Come arrivare a Windsor Castle

Tramite: O2O 01/10/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

In questa guida, vi spieghiamo come arrivare a Windsor Castle, una delle residenze ufficiali della regina d'Inghilterra, risalente ai tempi di William il Conquistatore. La struttura reale è molto ben collegata e facilmente raggiungibile sfruttando i mezzi di trasporto pubblico inglesi. Nello specifico, continuando la lettura, troverete informazioni relative a quali mezzi di trasporto prendere e da dove, alla storia del castello, a cosa vedere e a giorni e prezzi per la visita. Buona lettura!

28

Occorrente

  • Mappa della zona
  • Macchina fotografica
  • Sterlina
  • Conoscenza base della lingua inglese
  • Biglietti per mezzi di trasporto
  • Biglietti d'ingresso per il castello
38

La storia

Il Castello di Windsor fu costruito nel 1066 da Guglielmo il Conquistatore dopo che invase l?Inghilterra. La struttura originaria fu realizzata in legno con fortificazioni in terra, e fu eretta strategicamente su una collina che domina il fiume Tamigi. Successivamente, il castello fu ricostruito in pietra, ed Enrico II completò l?opera innalzando una torre di forma circolare e un muro di pietra esterno. Dopo la Guerra Civile Inglese, il ruolo principale del Castello di Windsor divenne quello di palazzo reale. Il palazzo è rimasto pressoché invariato dagli inizi del XIX secolo a oggi, fatta eccezione per alcuni lavori di restauro che si resero necessari dopo l?incendio che lo colpì il 20 Novembre 1992, generato da una piccola fiamma innescata dal contatto di una tenda con un faretto. L'incendio durò 15 ore e distrusse un quinto del castello. Ad ogni modo, il restauro pianificato per i successivi cinque anni fu il più grande progetto di ricostruzione mai intrapreso nel Regno Unito, e riportò il castello al suo splendore originale.

48

I mezzi di trasporto

Arrivare a Windsor è molto facile, soprattutto partendo da Londra. Il mezzo più comodo per arrivare al castello dalla capitale è sicuramente il treno: dalla stazione di Paddington, sarà necessario scendere a Slough e cambiare per Windsor per un totale di 30 mnuti di viaggio. Inoltre, è un viaggio molto grazioso, in quanto termina nella Royal Station della città. Si può anche partire dalla stazione di Waterloo, prendendo un treno diretto, ma il viaggio è più lento: impiega, infatti, un?ora per arrivare a Windsor & Eton Riverside. Il prezzo per la corsa in treno si aggira attorno alle £10. Un?alternativa è il bus: la Green Line (701 e 702) passa da Victoria Station. La fermata più comoda dove scendere è Parish Church, proprio accanto al Castello di Windsor. Se preferite viaggiare in auto, prendete l?uscita 6 della M4, e l?uscita 3 della M3. Ricordate che non c?è parcheggio al Castello di Windsor, e quindi dovrete lasciare l?auto in città. Il Castello di Windsor si può anche raggiungere facilmente dall'aeroporto di London Heathrow, situato a circa 15 chilometri. Dal Terminal 5, si possono prendere i bus 71 e 77. Dai Terminal 1 e 3, invece, prenderete il bus 75. Tutte le linee passano con cadenza di 30 minuti, e il tempo di arrivo è poco più di un'ora.

Continua la lettura
58

La visita

Il miglior modo per cominciare la visita al Castello di Windsor è il Precincts Tour, che mostra il castello come era 9 secoli fa quando era una fortezza in attività. Inoltre, sarete guidati da guardie reali in costumi d?epoca. Oltre a fare la visita di tutto il castello, tramite questo tour guidato, apprenderete la storia dell'edificio, dagli albori fino ai giorni nostri. La visita termina all?ingresso degli State Apartments, ovvero le stanze usate dai membri della famiglia reale per le occasioni più formali, decorate con opere d'arte della Royal Collection. Oltre a questi spazi, il Castello di Windsor ospita anche le Semi-State Rooms, cioè le stanze che la famiglia reale riserva ai propri ospiti durante i mesi invernali. Si tratta di spazi lussuosamente decorati con opere d?arte. Oltre agli State Apartments e alle Semi-State Rooms, è possibile visitare la Queen Mary's Doll's House, la più bella e famosa casa per le bambole, e la St. George's Chapel, uno degli edifici ecclesiastici più belli d'Inghilterra. Se volete vedere il cambio della guardia, sappiate che si svolge da lunedì a sabato alle 11:00. Inoltre, vi sono molte mostre itineranti nella Drawings Gallery. Per una vista mozzafiato sul castello e sul parco, vi consigliamo di raggiungere la cima della torre salendo i suoi 200 gradini.

