Come avere un rimborso di un biglietto Trenitalia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per chi è sempre in viaggio sa bene che i mezzi portano ritardo: purtroppo i treni in Italia non hanno la medesima rivendicazione della puntualità tanto vantata e conosciuta dagli svizzeri, anzi tutto il contrario tendono a compiere ritardo, a volte di pochi minuti ma altre di ore interminabili. In questo modo un viaggio che già può presentarsi abbastanza lungo, soprattutto quando si scende nel sud Italia, diventa eternamente astenuante. Il viaggiatore ha dei diritti a riguardo per svolgere la richiesta di rimborso del biglietto o comunque un risarcimento del danno causato. Quindi vediamo nella guida come avere un rimborso del biglietto Trenitalia.

26

Occorrente

  • Biglietto
36

Per una qualsiasi forma di reclamo bisogna andare alla biglietteria il quale saranno loro a consigliare quale sia la metodologia più corretta da eseguire oppure saranno loro stessi a perseguire tale rimborso. Questo avviene principalmente nelle stazioni centrali, quelle delle grandi città. Il rimborso scatta in modo particolare per chi supera i 60 minuti di ritardo, sia che si tratti di un ritardo di partenza che di un ritardo di arrivo nei treni che svolgono le tratte nazionali. Infatti in questi casi si potrà ottenere il rimborso intero del biglietto.

46

Vi sono stazioni munite solo di biglietteria, che a volte non svolge tale servizio, soprattutto nel caso in cui si tratta di piccoli importi e quindi di viaggi regionali. Ve ne sono altre che addirittura non esiste neanche il servizio di biglietteria, le cosiddette stazioni fantasma, le quali non vi è nessun operatore che possa esservi di aiuto. Quindi in tal caso si può chiamare al numero verde di Trenitalia per accedere alla richiesta del rimborso oppure al sito web se il biglietto è stato acquistato sul sito, stessa cosa è valida per l'acquisto del biglietto tramite applicazione.

Continua la lettura
56

Per accedere a tale rimborso, anche per treni con tratte regionali si devono verificare dei fattori essenziali: un ritardo di 60 minuti sia per la partenza che per l'arrivo, l'assenza di posti della classe richiesta, la soppressione del treno, l'intervento dell'autorità pubblica e lo sciopero del personale delle ferrovie dello stato. Il biglietto in questi casi può essere rimborsato integralmente. Se invece si decide di non effettuare il viaggio, alcuni biglietti è possibile ricevere il rimborso con una trattenuta, ma solo se questo avviene prima della partenza del treno. Se il biglietto ha un importo inferiore a 10 euro non scatta il rimborso se è il viaggiatore a rinunciare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Richiedere subito il rimborso del biglietto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Consigli di Viaggio

Come avere il rimborso online del biglietto Trenitalia

Viaggiare in treno è considerato non soltanto il modo più ecologico per spostarsi da una città all'altra, ma anche il più economico dal momento in cui è possibile scegliere tra diversi tipi di treni ognuno dei quali offre ai suoi viaggiatori diverse...
Consigli di Viaggio

Come farsi rimborsare il biglietto in caso di ritardo del treno

Questa guida è utile per chi vuole farsi rimborsare un biglietto ferroviario in caso di ritardo del treno. Spesso accade che, a causa di svariati motivi che vanno dagli scioperi, al maltempo ai problemi sulla linea ferroviaria, i treni subiscano dei...
Consigli di Viaggio

Come ottenere il rimborso del biglietto del treno

Molto spesso capita che il treno che attendevamo con ansia faccia ritardo o addirittura salti la corsa a causa di un imprevisto. In questi casi non si può fare altro che attendere quello successivo, ricevendo come magra consolazione almeno il rimborso...
Consigli di Viaggio

Come richiedere il rimborso del biglietto dalle ferrovie di Trenitalia

Quando, purtroppo, sono presenti dei ritardi o delle variazioni sugli orari dei treni, è possibile richiedere il rimborso del biglietto delle ferrovie di Trenitalia. Tuttavia, non sarà facile ottenerlo e ci vorrà certamente molta pazienza e costanza...
Consigli di Viaggio

Come chiedere online il rimborso del biglietto del treno

Qualche giorno fa hai prenotato il tuo biglietto del treno. All'ultimo momento però sopraggiunge un contrattempo che ti impedisce di partire. Come fare ora? Si può risolvere in qualche modo il problema online? Fortunatamente, in queste situazioni Trenitalia...
Consigli di Viaggio

Come sostituire un biglietto Trenitalia

Quando compriamo un biglietto Trenitalia dovremmo fare attenzione a tanti aspetti. Potrebbe capitarci, molte volte, di non poterlo più utilizzare, perché non vogliamo più effettuare il viaggio, o per qualsiasi altro imprevisto. Possiamo allora pensare...
Consigli di Viaggio

Come chiedere il rimborso del biglietto del treno

Se tra le nostre opzioni di viaggio scegliamo il treno o ci apprestiamo a farlo per la prossima vacanza estiva, è importante sapere che c'è la possibilità di chiedere il rimborso in diversi casi. In riferimento a ciò ecco una guida con alcuni consigli...
Consigli di Viaggio

Come cambiare un biglietto del treno

Può capitare di pianificare un viaggio in treno con largo anticipo, e può succedere che, sfortunatamente, la tanto accurata pianificazione risulti vana a causa di un imprevisto che vi costringe ad annullare o rimandare la partenza. A questo punto la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.