese al mondo per estensione, lo stato cinese copre diverse fasce climatiche ed offre una grande varietà di paesaggi: foreste, praterie, laghi d’acqua dolce e salata, zone umide, catene...
Consigli di Viaggio

5 motivi per non vivere in Cina

Sicuramente molti di voi pensando all'Oriente immaginano i ciliegi in fiori, l'eleganza degli abiti tradizionali, le cerimonie del tè e l'ordine che regna sovrano in ogni ambito della vita quotidiana: treni in orario, trasporti perfettamente funzionanti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.