Come affrontare il mal di viaggio con i rimedi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

È tempo di vacanze: mare, montagna, lago, campeggio e chi più ne ha più ne metta! Andare in vacanza è sempre eccitante: è un viaggio pieno di fantasia e speranze di relax completo o di escursioni avventurose. Spesso, però, i posti e le case vacanze delle nostre tanto attese ferie non sono proprio dietro l'angolo: i più 'sfortunati' da questo punto di vista devono affrontare ore e ore di viaggio in automobile, o in aereo, o in traghetto, o ancora in treno. Non fa molta differenza per coloro che mal sopportano l'attesa dell'arrivo, specialmente per i bambini: essere obbligati a stare fermi e seduti su un sedile dall'odore plastico e dalla forma non proprio comoda è snervante per questi viaggiatori inesperti, e non poche volte insorgono fastidiosi sintomi da viaggio prolungato come stress, nausea, vertigini, vomito, stanchezza, ecc.. Con questa guida intendo dare delle dritte e dei pratici consigli a tutti coloro che già stanno male a sentir parlare di viaggi e spostamenti, soprattutto in automobile: continuate a leggere e vi svelerò dei rimedi naturali per affrontare serenamente il viaggio!

25

Il generico 'mal di viaggio' comprende uno o più sintomi che ho prima elencato, e può essere scatenato principalmente da due cause: dalla noia costante o dalla stanchezza e ridondanza che spesso fanno da sfondo ai lunghi viaggi. Vi sono diversi metodi per evitare l'insorgere del mal d'auto, e il primo è il comportamento e la postura da mantenere durante lo spostamento: guardare fuori dal finestrino - soprattutto la linea d'orizzonte e oggetti lontani, evitate di guardare la terra sotto di voi - è generalmente il metodo più veloce ed efficace, assieme al mantenimento di una postura corretta ma anche comoda. Evitate invece di leggere (soprattutto libri impegnativi) o di fare cruciverba o qualsiasi altra attività all'interno dell'abitacolo: vi distrarrà dell'ambiente esterno aumentando il senso di nausea. Se non potete proprio farne a meno, cercate almeno di leggere a intervalli separati e mai troppo a lungo.

35

Oltre ai comportamenti e l'atteggiamento positivo da mantenere, può essere molto utile mangiare e bere certi alimenti che vi aiuteranno a combattere le vertigini e il senso di nausea: alcuni di questi sono lo zenzero - il cui infuso è molto efficace se bevuto prima di partire - oppure la menta e la melissa, sempre in infuso, se possibile. In alternativa potete masticare direttamente le radici di zenzero o le cicche alla menta: gli effetti saranno meno accentuati, ma pur sempre d'aiuto.

Continua la lettura
45

Altre soluzioni per sconfiggere il mal d'auto sono le seguenti: guidare, che richiede molta concentrazione e vi farà dimenticare tutte le problematiche collegate al viaggio, tenendovi impegnati (attenzione, però: guidare per troppo tempo vi farà anche stancare in fretta, quindi assicuratevi che qualcuno sia disponibile a darvi il cambio, o in alternativa effettuate soste frequenti); respirare profondamente vi sarà d'aiuto in caso sopraggiungano i sintomi da viaggio, unito al cambio d'aria nell'abitacolo. >Da ultimo ma non per importanza vi sarà utile, oltre che piacevole, ascoltare musica, non importa di che tipo purché vi sia gradevole e vi aiuti a distrarvi dal viaggio.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete anche versare l'infuso di erbe o di zenzero in un thermos e berlo durante il viaggio: l'effetto sarà lo stesso
  • Portatevi dei cuscini per sistemarvi meglio e potervi riposare con più facilità
  • Se non dovete guidare, evitate di assumere caffeina prima della partenza
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come viaggiare se affetti da chinetosi

La chinetosi (o cinetosi) è un disturbo molto antipatico, talvolta anche particolarmente invalidante, che alcune persone provano soprattutto durante i viaggi con mezzi di trasporto come ad esempio automobile, nave, aereo, pullman, etc. I sintomi con...
Consigli di Viaggio

Come evitare il mal d'auto: cause e rimedi

Il mal d'auto o anche detto cinetosi (in base alla terminologia più propriamente medica) è un problema che colpisce circa due milioni di persone in Italia, soprattutto bambini. È una patologia molto fastidiosa che può portare fino ad avere problemi...
Consigli di Viaggio

Come fare se il bambino soffre di mal d'auto

Il mal d'auto, al pari del mal di mare o quello da aereo, è un disturbo parecchio frequente che rischia di rendere pesante qualsiasi tipo di spostamento, anche di breve distanza. La maggior parte dei bambini non ne è immune, anzi, possono cominciare...
Consigli di Viaggio

Come liberarci dalle orecchie tappate dopo un volo

Sia per lavoro che per vacanza, può capitare di prendere un aeroplano per coprire una lunga distanza. L'aereo risulta essere un mezzo di trasporto estremamente pratico e veloce, soprattutto per chi deve percorrere molti chilometri. Nonostante tutto questo,...
Consigli di Viaggio

Consigli per le vacanze con il gatto

Se soffrite troppo di nostalgia bisogna organizzare le vacanze con il gatto, tenendo conto delle sue necessità e del fatto che è essenzialmente un animale abitudinario. Proprio per questo bisogna cercare di non farlo soffrire troppo durante il viaggio....
Consigli di Viaggio

Come evitare il mal d’aria

Molto spesso, durante la fase di un viaggio, giunti su un mezzo di locomozione ci si può rendere conto dell cinetosi, patologia meglio conosciuta come mal d'aria. Tutto ciò dipende in particolar modo dall'apparato vestibolare, ossia l'apparato in grado...
Consigli di Viaggio

Come prepararsi per un viaggio in Tibet

Il Tibet è una regione facente parte dell'Asia Centrale (si trova a confine con la Cina). Caratterizzato da cime altissime, è chiamato "Tetto del mondo" proprio per la sua altitudine media che sfiora i 5000 metri sul livello del mare. Da sempre un Paese...
Consigli di Viaggio

Come superare la paura di volare

Nausea, tachicardia, difficoltà respiratorie e sudore freddo: se questi spiacevoli sintomi si presentano in concomitanza di un vostro imminente viaggio in aereo potreste soffrire di aerofobia, o paura di volare. Siete in buona compagnia: come voi ne...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.