68

Le informazioni

Per alcune settimane all?anno, il Castello di Windsor funge da residenza per la famiglia reale e, di conseguenza, è chiuso al pubblico. Le chiusure tassative sono il 14 aprile, il 25 e il 26 dicembre. Inoltre, gli orari possono variare, quindi è consigliabile controllare sempre sul sito prima di partire. Di norma, l'apertura al pubblico è dalle 9:30 alle 17:30, tutti i giorni, da marzo a ottobre; dalle 9:45 alle 16:15, tutti i giorni, da novembre a febbraio. La visita ha una durata di 2-3 ore. Il costo del biglietto varia a seconda se siate visitatori individuali, o se facciate parte di un gruppo di più di 15 persone. Vi sono, inoltre, riduzioni di diverso tipo. Per una visita completa, i prezzi sono: adulti £20 (£18 >15 persone); over 60 e studenti £18.20 (£16.40 >15 persone); under 17 e disabili £11.70 (£10.50 >15 persone); under 5 sempre gratis; famiglia (2 adulti e 3 under 17) £28.40. Infine, quando gli State Apartments e le Semi-State Rooms sono chiuse per la presenza della regina, viene applicato un ulteriore sconto: adulti: £10.80 (£9.80 >15 persone); over 60 e studenti: £9.80 (£8.80 >15 persone); under 17 e disabili £6.80 (£6.00 >15 persone); under 5 sempre gratis; famiglia (2 adulti e 3 under 17) £28.40. Tenete presente che, prima dell'ingresso, passerete attraverso un controllo di sicurezza come quello dell'aeroporto, dove dovrete depositare la vostra borsa e giacca per un controllo ai raggi X. Nessun tipo di oggetto che possa assomigliare a un'arma, coltellino svizzero incluso, è permesso oltre quella soglia.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • I mezzi di trasporto inglesi sono efficaci ma anche puntuali. Consigliamo, pertanto, di arrivare almeno 15 minuti prima di ogni partenza.
  • Indossa scarpe comode: il castello è su una collina e il percorso per raggiungerlo è un po' lungo.
  • Il momento migliore per arrivare è la mattina, verso le 11:30. Le 9:30 sono il momento di massima affluenza.
  • È consigliabile portarsi sempre una giacca o impermeabile anche in estate a causa del clima spesso umido e piovoso.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Europa

Come visitare Leeds Castle

Se soggiornerete in Inghilterra, potreste visitare Leeds Castle. Nel 1254, il re Edoardo I sposò Eleonora di Castiglia. L'amore immenso per la moglie lo indusse a costruire per lei una residenza da fiaba. Nacque così, Leeds Castle. È il castello più...
Europa

Come arrivare dall'aeroporto di Valencia al centro

Valencia si trova al centro della costa occidentale della Spagna. È una città di mare, meta di tanti turisti. Quindi la si può raggiungere tanto via aereo quanto via mare. In ogni caso l'accesso al centro città è semplice e agevole grazie ai molteplici...
Europa

Come arrivare dall'aeroporto di Amsterdam al centro

Come anche gli altri grandi aeroporti delle maggiori città europee, anche l'aeroporto di Amsterdam, situato a Schiphol, è dotato di molti servizi, sia pubblici che privati, i quali permettono ai viaggiatori di raggiungere facilmente il centro della...
Europa

Come arrivare a Paros da Atene

La mitica Grecia è una destinazione di viaggio molto affascinante. I suoi possedimenti artistici, le sue tradizioni e il suo mare cristallino attraggono sempre numerosi turisti. Nell'arcipelago greco delle Cicladi, l'isola di Paros si evidenzia per la...
Europa

Come arrivare alla chiesa di San Miniato a Firenze

Firenze è senza dubbio una città ricca di storia e di cultura. Addentrandoci scopriamo chiese, abbazie, musei che ripercorrono la storia del nostro paese. Tra i luoghi di culto che almeno una volta è doveroso visitare c'è la Basilica di San Miniato,...
Europa

Come arrivare e cosa visitare a Dronero

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di turismo. Nello specifico, come avrete già potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, ora andremo a spiegarvi Come arrivare e cosa visitare a Dronero.Dronero è un caratteristico...
Europa

Come arrivare a Cala del Gesso

Se siamo amanti del mare e dei paesaggi incontaminati, la meta suggerita di seguito è sicuramente ciò che stiamo cercando. Nascosta tra le insenature della costa dell'Argentario, Cala del Gesso si offre in tutta la sua bellezza. Vediamo allora di seguito...
Europa

Come arrivare dall’aeroporto di Lisbona al centro e viceversa

L'aeroporto di Lisbona, ubicato nella cittadina di Portela, è la base aerea principale di tutto il Portogallo. Possiede due terminal e serve i voli nazionali e internazionali sia delle compagnie di bandiera che di quelle low cost. In questa guida spiegheremo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.