Come arrivare a piazza del Gesù a Napoli

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Piazza del Gesù a Napoli è una delle piazze più note e importanti del centro storico di Napoli, meta particolarmente ambita dai turisti e di pellegrinaggio per il culto a San Giovanni Moscati. Posta nei pressi di altri luoghi storici come Piazza San Domenico Maggiore e Via Toledo, prende il nome dall'omonima chiesa presente nella piazza e venne costruita per volere di Carlo II d'Angiò. Caratterizzata dall'obelisco di marmo dell'Immacolata, è interamente pedonale e quindi non è possibile arrivare tramite alcun mezzo pubblico o privato. È importante ricordare che sulla facciata della Chiesa del Gesù Nuovo è stata affissa la targa dell'UNESCO in cui si spiega la motivazione per cui il centro è divenuto patrimonio dell'umanità.

24

La visita alla piazza è libera, a qualsiasi orario e senza bisogno di acquistare alcun biglietto. La Piazza, essendo così famosa e circondata da edifici storici come il Palazzo Pignatelli di Monteleone, l'attuale Liceo Eleonora Pimentel Fonseca e il Palazzo Pandola è facilmente raggiungibile mediante mezzi pubblici, come la metropolitana.

34

Infatti sono ben due le linee della metro con cui è possibile raggiungerla. Da Piazza Garibaldi, quindi, basterà prendere la linea L2, stazione Montesanto, oppure la linea L1, direzione stazione Dante, mediante l'acquisto degli appositi biglietti per poter usufruire del servizio di trasporti. Se invece ci si vuole avvicinare alla piazza tramite gli autobus, è possibile scaricare l'applicazione "City and bus Napoli", in cui sarà possibile conoscere le fermate più vicine alla propria posiziona e i tempi di attesa.

Continua la lettura
44

Si può inoltre affermare che la Piazza del Gesù si trovi al centro esatto del decorso di Spaccanapoli, da cui è possibile raggiungere la maggior parte dei luoghi storici e di maggior interesse. La zona è anche caratterizzata dalla presenza di numerosi ristoranti e locali di vario genere, vista anche la presenza di Piazza Bellini, vicinissima a Piazza del Gesù, molto movimentata a tutte le ore. È importante ricordare che è presente un info point vicino alla Chiesa di Santa Chiara dove è possibile richiedere in omaggio una cartina della città con la quale sarà più facile orientarsi e raggiungere tutti i luoghi storici circostanti. Infatti una volta arrivati nella Piazza, si potranno visitare a piedi Piazza Dante e Piazza San Domenico e il Monastero di Santa Chiara, Piazza del Plebiscito, il Palazzo Reale e la passeggiata a San Gregorio Armeno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Consigli per organizzare una vacanza a Napoli

Napoli è una delle città più discusse dei nostri tempi. Contraddittoria, magica e imprevedibile, racchiude una vasta gamma di caratteristiche che la rendono unica al mondo. Terra che trasuda storia e cultura, è caratterizzata da sempre dal temperamento...
Europa

Cosa visitare a Sant'Agnello

Sant'Agnello è un paese di circa 9.000 abitanti situato nella piana sorrentina, nella provincia di Napoli, tra Sorrento e Piano di Sorrento. Il comune di Sant'Agnello nel 1865 era suddiviso in cinque rioni: rione Cappuccini, rione Angri, rione Maiano,...
Italia

Napoli: cosa visitare in pochi giorni

Napoli è una bellissima città ricca di folclore. Se avete deciso di organizzare una gita od un viaggio a napoli-weekend-lungo-itinerario-completo-visita-2-3-giorni_4051">Napoli cercate di non perdervi le mete più significative della città campana....
Europa

Come e perché visitare cappella Sansevero a Napoli

La cappella Sansevero figura tra i musei più importanti di Napoli. La struttura nella quale sorge il museo è una chiesa sconsacrata la cui costruzione risale al 1593 ed il cui completamento è datato al 1766. La cappella Sansevero è attigua al palazzo...
Italia

Come visitare Napoli in 5 giorni

Napoli è una città straordinaria dai mille colori. Musa ispiratrice di tanti poeti, rapisce il visitatore attraverso le sue strade strette e colorate che si aprono su panorami mozzafiato. Nelle strade di Napoli si respira aria di festa e la cordialità...
Europa

Come trascorrere due splendide giornate a Napoli

Una delle città più belle della regione Campania e in generale di tutta la parte meridionale dell'Italia è sicuramente Napoli. Si tratta di una località davvero meravigliosa, ricca di storia, di arte e di cultura che vale la pena visitare almeno una...
Europa

Come fare una passeggiata nel centro storico a Napoli

Napoli è il capoluogo della regione Campania nonché sua città principale. Si tratta di una località estremamente affascinante, ricca di storia e di cultura. Chi si trova a fare una passeggiata in questa meravigliosa città non può certamente fare...
Consigli di Viaggio

Come visitare il monastero di Santa Chiara di Napoli

Nel territorio italiano sono moltissime le attrazioni che affascinano i turisti di tutto il mondo. Essi scelgono l'Italia perché comprendono il valore dell'arte. Il monastero di Santa Chiara, ad esempio, è un complesso di edifici costituto dalla stupenda...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.