Come aprire una società in Marocco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'inizio della crisi economica ha portato alla chiusura di moltissime aziende e alla notevole riduzione dei posti di lavoro. Al giorno d'oggi sono sempre più le persone che non riescono a trovare un lavoro o che comunque lavorano per un periodo di tempo molto breve. In questi casi, una delle possibili soluzioni è quella di aprire una propria attività, anche se questa comporta una serie di costi e lo svolgimento di un iter burocratico che in alcuni casi si può rivelare molto lungo e contorto. Se poi, abbiamo intenzione di aprire la nostra attività al di fuori dell'Italia, le cose si complicano ulteriormente, poiché dovremo conoscere tutte le normative relative all'attività che abbiamo intenzione di aprire nel paese ci trasferiremo. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad aprire correttamente una società in Marocco.

25

Occorrente

  • capitale da investire
35

In Marocco l'imprenditore può occuparsi in prima persona di avviare l'iter burocratico, tuttavia è consigliato rivolgersi ai Centri Regionali d'Investimento locali.
I Centri Regionali d'Investimento, sono degli enti che si occupano di seguire la nascita di una società nella regione di interesse.
La documentazione e la lingua che è necessario conoscere è il francese, la seconda lingua ufficiale del Marocco. Per saperne di più, clicca sul seguente link:
http://www.rabatinvest.ma/
Inoltre il primo passo da fare è proprio recarsi presso uno di questi centri e richiedere un certificato apposito che, in Marocco, autorizza la denominazione di società.

45

L'imprenditore è tenuto a redigere uno statuto della società, autorizzato in presenza in un notaio e a registrarlo presso la Cancelleria del Tribunale.
Successivamente tutta la documentazione relativa alla società va registrata e depositata presso il Registro del Commercio, il corrispondente della nostra Camera di Commercio.
L'ultimo passaggio dell'iter burocratico è l'iscrizione al CNSS, ente previdenziale corrispondente alla nostra INPS.

Continua la lettura
55

Le principali fuoriuscite di denaro si hanno in fase di avviamento. Una volta che l'imprenditore avrà registrato il proprio statuto presso la Cancelleria del Tribunale sarà tenuto a pagare le corrispondenti imposte sulla società e la tassa d'esercizio, per la licenza. Bene, a questo punto la nostra guida giunge al temine. Tutto quello che dovremo fare per poter aprire la nostra società in Marocco, sarà seguire tutto l'iter burocratico descritto nei passi precedenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Come aprire una società in Nigeria

Per aprire una società in Nigeria la prassi che bisogna seguire non è affatto semplice. L'aspetto positivo, comunque, è che chiunque può diventare un imprenditore e aprire un'attività. È però importante essere sempre affiancati da un avvocato durante...
Africa

Come aprire una società in Senegal

L'Africa è un terreno fertile per la crescita di nuove attività che sviluppino il territorio. Il Senegal è un paese facente parte della zona occidentale dell'Africa. Soggetto a una buona espansione, dal punto di vista "occupazionale", offre a chi lo...
Africa

Come aprire una società in Costa D'avorio

Aprire una società finanziaria può essere estremamente difficoltoso se si hanno accanto persone non professionali e non competenti nel settore. Questa guida è proprio per coloro che intendono aprire una società in Costa D'avorio, stato pieno di magia...
Africa

Come aprire una società in Madagascar

Il Madagascar è indubbiamente uno dei paese più affascinanti del mondo grazie all'ambiente costituito da ricchi paesaggi naturali in cui l'uomo ha antropizzato una parte relativamente bassa del territorio. Tuttavia, la presenza in Madagascar di un clima...
Africa

Come aprire una società nella Repubblica Sudafricana

Se desideri aprire una società nella Repubblica Sudafricana non è assolutamente difficile, anzi è più semplice di tante altre nazioni in Europa, compresa l'Italia stessa. La Repubblica Sudafricana è un paese molto affascinante che conserva intatte...
Africa

Come aprire una società in Eritrea

L'Eritrea è uno stato multiculturale che si trova nella parte orientale del corno d'Africa in cui prevale in maggioranza la religione Islamica. In Eritrea si parlano ben 9 lingue diverse tra esse anche l'arabo, è suddivisa in 6 regioni, a loro volta...
Africa

Come aprire una società in Kenya

Noto per i safari e per i suoi magici tramonti mozzafiato, il Kenya è il paese dall'economia più stabile tra quelli situati nell'Africa Orientale. La crescita del PIL, basato principalmente sulle esportazioni agricole e sul turismo di nicchia, si è...
Africa

Come aprire una società in Tunisia

Come aprire una società in Tunisia? Ci sono diversi fattori che indicano la fattibilità di un investimento d'impresa: il Pil è in crescita, la manodopera a basso costo e dista circa 300 km dalla costa. Ma non solo. Il governo tunisino ha infatti previsto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.