Cinque terre: come spostarsi

Tramite: O2O 28/05/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le cinque terre, è uno dei posti più affascinanti del territorio italiano, molto gettonato come meta turistica. Il nome, deriva dalla presenza di cinque borghi collocati sulla costa della Liguria della riviera di levante, in provincia di La Spezia: Vernazza, Monterosso, Corniglia, Manarola e Riomaggiore. Questa area geografica gode di un clima particolarmente mite anche nella stagione invernale e può essere visitata in qualsiasi momento dell'anno. Oltre alle numerose bellezze naturali e ai luoghi pittoreschi, le cinque terre offrono ai visitatori, tantissime specialità enogastronomiche, tra cui il vino Sciachetrà, del quale parlarono nelle loro opere alcuni dei molti poeti e scrittori che qui trovarono una fonte di ispirazione, tra cui Dante, Boccaccio, Petrarca e D'Annunzio. Se per le prossime vacanze avete intenzione di visitare questo splendido territorio, in questa breve guida, troverete dei validi suggerimenti su come spostarsi.

26

Spostarsi in treno

È doveroso precisare che, le Cinque terre sono situate in zone abbastanza impervie e con scarsità di parcheggi, pertanto il sistema più semplice e dinamico per visitarle è sicuramente quello di utilizzare il treno. I cinque borghi, sono situati sulla linea ferroviaria Genova - Roma ed è possibile, soprattutto in estate, quando la frequenza di treni regionali è maggiore, effettuare un giro completo delle aree in un solo giorno, sfruttando il treno. È importante precisare che dalla stazione centrale di La Spezia si parte e si scende direttamente a Monterosso. Dopo aver visitato le zone di vostro gradimento, potrete prende da qui un secondo treno regionale e si scende a Vernazza e così via.

36

Spostarsi via mare

Per gli amanti del mare, per spostarvi sul territorio, potete optare per un'escursione via mare. Fiancheggiando le coste è infatti possibile raggiungere i borghi di Riomaggiore, Manarola, Vernazza e Monterosso. Essi sono risultano essere collegati attraverso un servizio di battelli di linea agli altri paesi della riviera di Levante e a La Spezia. Tale sistema è un ottimo metodo per attirare l'attenzione di molti turisti che apprezzeranno sicuramente la zona. L'unico borgo che invece non ha punti di approdo è quello di Corniglia. Quindi per raggiungerlo, una volta giunti in battello a Manarola o Vernazza, si può scegliere se procedere in treno o a piedi.

Continua la lettura
46

Spostarsi a piedi

Infine, per i più sportivi e per chi ama la natura, il consiglio è sicuramente quello di visitare le Cinque Terre a piedi. Questo sistema, sebbene più faticoso, permette di godere di una panoramica mozzafiato di tutta la costa, di ammirare la flora e la fauna locali e di poter fare fotografie in tutta calma. Vi sono due sentieri principali: l'Alta Via e il Sentiero Azzurro. Certamente questa ultima opzione di scelta, garantisce di assaporare al meglio il viaggio godendo di ogni minima minuziosità che sia in treno che via mare si rischierà di perdere!

56

Conclusione

Per concludere, possiamo assolutamente affermare che indipendentemente della scelta che opterete per spostarvi, il consiglio rimane sempre quello di camminare il più possibile a piedi, visto che questo risulta il solo modo per visitare al meglio il luogo!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

10 consigli per organizzare un viaggio alle Cinque Terre

Da Genova verso La Spezia alla volta d'un tratto costiero dal vigore paesaggistico e geografico tra i più suggestivi d'Italia, laddove è possibile contemplare un'equilibrata interazione dell'uomo col suo ecosistema. La riviera ligure orientale delle...
Italia

Le Cinque Terre

La Cinque Terre sono un luogo unico e magico da visitare in ogni stagione dell'anno per poter godere dello stupendo paesaggio, delle meravigliose insenature, del mare e dei siti storici presenti. Questa guida è divisa in quattro parti: da che cosa sono...
Italia

Come visitare le Cinque Terre in 3 giorni

Le Cinque Terre sono un insieme di piccoli paesini arroccati lungo le coste della Liguria meridionale in appena 10km di costa. Si tratta di località deliziose e molto caratteristiche, che affacciano su un mare splendido. Meta turistica amatissima, le...
Italia

Le cinque terre: itinerari

Le Cinque Terre hanno suscitato, soprattutto a partire dagli anni '60, un enorme interesse turistico. Questi territori, situati tra Levanto ed il Golfo di La Spezia, infatti, sono tra i luoghi più splendidi d'Italia in cui la natura è stata accuratamente...
Italia

Gli itinerari più belli delle Cinque Terre

Se siete alla ricerca di uno degli itinerari più affascinanti e belli in Italia, con dei paesini caratteristici e colorati arroccati sulle rocce e bagnati da un mare cristallino, probabilmente volete immergervi nell'atmosfera magica delle Cinque Terre....
Italia

Come spostarsi a Roma con i mezzi pubblici

Roma oltre ad essere la Capitale di'Italia, è notoriamente una città particolare per storia, cultura e densità di siti artistici ed archeologici. Per la sua natura si presenta molto estesa, per ovviare a questo problema negli anni hanno avuto grande...
Italia

Come spostarsi a Malta

Se siete indirizzati a Malta per trascorrere le vostre vacanze, ecco per voi una guida molto utile che vi aiuterà a organizzare al meglio il vostro viaggio. Nello specifico, in questa guida, ci occuperemo di dare alcuni consigli molto utili per il turista...
Italia

Le cinque migliori località sciistiche dell'Appennino

In Italia esistono moltissime località turistiche invernali, dove chi è appassionato di sci può trovare piste ed impianti sui quali divertirsi. Le principali catene montuose italiane sono le Alpi e gli Appennini. Anche lungo le cime di questi ultimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.