Come aprire una società in Croazia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sempre più italiani decidono di investire il proprio denaro per aprire una società in Croazia. Complici la posizione geografica strategica, l'economia crescente e le infrastrutture moderne, questa scelta porta grandi profitti e benefici a un numero crescente di persone. Se anche tu vuoi unirti a loro e aprire una società in Croazia, non devi fare altro che leggere questa guida e scoprire come fare!

26

Occorrente

  • Capitale iniziale di almeno 2.500 euro
  • Conoscenze in materie legali e aziendali
  • Consulto di un legale e di un notaio per la scrittura dello statuto
  • Collaborazione con un socio (opzionale)
  • Conoscenza di lingue straniere (inglese, francese, ecc.)
36

Perché aprire una società in Croazia

La Croazia è uno dei paesi con infrastrutture più avanzate per quanto riguarda il settore dell'energia, della comunicazione e dei trasporti. Questi sono elementi vincenti che rendono l'area ottimale per avviare un business. Inoltre, le società gestite da stranieri godono degli stessi benefici e sono regolate dalle stesse condizioni che si applicano alle società aperte dagli abitanti locali. Questi presupposti assicurano il successo di ogni impresa, ed è per questo che la Croazia assiste a una crescita costante del numero di aziende. Un altro fattore che rende ideale questo paese per l'apertura di una società è l'accordo fra le banche locali e quelle italiane: i due principali enti bancari croati, Privredna e Zagrebacka, sono controllate dall'istituto italiano Banca Intesa. Altre importanti banche europee presenti sul territorio sono la Raiffeisen Bank e la Hypo Alpe Adria Bank. Con l'entrata in vigore delle riforme per l'ingresso nell'Unione Europea, le convenzioni con altri istituti bancari sono destinate ad aumentare.

46

Requisiti e documenti

Se si decide di aprire una società in Croazia, si deve scegliere attentamente la tipologia di azienda più indicata per i propri obbiettivi. Le società possono essere costituiti da un socio unico o da più soci, a seconda che si voglia cimentarsi in questa avventura da soli o con la collaborazione di altri colleghi con cui dividere gli oneri. In entrambi i casi, il capitale iniziale deve equivalere ad almeno 2.500 euro. Qualsiasi tipo di società si scelga, la residenza in Croazia non è necessaria. Per registrare la società in modo valido, è sufficiente conferire un quarto del capitale prestabilito e stilare uno statuto con regole sociali al momento dell'atto costitutivo. Lo statuto, essendo un atto pubblico notarile, deve indicare: il nome della società o dei soci, la ragione sociale, la suddivisione delle quote, l'ammontare del capitale totale, i diritti e gli obblighi dei soci e della società nei confronti di entrambe le parti, e lo stato di attivazione.

Continua la lettura
56

Rivolgersi a un legale

Per aprire una società con successo, sarà necessario essere supportati da un legale del luogo. Questo velocizzerà le procedure burocratiche, riducendo le perdite di tempo fra gli uffici, ed eviterà di incorrere in incomprensioni linguistiche. L'avvocato si occuperà di intrattenere i rapporti con il notaio e illustrerà le condizioni dell'atto costitutivo da firmare. Inoltre, indicherà come versare il capitale iniziale e come pagare le tasse presso l'agenzia finanziaria FINA. Infine, si occuperà di seguire le procedure di accreditamento della società nel Registro delle Imprese stilato dal Tribunale Commerciale della contea in cui si apre l'azienda. Concluse queste procedure, entro un mese sarà possibile avviare l'attività.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Avvalersi dell'aiuto di un avvocato locale
  • Aprire un conto bancario presso un'istituto italiano convenzionato con le banche croate
  • Affidarsi a un interprete per la comprensione e stesura dello statuto dell'atto costitutivo

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come aprire una società in Portogallo

Cercare fortuna all'estero è un cambiamento radicale. L'esigenza viene oggi dettata dai periodi poco felici, dalla crisi economica nazionale nonché mondiale. Tuttavia, alcune nazioni soffrono meno il disagio finanziario. In tal senso, si può progettare...
Europa

Come aprire una società in Liechtenstein

Il Liechtenstein è lo stato più piccolo e più ricco facente parte dell'Unione Europea. Situato tra Austria e Svizzera, è un paradiso fiscale. In questi ultimi tempi offre ancora riservatezza e trattamenti fiscali favorevoli. Per tal motivo attira...
Europa

Come aprire una società in Danimarca

La Danimarca, è uno Stato del nord Europa, membro dell’Unione Europea, che si caratterizza per una politica stabile, un'economia molto liberale e di un’imposizione fiscale sulle imprese minore, rispetto ad altri Stati. La ridotta pressione fiscale,...
Europa

Come aprire una società in Francia

Negli ultimi anni la Francia è stato un paese che si è impegnato per attirare gli investitori stranieri e in particolare ha attivato una politica che invoglia l'apertura di società sul tutto il suo territorio. Infatti ha reso molto semplice lo svolgimento...
Europa

Come aprire una società in Grecia

In questi ultimi tempi, la Grecia offre a chi ha voglia di investire delle buone opportunità di affari. Alcuni settori sono ottimi per fare soldi! Quindi, se disponete di un certo capitale, potreste aprire una società in Grecia! In tale stato, infatti,...
Europa

Come aprire una società in Germania

Se si desidera aprire una società nel nostro paese, bisogna seguire una serie di procedure. Ma se il nostro desiderio si volge verso un altro stato dell'Unione Europea, è possibile incontrare qualche difficoltà. Eppure alcuni di questi paesi offrono...
Europa

Come aprire una società in Russia

Come voi lettori e lettrici molto probabilmente ben saprete, al giorno d'oggi la Russia è ormai a tutti gli effetti un apprezzato partner commerciale per moltissimi di quelli che sono gli imprenditori a livello mondiale, che sanno riconoscere una vera...
Europa

Come aprire una società in Repubblica Ceca

Se decidiamo di aprire una società in un paese dell'Europa centrale, possiamo scegliere la Repubblica Ceca; infatti, essendo una nazione in continua espansione, è ideale per svolgere questo tipo di attività. A tale proposito nei passi successivi di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.