Come affrontare il primo viaggio da soli

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il primo viaggio da affrontare da soli è una esperienza particolare, può essere segno di libertà ed indipendenza, ma allo stesso tempo può rappresentare un momento molto difficoltoso per quelle persone più sensibili, per le quali non è piacevole allontanarsi da amici e parenti (anche se non è definitivo, li rivedremo dopo qualche tempo) e dalle proprie abitudini. Tutto questo può giocare brutti scherzi sulla morale e sulla psiche di chi questo viaggio deve affrontarlo. Andiamo quindi ad analizzare in pochi passi come poter affrontare le problematiche che possono presentarsi con questo primo viaggio da soli.

24

Il cibo

Un aspetto molto importante da tenere presente durante la nostra trasferta solitaria è quello del cibo e della alimentazione. Cenare o pranzare soli non deve diventare una perdita di tempo, un momento da far trascorrere di corsa solo perché non abbiamo nessuno con noi. Deve piuttosto essere il vero momento di pce con se stessi, un momento di relax nel quale dobbiamo godere delle bontà della tavola locali, sorseggiando magari anche qualche buon vino ed altre specialità del posto.

34

La gestione degli orari

Come in tutte le cose, la prima volta è sempre la più difficile, perché non sappiamo mai cosa ci aspetta dall'altra parte. La problematica più grande che ci poniamo in occasione di un viaggio è la gestione del tempo. Cioè il timore di non arrivare puntuali (se avessimo un impegno) e anche la paura di perdere mezzi e coincidenze (se si viaggia con quelli pubblici). La scelta della modalità di viaggio è importante perché più è rapido, più avremo modo di occupare la mente con altre cose da fare. Partire con la propria auto non è male (dobbiamo fare attenzione alla guida), sarà lungo ma ci tiene occupati, però non è consigliato per i rischi che la strada ci offre (stanchezza, colpo di sonno).

Continua la lettura
44

Conclusioni

Se decidiamo o siamo costretti a dover partire da soli, dobbiamo entrare nell'ordine di idee che dovremo sbrigare tutto autonomamente (biglietti, bagagli, ecc...) e non potremo contare sull'aiuto di nessuno, se non ricorrerendo a qualche rapido consiglio attraverso il cellulare quando e dove possibile. È pertanto fondamentale non scoraggiarsi mai ed affrontare con decisione e fermezza gli ostacoli che incontreremo sul nostro percorso. Soprattutto sapere gestire i tempi morti, che sono una, se non la principale causa di decadimento di morale, dove i pensieri variano molto e possono condurci a momenti di malinconia e tristezza, i quali sono i nemici principali della solitudine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come vestirsi nei paesi arabi

Viaggiando si viene a contatto con culture e usanze diverse. Per esempio in Afghanistan è proibito ad una donna girare accompagnata da un uomo che non sia il marito, il padre o i figli. È sempre bene, quando si esce dalla propria nazione informarsi...
Consigli di Viaggio

Come richiedere un risarcimento ad un'agenzia di viaggi

Molti ormai si affida ad agenzie per organizzare le loro vacanze e sono tantissime le proposte di viaggi organizzati. Purtroppo a volte capitano degli imprevisti: errate prenotazioni di voli e hotel, mancanze di alcune caratteristiche che avevamo richiesto...
Europa

5 musei imperdibili di Cracovia

L'Europa dell'Est racchiude veri e propri gioielli ricchi di storia e cultura. Visitare il cuore antico di Cracovia è come toccare con mano gli antichi fasti perduti nel tempo. La città vecchia, Stare Miasto, eletta a patrimonio mondiale dall'Unesco...
Europa

Come visitare la spiaggia di Grado nel Friuli

Grado è una città di mare storica, situata su una isola in una laguna lungo la costa adriatica nord-est dell'Italia, nella regione Friuli-Venezia Giulia. La città, ha una popolazione di 9.000 abitanti, si trova nella Provincia di Gorizia ed è molto...
Europa

Come visitare alcuni luoghi caratteristici dell'Alsazia e della Lorena

L'Alsazia-Lorena (come anche l'Alsazia e la Lorena), regione situata tra la Francia e la Germania, ma tutt'ora appartenente alla prima, presenta al turista una vasta gamma di mete interessanti sia a livello naturalistico ma ancora più per quanto concerne...
Asia

Come visitare la Thailandia in bicicletta

Viaggiare è la passione di moltissime persone, forse della stragrande maggioranza della gente che popola il nostro pianeta. Ogni giorni milioni di persone si spostano da una parte all'altra del globo terrestre per visitare nuovi luoghi, o posti ormai...
America del Nord e Centrale

Come visitare la Giamaica

Un'isola unica e affascinante, che già nel nome originario in idioma arawak, "Xyamaca", terra del legno e delle acque, racchiude l'essenza della sua bellezza. La Giamaica, regina del Mar dei Caraibi, ormai si attesta come una delle mete più richieste...
Asia

Come visitare gli emirati arabi

Per gli amanti di un mare incantato, un sole splendido e spiagge attrezzatissime dalla sabbia finissima e pulita, un viaggio agli Emirati Arabi non può assolutamente mancare. Giornate meravigliose da trascorrere nell'acqua trasparente del loro mare e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.