Come arrivare a Miami

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Gli Stati Uniti sono una meta turistica molto ambita, grazie alla vastità del territorio che offre scenari unici e imperdibili, natura incontaminata e grandi città ricche di attrazioni. Miami è una città affascinante, molto popolare non solo per le spiagge bellissime, ma anche per i negozi e la vita notturna. Ogni anno, persone provenienti da tutto il mondo, visitano la città in cerca di emozioni e divertimento. In questa guida sarà possibile scoprire come arrivare a Miami.

27

Per riuscire a raggiungere la città dall'aeroporto ci sono numerose possibilità di scelta: una delle più convenienti è il SuperShuttle, che gestisce un servizio di minibus blu e gialli che collegano l'aeroporto con qualsiasi destinazione in città. Le tariffe per il tragitto si calcolano in base al codice postale della destinazione e sono esposte in bella vista sulle bacheche all'uscita del recupero bagagli. I passeggeri ritirano una "carta d'imbarco" alla biglietteria e pagano l'autista all'arrivo. La durata del viaggio fino a Miami Beach dipende soprattutto dal numero di persone che devono scendere lungo la strada ma in genere non supera mai i 30 minuti circa.

37

Gli autobus di linea cittadini effettuano servizio anche verso l'aeroporto, con partenza dalla fermata Metrobus fuori dal Concourse E. La linea J serve Miami Beach e, in altre direzioni della città, Coral Gables e Coconut Grave. L'autobus 7, invece, collega l'aeroporto con il centro città; il 37 con Coconut Grave. Il biglietto costa $1,50, più un piccolo sovrapprezzo per il passaggio da un quartiere all'altro. I taxi riescono a raggiungere ogni angolo della città partendo dall'aeroporto. Molti visitatori invece decidono di noleggiare un'auto per esplorare Miami e potersi muovere in libertà senza dover sottostare alle tempistiche del servizio pubblico.

Continua la lettura
47

I prezzi del noleggio delle autovetture in Florida sono tra i più bassi degli Usa e all'aeroporto si possono trovare molti autonoleggi. La maggior parte dei parcheggi, purtroppo, sono un po' lontani dall'aeroporto, ma gli autonoleggi offrono il trasporto gratuito in minibus dall'atrio inferiore verso il parcheggio dell'auto. Dopo aver firmato il contratto, si deve chiedere all'impiegato di segnare il proprio percorso su una cartina, in modo da non perdersi e sapere esattamente come raggiungere il veicolo. A Miami si può trovare il sistema "Follow the Sun" che segnala le strade più sicure per raggiungere le mete più frequentate, indicando tale percorso con l'icona di un sole sui cartelli stradali.

57

Come arrivare in pullman: i pullman Greyhound raggiungono vari punti di Miami. Il principale capolinea si trova a Downtown ed è al 1012 NW 1 st Avenue; si può trovare anche una fermata all'aeroporto al 411 NW 27th Street. Come arrivare in treno: i treni Amtrak arrivano al 8303 NW 37th Avenue, 11 km a nordovest dal centro città. La stazione è servita dall'autobus L, che prosegue poi verso Miami Beach, ed è vicina ad un capolinea della MetroRail, con la quale si può raggiungere Downtown.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

America del Nord e Centrale

Come e dove alloggiare a Miami

Miami costituisce senza dubbio una delle località più belle e visitate del mondo. Sono infatti tantissimi i turisti che ogni giorno si recano in questo splendido luogo, il quale offre tanto divertimento e relax per qualsiasi età. Non è però sempre...
America del Nord e Centrale

10 cose da vedere a Miami

Miami e Miami Beach sono note a chiunque, ogni qualvolta si nomina la Florida. Visitare questo luogo è senza dubbio un'esperienza particolare, in quanto si viene a contatto con un panorama geograficamente molto differente. Anche il clima non è lo stesso...
America del Nord e Centrale

Come visitare il quartiere di Downtown a Miami

Visitare Miami è sempre un'esperienza che ti proietta in un universo fatto di innovazione, tecnologia e modernità. In questa città è tutto oversize: dai colossali grattacieli ai super Suv, dai maxi yatch ai mega centri commerciali.La metropoli è...
America del Nord e Centrale

Come muoversi a Miami di sera

Prima di cominciare a parlare di come muoversi a Miami durante la sera, bisogna fare una veloce descrizione della città. Essa ha circa 405.000 abitanti residenti, di cui 5.400.000 soltanto nella zona metropolitana. Se prendete in considerazione esclusivamente...
Consigli di Viaggio

I principali luoghi d'interesse di Miami

La famosa città di Miami si trova in Florida, negli Stati Uniti d'America. Capoluogo della contea di Miami-Dade, è la seconda città più popolata dello stato. Anche se Miami è una metropoli fra le più piccole degli Stati Uniti, è ricca di attrazioni....
America del Nord e Centrale

Come visitare alcuni luoghi a Miami Beach

Miami Beach è città speciale, allegra e famosa per i suoi favolosi party sulla spiaggia e in discoteca. Tutti trovano qualcosa da fare a Miami ma la maggior parte dei visitatori vuole soltanto divertirsi e rilassarsi. Grazie alla sua ecletticità, questa...
America del Nord e Centrale

Come visitare Miami in 2 giorni

Miami è una delle mete più ambite della Florida e degli Stati Uniti d'America. Fondata alla fine dell'Ottocento, è il capoluogo del Distretto di Miami-Dade. Negli ultimi anni, ha fatto da sfondo per alcune serie TV come CSI e Dexter. Nota per le straordinarie...
America del Nord e Centrale

Miami: cosa fare e vedere

Il viaggio negli States per molti rappresenta il sogno di tutta una vita. C'è chi spera di realizzarlo col viaggio di nozze, chi riesce con una vacanza studio e chi dopo aver messo un gruzzoletto da parte. In effetti, visitare gli States non è facile,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.