Come arrivare sull'isola di San Pietro

Tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Isola San Pietro è una delle due maggiori isole dell'arcipelago del Sulcis, situato a largo della costa sud-occidentale della Sardegna. L'isola presente un clima gradevole per gran parte dell'anno ed è nota, oltre che per il mare cristallino e le spiagge bianche, anche per una vegetazione variegata e fitta.
In questa guida ti indicherò come arrivare sull'isola di San Pietro.

210

Occorrente

  • Occhiali da sole
  • Cappello
  • Maschera
  • Crema solare
310

Da Cagliari in auto

Se sei in vacanza a Cagliari e hai l'auto, ill modo migliore per raggiungere l'isola è imboccare la statale 130 fino a Domusnovas, continuare poi sulla provinciale 87 fino a Villamassargia e poi sulla provinciale 2 fino a Portovesme. Da lì, prendi il traghetto fino all'isola di San Pietro.

410

Da Cagliari senza auto

Molto probabilmente, se atterri all'aeroporto di Cagliari non avrai la possibilità di avere un auto. In quel caso, niente paura! Ti basterà salire sulla navetta per arrivare dall'aeroporto al centro città, e da lì utilizzare i bus di linea per arrivare a Portovesme e prendere il traghetto per l'isola di San Pietro. Impiegherai circa un paio d'ore.

Continua la lettura
510

Da Porto Torres in auto

Se arrivi in Sardegna in nave e scendi a Porto Torres con la tua auto, dovrai andare in direzione Cagliari sulla superstrada 131, deviando a Vallermosa e imboccando la superstrada per Iglesias. Da lì, dovrai seguire il percorso descritto in precedenza per chi parte direttamente da Cagliari.

610

Da Porto Torres o Olbia senza auto

Se sei sprovvisto di un mezzo proprio e arrivi a Porto Torres o Olbia, il modo migliore è raggiungere Cagliari in treno e da lì muoversi con i mezzi pubblici fino a Portovesme, da cui partono i traghetti per l'isola. I bus sono della linea locale ARTS.

710

I taxi

Ovviamente, è possibile prendere un taxi per accorciare notevolmente i tempi di arrivo all'isola di San Pietro. All'aeroporto di Cagliari esiste un servizio di taxi privati che ti condurrà direttamente al traghetto per l'isola; un servizio efficiente e rapido, che naturalmente costa di più rispetto alle altre soluzioni fino ad ora prospettate.

810

I traghetti

Fai molta attenzione agli orari dei traghetti che da Portovesme arrivano a Carloforte, principale città dell'isola. A seconda della stagione dell'anno gli orari cambieranno, le corse in estate sono molte di più con un'ora circa di distanza da una all'altra. Possono esserci inoltre alcune variazioni tra giorni feriali e giorni festivi.

910

Eventi tipici

L'isola di San Pietro accoglie i visitatori con tantissimi eventi culturali e folcloristici, come la sagra del cous cous, il San Pietro Music Festival e l'estate dei botti. Molte manifestazioni si tengono in estate, ma anche nelle altre stagioni dell'anno l'isola offre sempre qualche spunto interessante. Adesso non ti resta che partire!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Italia

Isola d'Elba: come muoversi e cosa visitare

L'isola d'Elba è la terza isola più grande d'Italia, con i suoi 150 km di coste e le 132 caratteristiche spiagge di piccole e grandi dimensioni, ed ospita ogni anno ed in ogni stagione, migliaia di turisti. Se dunque anche voi siete interessati a fare...
Italia

Come visitare l'isola del Giglio in un giorno

L'isola del Giglio si trova all'interno dell'arcipelago toscano, del quale fa parte anche l'isola d'Elba. Quest'ultima è la più grande dell'arcipelago, mentre l'isola del Giglio è la seconda più grande. Su quest'isola si potrebbero passare settimane...
Italia

Isola d'Elba: cosa visitare in 3 giorni

Se siamo in cerca di una vacanza low cost ma di grande effetto, possiamo contare sulle tante meraviglie che il nostro Bel Paese è in grado di offrirci. Una delle mete più famose e più visitate che possiamo visitare è proprio Isola d'Elba. Qui possiamo...
Italia

Due giorni in barca a vela all'isola d'Elba: consigli

L'Isola d'Elba è una delle isole dell'Arcipelago Toscano maggiormente visitate ogni anno. Grazie ai suoi 150 km di costa, l'Elba offre al turista tantissimi scenari e spazi naturali completamente differenti, ma tutti assolutamente fantastici ed incontaminati....
Italia

Le migliori spiagge dell'Isola d'Elba

Per gli appassionati dei viaggi in Italia, l'Isola d'Elba è un vero gioiello incastonato tra il Mar Ligure ed il Tirreno. L'Isola d'Elba è la più grande delle tre isole che compongono l'Arcipelago Toscano. L'Isola d'Elba è composta da otto Comuni....
Italia

Come fare il giro dell'isola d'Elba in kayak

Con i suoi 147 chilometri di costa variegata e ricca di grotte, insenature, calette e spiagge, capire come fare il giro dell'Isola d'Elba in Kayak non è certo complesso. Come spesso accade, l'unica vera difficoltà, sta nelle infinite possibilità di...
Italia

Gita a San Giovanni Rotondo

San Giovanni Rotondo è legato alla storia di uno dei Santi più conosciuti ed amati in Italia: San Pio da Pietrelcina. In questa guida si propone un viaggio a San Giovanni Rotondo, per far conoscere questa cittadina alquanto interessante da visitare...
Italia

Come visitare la Sacra di San Michele

Organizzare un viaggio richiede sempre una serie di passaggi ben definiti che ci portano dalla scelta della destinazione alla prenotazione dell'alloggio. In estate vanno per la maggiore le località marittime, ma anche i paesaggi montani non sono certo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.