Come aprire un ranch in Argentina

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Aprire un ranch è per molti il sogno della vita: la passione per gli animali, per la natura, per le attività all'aria aperta, sono tutti ottimi motivi per creare un business che sia fortemente sentito e, perché no, anche profondamente originale. Se siete intenzionati a realizzare questo ambizioso progetto dovete sapere che, per poter procedere con successo all'avviamento di questa attività, ci sono alcuni fattori che vanno assolutamente considerati e alcuni passaggi sono necessari affinché tutto vada a buon fine. Oggi siamo qui proprio per darvi dei consigli pratici su come fare per aprire questa attività in un luogo specifico e molto adatto a questo tipo di realtà agricolo-rurale: l'Argentina. Proprio qui, infatti, sono numerosi gli insediamenti di questo tipo che riscuotono anche notevole successo e risultano anche molto produttivi, grazie alle ottime condizioni ambientali. Insomma, se siete appassionati di ranch e intendete aprirne uno in questo paese, siete nel posto giusto. Ecco a voi la guida dedicata a come aprire un ranch in Argentina.

25

Effettuare studi preliminari

Prima di imbarcarvi in un progetto così ambizioso è sicuramente fondamentale effettuare degli studi preliminari sul settore e sulle effettive risposte che, una tale attività, potrebbe suscitare. Consultate dunque uno specialista che vi dia un ampio quadro della situazione attuale in merito ai ranch e che vi possa aiutare, soprattutto all'inizio, a trovare le giuste risorse e vi fornisca delle utili linee guida di base. Scegliete, ovviamente, una persona del posto, che sia strettamente collegata al territorio, alla cultura e alla realtà economica argentina.

35

Avere tutti i documenti necessari

Ovviamente, per iniziare questa attività ed aprire il vostro ranch, dovrete essere in possesso di tutti i documenti necessari. Verificate dunque, prima di partire all'avventura e di procedere con la progettazione del ranch, quali sono i documenti richiesti dal governo argentino. Sicuramente, per accedere al paese, avrete bisogno di un passaporto in corso di validità e, per procedere all'acquisizione dei terreni, avrete bisogno di tutta una serie di documentazioni che attestino ogni tipo di transazione, di permessi e di verifiche da parte dello stato. Tutto ciò è necessario affinché sia tutto in regola e sotto ogni punto di vista.

Continua la lettura
45

Trovare il luogo giusto

La scelta del luogo adatto dove aprire il proprio ranch è sicuramente un'altra delle tappe iniziali obbligatorie per iniziare questa splendida avventura. Consultate riviste di settore, siti internet specializzati e, ovviamente, prima di procedere con progetti e acquisti, visionate personalmente i luoghi che più vi sembrano adatti alla vostra idea di ranch. Considerate bene spazi, confini e risorse utili per poter gestire al meglio il vostro insediamento e i vostri futuri amici animali che popoleranno il vostro ranch.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consultate uno specialista del settore per consigli e indagini sul campo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Oregon: i parchi nazionali più belli

L'Oregon è uno Stato federato degli Stati Uniti d'America che si affaccia sulle coste dell'Oceano Pacifico e possiede una varietà naturale di ambienti e di climi, principalmente tutti miti a causa della presenza dell'oceano, che lo rendono uno stato...
America del Nord e Centrale

Come muoversi sul Grand Canyon in Arizona

Vasto, imponente ed incredibilmente bello: il Grand Canyon in Arizona è una meraviglia della natura. Lungo 446 km, costituito da pareti rocciose scoscese e profonde fino a 1,6 km, in pratica si tratta di una gigantesca gola scavata dal selvaggio fiume...
America del Nord e Centrale

Come esplorare Koolau

I verdi e scoscesi pali delle Koolau Mountains sovrastano tutta la costa sopravvento, riducono le ore di luce del giorno nascondendo il sole al tramonto, catturano le nubi con le loro alte cime e rendono la regione lussureggiante. In questa guida vedremo...
America del Nord e Centrale

Texas: cosa visitare

Siete attratti dagli Stati Uniti d'America (USA) e desiderate compiere un viaggio nel cosiddetto "Old Wild West"? Non c'è niente di migliore del Texas, con i suoi quasi "700.000 mq" di distese. Qui sono presenti numerosi luoghi da vedere assolutamente...
Europa

Come raggiungere Disneyland Paris dall'aeroporto di Orly

Disneyland Paris è una meta molto ambita, specialmente dai bambini. Se nella nostra famiglia abbiamo deciso di intraprendere un viaggio verso questa destinazione, magari per festeggiare il compleanno di un nostro bimbo, avremo bisogno di tracciare il...
Consigli di Viaggio

Parigi: guida al parco divertimento Disneyland

Nel 1992, a Parigi venne inaugurato il parco divertimento a tema della Disney: Disneyland; nel 2002 fu aperto, un secondo parco: Walt Disney Studios; all'interno ci sono sette alberghi, un campo da golf, due centri full-service, e poi c'è il Disney Village,...
America del Nord e Centrale

Nebraska: cosa visitare

Il termine Far West evoca nelle menti di tutti scenari ben precisi, fatti di cowboy, saloon, duelli sotto il sole cocente di mezzogiorno e paesaggi caratterizzati da vaste ed aride pianure. In molti potrebbe nascere il desiderio di visitare i posti che...
America del Nord e Centrale

Jacksonville: cosa visitare

Il mondo è ricco di posti meravigliosi e paesaggi mozzafiato che valgono la pena di essere visitati almeno una volta nella propria vita. Tra le tantissime città che è possibile vedere vi è sicuramente Jacksonville, un grazioso paesino situato in Florida....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.