Come aprire una società in Tunisia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Come aprire una società in Tunisia? Ci sono diversi fattori che indicano la fattibilità di un investimento d'impresa: il Pil è in crescita, la manodopera a basso costo e dista circa 300 km dalla costa. Ma non solo. Il governo tunisino ha infatti previsto importanti agevolazioni fiscali con la legge finanziaria del 2007 e previsto lo snellimento delle procedure per la costituzione di un'impresa. Quel che facilita la prassi è la messa in rete dello Sportello Unico dell'Api, l'Agenzia per la promozione dell'industria e dell'innovazione.

26

Occorrente

  • documenti da presentare:
  • Impresa individuale
  • SARL/SUAL
  • SA
36

A chi è rivolto il servizio. I settori più in crescita del paese sono quello manifatturiero, il tessile e quello agricolo. Per questo i destinatari sono i promotori tanto tunisini quanto stranieri, residenti o non residenti, che realizzano dei progetti d'investimento e nello specifico i nuovi promotori, le piccole e medie imprese, progetti per le zone di sviluppo regionale e per quelli di trasformazione di prodotti agricoli. In Tunisia inoltre è da sapere che è possibile costituire due tipi di società: società per azioni (SA, SRL, Società in accomandita per azioni) e società di persone (SNC, Società di partecipazione, SAS, Join-Venture, Succursale).



.

46

Come si fa. La dichiarazione di costituzione della società può essere depositata non solo presso gli sportelli regionali ma anche compilando l'apposito formulario presso il sito dello Sportello Unico dell'Api. Attraverso il quale si usufruisce delle procedure semplificate messe in atto dal Centro di Facilitazione e Gestione dei Vantaggi finanziari accordati dal FOPRODI, Fund to promote and decentralize industry. Il deposito on-line infatti garantisce entro le 24 ore successive all'assistenza utile a svolgere tutte le pratiche e di accedere ai vantaggi.

Continua la lettura
56

Perché investire in Tunisia. Il paese magrebino attua come già detto una politica di incentivo per lo sviluppo economico del paese. I vantaggi più importanti sono l'esenzione totale dalle imposte per un periodo decennale e l'imposizione del 50 % delle imposte a partire dall'11° anno, l' esenzione dall' IVA per i beni strumentali fabbricati nel paese stesso e riduzione dei dazi doganali per le attrezzature importate non esistenti in loco. Il governo inoltre non prevede particolari restrizioni per il rimpatrio degli utili e le banche tunisine sia private che semipubbliche tendono a finanziare le imprese. Con questo terzo e ultimo passo chiudiamo qui la guida su come aprire una società in Tunisia.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Africa

Come aprire una società in Nigeria

Per aprire una società in Nigeria la prassi che bisogna seguire non è affatto semplice. L'aspetto positivo, comunque, è che chiunque può diventare un imprenditore e aprire un'attività. È però importante essere sempre affiancati da un avvocato durante...
Africa

Come aprire una società in Senegal

L'Africa è un terreno fertile per la crescita di nuove attività che sviluppino il territorio. Il Senegal è un paese facente parte della zona occidentale dell'Africa. Soggetto a una buona espansione, dal punto di vista "occupazionale", offre a chi lo...
Africa

Come aprire una società in Costa D'avorio

Aprire una società finanziaria può essere estremamente difficoltoso se si hanno accanto persone non professionali e non competenti nel settore. Questa guida è proprio per coloro che intendono aprire una società in Costa D'avorio, stato pieno di magia...
Africa

Come aprire una società in Marocco

L'inizio della crisi economica ha portato alla chiusura di moltissime aziende e alla notevole riduzione dei posti di lavoro. Al giorno d'oggi sono sempre più le persone che non riescono a trovare un lavoro o che comunque lavorano per un periodo di tempo...
Africa

Come aprire una società in Madagascar

Il Madagascar è indubbiamente uno dei paese più affascinanti del mondo grazie all'ambiente costituito da ricchi paesaggi naturali in cui l'uomo ha antropizzato una parte relativamente bassa del territorio. Tuttavia, la presenza in Madagascar di un clima...
Africa

Come aprire una società nella Repubblica Sudafricana

Se desideri aprire una società nella Repubblica Sudafricana non è assolutamente difficile, anzi è più semplice di tante altre nazioni in Europa, compresa l'Italia stessa. La Repubblica Sudafricana è un paese molto affascinante che conserva intatte...
Africa

Come aprire una società in Eritrea

L'Eritrea è uno stato multiculturale che si trova nella parte orientale del corno d'Africa in cui prevale in maggioranza la religione Islamica. In Eritrea si parlano ben 9 lingue diverse tra esse anche l'arabo, è suddivisa in 6 regioni, a loro volta...
Africa

Come aprire una società in Kenya

Noto per i safari e per i suoi magici tramonti mozzafiato, il Kenya è il paese dall'economia più stabile tra quelli situati nell'Africa Orientale. La crescita del PIL, basato principalmente sulle esportazioni agricole e sul turismo di nicchia, si è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.